Pomeriggio 5 / La bimba miracolata dopo bacio di Papa Francesco, i lifting di Briatore e le donne scomparse (puntata, oggi 10 febbraio 2016)

- La Redazione

Pomeriggio 5 torna in onda su Canale 5 anche oggi, mercoledì 5 febbraio 2016: Barbara D’Urso si occuperà ancora del caso della scomparsa di Gloria Rosboch e dei maltrattamenti di disabili?

pomeriggio-5
pomeriggio 5

Puntata come sempre ricchissima quella di Pomeriggio 5, che anche oggi ha visto una Barbara D’Urso scatenata volare dalla cronaca allo spettacolo, dal dramma ai sorrisi: come ultimo servizio il caso miracoloso della bimba, Gianna Masciantonio, che dopo essere stata baciata da Papa Francesco durante il suo ultimo viaggio in America, a Philadelphia. Ad un anno le era stato diagnosticato un tumore al cervello considerato non operabile, ma dopo il bacio del Papa e le intense preghiere il tumore lentamente sta regredendo fino ad arrivare ad una incredibile guarigione in queste ultime settimane.Un miglioramento inspiegabile per la medicina, un miracolo secondo i genitori: prima di questa bella storia, tanti i casi di cronaca dai maltrattamenti a disabili e anziani, ma anche le donne scomparse Gloria Rosboch e Isabella Noventa, per finire con l’incidente occorso a Patrick Ray Pugliese del Grande Fratello e il lifting col mistero di Falvio Briatore. Appuntamento a domani con tanti altri casi e servizi ancora, Pomeriggio 5 non finisce mai. 

Barbara D’urso, inarrestabile, tornerà sul piccolo schermo di Canale 5 anche oggi – mercoledì 10 febbraio 2016 – per una nuova puntata di Pomeriggio 5: come sempre la conduttrice si dedicherà alla più stretta attualità con interviste e servizi esclusivi per il pubblico, ma in attesa di scoprire su quali temi esattamente tornerà nel pomeriggio vediamo come è andata ieri. Si comincia la puntata di Pomeriggio 5 del 9 febbraio 2016 dalla cronaca ed in particolare con il giallo di Gloria, la maestra di Castellammonte, in provincia di Torino, scomparsa lo scorso novembre dopo essere stata truffata da un suo ex allievo, Gabriele, di ventidue anni. In collegamento dalla caffetteria dove Gloria e Gabriele si incontravano per prendere una cioccolata calda e parlare dei loro progetti futuri, ci sono la proprietaria ed una cameriera del locale. Entrambe dichiarano che dal loro atteggiamento non traspariva intimità, ma soltanto tanta complicità.

Ulteriori ricerche hanno dimostrato che Gabriele avrebbe creato un indirizzo email falso per aggirare la sua professoressa ed il 28 maggio 2014 le avrebbe inviato la prima mail fingendo di essere un ex datore di lavoro che ne vantava le capacità, mentre altre mail private mostrano un atteggiamento amoroso da parte del giovane, il quale le prometteva un futuro insieme. Tutto ciò ovviamente non si è avverato, e una volta aver ottenuto i 187 mila euro sembra essersi volatilizzato, ha addirittura disattivato tutti i suoi profili social. Ora è il momento di affrontare un altro fatto di cronaca molto triste e che fa molta rabbia. Si tratta dello scandalo scoppiato in un centro di riabilitazione e Grottaferrata, in provincia di Roma, dove dei ragazzi disabili, tra gli otto ed i vent’anni, subivano maltrattamenti di ogni tipo. Il collegamento, le mamma delle povere vittime di questi dieci operatori sociali, che a quanto pare non amavano il loro lavoro, testimoniano di aver visto sui corpicini dei loro ragazzi, lividi, graffi e fratture che venivano camuffate come autolesionismo. Le mamme chiedono giustizia e soprattutto più controllo in questi luoghi, è impensabile vedere queste immagini e rimanere impassibili. Bisogna dare voce alla fascia più debole della popolazione, i bambini, gli anziani ed i disabili che spesso vengono trattati male da chi invece dovrebbe proteggerli ed amarli.

Si cambia totalmente argomento e viene affrontato il tema delle nozze-truffa che hanno visto coinvolta Gina Lollobrigida. La famosissima attrice internazionale si sarebbe sposata a sua insaputa ad 88 anni. Il suo ex compagno, lo spagnolo Francisco Javier Rigau di 44 più giovane, avrebbe architettato tutto facendo firmare con l’inganno a Gina Lollobrigida una procura, che avrebbe usato mesi dopo per ufficializzare il matrimonio. In studio, per parlare di questa notizia, ci sono i giornalisti Silvana Giaciobini e Riccardo Signoretti che forniscono ulteriori dettagli dell’incresciosa vicenda. L’attrice romana ha dichiarato di essere venuta a conoscenza del matrimonio da internet e che lotterà affinché venga annullato. Rimanendo in tema, vengono mostrate immagini di alcune coppie formate da personaggi dello spettacolo con una notevole differenza d’età, tra i tanti, Flavio Briatore ed Elisabetta Gregoracci, Pavarotti e Nicoletta Mantovani, Gianfranco Funari e Morena Zapparoli. La puntata si chiude con un collegamento molto speciale, quello con Don Bruno, il prete diventato famoso per via delle sue performance canore. Don Bruno infatti ha all’attivo numerosi matrimoni e battesimi in cui ha cantato a squarcia gola canzoni del gruppo I Ricchi e Poveri. Il prete, originario di Montevecchia, un paesino della Brianza, ha più volte dichiarato che ogni occasione è giusta per sentire l’umanità della gente ed è molto amato da tutti i suoi parrocchiani proprio per questo suo modo di fare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori