LUCIFER / Anticipazioni dell’8 dicembre 2016: Amenadiel, un aiuto inaspettato

- La Redazione

Lucifer, anticipazioni dell’8 dicembre 2016, in prima Tv assoluta su Premium Action. Lucifer alla ricerca delle sue ali. Durante uno scontro con Amenadiel, decide tuttavia di distruggerle.

lucifer_facebook
Lucifer, in prima Tv assoluta su Premium Action

Nella prima serata di oggi, giovedì 8 dicembre 2016, Premium Action trasmetterà un nuovo episodio di Lucifer, in prima Tv assoluta. Andrà in onda la settima puntata, dal titolo “Wingman”. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Chloe (Lauren German) inizia a vivere delle nuove tensioni con Dan (Kevin Alejandro) sulla presenza di Lucifer (Tom Ellis) nella sua vita, quando la figlia dimostra di aver ascoltato le parole del Diavolo per un affare di cioccolato. L’agente dirotta invece subito la responsabilità sul marito, dato che non sarà presente ad un evento importante della bambina per via di un impegno di lavoro. Nel frattempo, Maze (Lesley-Ann Brandt) fa di tutto per distogliere l’attenzione di Lucifer in questioni meno mortali, ma il Diavolo rifiuta un piatto invitante quando scopre che c’è un nuovo caso. Raggiunge Chloe in un magazzino usato dai cartelli per il contrabbando, in cui è stata uccisa un agente di sicurezza ed è stato rubato un container. Il Diavolo considera il caso molto noioso e rifiuta di andare avanti, ma una volta tornato al club, Maze gli rivela che il container rubato è il suo. Lucifer non intende comunque interessarsi alla cosa, dato che valuta il contenuto rubato del tutto insignificante. Maze però gli fa notare come in ballo ci sia la sua reputazione e fa leva sui punti deboli del Signore del Male. Così Lucifer ritorna da Chloe per interessarsi del caso, ovviamente solo per ritrovare il container e non per risolvere il caso di omicidio. Quando confessa a Linda (Rachael Harris) la sua preoccupazione, il Diavolo rimane irritato dalle sue parole. Una volta uscito, Amenadiel (D.B. Woodside) si presenta alla psicologa per convincerla a confessarle i punti deboli di Lucifer. Nello stesso momento, Dan va a parlare con Maze, che lo tramortisce e lo trasporta a casa di Chloe. L’agente si risveglia del tutto nudo poche ore dopo, proprio quando Chloe e la figlia stanno per rientrare. Fuggito grazie all’aiuto della figlia, Dan ritorna da Maze, ma non può nemmeno minacciarla. Chloe e Lucifer invece risalgono a Frankie Costa, un boss del traffico che gestisce la zona del porto. L’uomo rivela tuttavia di aver ordinati alla sua gang di stare lontana da quei posti e non crede che qualcuno potrebbe osteggiarlo. Chloe nota tuttavia che Costa ha capito chi è l’autore del furto, in base all’espressione che ha fatto nel vedere l’unico indizio in loro possesso, un oggetto con il marchio della sua banda. L’agente decide quindi di attendere all’esterno e attendono che Costa incontri il ladro, ma Renny (Teach Grant) gli spara e fugge. Mentre Chloe presta soccorso a Costa, Lucifer si lancia nell’inseguimento dell’altro uomo. Quando lo raggiunge sul tetto di un palazzo, Renny precipita di sotto spaventato dallo sguardo del Diavolo. Anche se il container è stato alla fine recuperato, Lucifer scopre che qualcuno gli ha rubato le ali.

Nel prossimo episodio di Lucifer, ritroveremo i due protagonisti intendi ad occuparsi di due tipi di indagini diverse. Da una parte avremo Chloe alle prese come al solito con relazioni difficili con i colleghi, soprattutto per via di un’accusa di corruzione che muoverà nei confronti di una poliziotta. L’agente sarà comunque impegnata in alcune indagini su un reato accaduto a Palmetto Street. Dall’altra parte abbiamo il Diavolo, invece, sempre più furioso della recente perdita delle sue preziose ali. Lucifer sarà quindi ancora alla ricerca del suo bene più importante, ma non può di certo riuscire da solo nell’impresa. Per questo deciderà di unire le forze con Chloe e di gestire entrambi i casi. Per riuscire a risolvere il caso di Palmetto Street, Chloe e Lucifer, aiutati da Dan, cercano di simulare la scena del crimine. Qualcosa tuttavia non quadra, soprattutto riguardo alla possibile corruzione dell’agente ferito. Al contrario delle aspettative, sarà invece Amenadiel a dare man forte a Lucifer. Accederanno ad un’asta di reliquie antiche, che li porterà ad un inevitabile scontro diretto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori