PETER VAUGHAN/ Morto maestro Aemon Targaryen de Il Trono di Spade: aveva 93 anni (oggi, 6 dicembre 2016)

- La Redazione

Peter Vaughan, maestro Aemon Targaryen morto: l’attore che ha recitato nelle ultime 5 stagioni de Il Trono di Spade è morto all’età di 93 anni. Era quasi cieco come il suo personaggio.

AemonTargaryen_R439
Aemon Targaryen

Peter Vaughan è morto all’età di 93 anni: e se questo nome non vi dice niente siete giustificati, visto che ormai il volto di questo attore era sovrappobilie a quello di maestro Aemon Targaryen de Il Trono di Spade. L’interprete britannico, originario di Shropshire, aveva raggiunto la popolarità negli anni ’70 ma il boom del successo era arrivato con la terza età, quando Vaughan era stato scelto per vestire i panni del maestro inviato dalla Cittadella per curare i mali della carne e dello spirto dei Guardiani della Notte. Il ruolo di Vaughan, era diventato via via più popolare con il passare delle stagioni della saga ideata da George Martin, soprattutto quando l’anziano maestro aveva svelato a Jon Snow, il bastardo di Casa Stark, di essere in realtà molto di più di un semplice maestro, bensì un discendente della dinastia Targaryen, la famiglia che per anni aveva dominato i Sette Regni del continente Occidentale, il cui emblema è un drago dalle tre teste. Al pari del personaggio interpretato nella serie tv, anche Peter Vaughan aveva perso parzialmente la vista. A dare l’annuncio della sua morte, come riportato da Deadline Hollywood è stata la sua manager Sally Long-Innes, che ha specificato che l’attore “è scomparso pacificamente circondato dalla sua famiglia”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori