Mahmoud/ Va in finale con “Dimentica”, è il favorito alla vittoria finale? (Nuove proposte, Festival di Sanremo 2016)

- La Redazione

Festival di Sanremo 2016, Nuove proposte: Alessandro Mahmoud, con lo pseudonimo di Mahmood, si esibirà sul palco del teatro Ariston con “Dimentica”.

mahmood
Mahmood

MAHMOOD, CONCORRENTE NELLE NUOVE PROPOSTE AL FESTIVAL DI SANREMO 2016: IN CONFERENZA STAMPA, FOTO – Bella canzone, ricorda un po’ nella voce e nell’suo melodico Tiziano Ferro, ben cantata e dall’atmosfera originale seppur ispirata a certa elettronica dance un po’ ambient. Il cantante italo egiziano dimostra di avere buone carte da giocare, sa tenere il palco e sa cantare dal vivo. A parte il look un po’ inquietante… Domani in finale, Mahmood potrà giocarsela alla grande, noi gli diamo del favorito.

A sfidare Michael Leonardi un ragazzone italiano nato da padre egiziano, Alessandro Mahmoud, in arte Mahmood. Una esperienza fugace nel 2012 a X Factor, presenta il brano Dimentica. Molto emozionato per questa partecipazione al festival, ha confessato sulla sua pagina facebook di aver pianto quando si è esibita Laura Pausini. E allora buona sfida italo-australiana-egiziana…

Tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2016 c’è anche Mahmood che sarà oggi in gara. Nel pomeriggio è arrivato il post con tanto di foto dalla conferenza stampa. Il suo commento ci dimostra anche come sia molto emozionato per l’evento di oggi: “Ed è ora della conferenza stampa con Area Sanremo. E’ bello sentirsi a casa”. L’artista viene sostenuto da diversi fan che già lo conoscono e apprezzano la sua musica. Si confronterà prima che con gli altri con sè stesso, pronto a diventare protagonista di fronte a tutto il Teatro Ariston. Cosa ci racconterà la sua esibizione di oggi? Lo scopriremo a breve. Clicca qui per la foto e i commenti dei fan.

Tra i concorrenti del prossimo Festival di Sanremo nella categoria delle Nuove Proposte, ci sarà anche il giovane cantante Alessandro Mahmoud, conosciuto con lo pseudonimo di Mahmood. L’artista interpreterà il pezzo Dimentica. Nato a Milano il 12 febbraio 1992, Alessandro Mahmoud ha un padre egiziano, mentre sua madre proviene dalla Sardegna. Fin dall’età di 12 anni inizia a coltivare la sua forte passione per la musica e studia chitarra e canto. La sua tecnica viene affinata con il passare degli anni, anche grazie ad alcune lezioni di pianoforte ricevute. Prende parte a vari concorsi organizzati nella sua città e si arrangia come cameriere, ma senza mai perdere di vista il suo grande sogno. Dopo aver collaborato con un artista di musica elettronica, il giovane Marcello, Mahmood partecipa al coro Glik e impara a lavorare a stretto contatto con altri cantanti. È un grande fan di Christina Aguilera e le dedica persino un tatuaggio.

La prima vera scossa alla sua carriera viene impressa nel 2012, anno in cui prende parte alla sesta edizione di X Factor, il talent show trasmesso da Sky. Nella trasmissione per cantanti pronti a spiccare il volo, Alessandro viene ammesso nel corso della seconda puntata e viene eliminato durante la terza. L’esperienza si rivela quindi abbastanza fugace, ma è sufficiente per fare in modo che l’artista si faccia conoscere da un pubblico un po’ più ampio. Mahmood sceglie quindi di proporre una lunga serie di cover e di pezzi musicali inediti sulla propria pagina di YouTube, con lo scopo di attrarre un maggior numero di fan. L’obiettivo sembra raggiunto con successo, dato che davanti ad Alessandro si schiudono le porte di Area Sanremo. Il cantante riesce a vincere l’ambito concorso e viene ammesso alla categoria dedicata ai Giovani con il pezzo Dimentica. Con questo brano, Mahmood ha intenzione di presentare al pubblico alcuni tratti caratteristici della sua esistenza e di farsi conoscere per come è fatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori