MODERN FAMILY 7/ Anticipazioni puntata 12 febbraio 2016: Dylan si trasferisce a casa dei Dunph, ma Claire lo caccia

- La Redazione

Modern Family 7, anticipazioni della puntata che andrà in onda oggi, venerdì 12 febbraio 2016. Il dove eravamo rimasti con la trama degli episodi trasmessi la settimana scorsa. 

Modern-Family
Modern Family 7 in prima visione assoluta su Fox

Questa sera, venerdì 12 febbraio 2016, Fox trasmetterà due nuovi episodi di Modern Family 7 in prima visione TV. Verranno trasmessi il terzo ed il quarto episodio della serie, rispettivamente intitolati “Il caso dell’armadio” e “Il villaggio delle anatre“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: a maggio, Phil (Ty Burrell) capisce che Haley (Sarah Hyland) ed Andy (Adam DeVine) provano dei sentimenti e convince la figlia a correre per impedire che il ragazzo faccia la proposta di matrimonio a Beth (Laura Ashley Samuels). Claire (Julie Bowen) cerca di farle capire invece che deve capire bene i propri sentimenti prima di modificare la vita del ragazzo, così Haley finisce per assistere al momento in cui Andy chiede a Beth di sposarlo. Triste per la mancata azione, Haley decide di non intromettersi nella loro vita e di curare le ferite. In estate, Andy sta per partire per ultimare i preparativi per le nozze e Phil e Claire si lasciano sfuggire qualcosa sui sentimenti della figlia. Haley viene informata dell’arrivo di Andy e cerca di fare di tutto per non incontrarlo. Tuttavia si imbatte proprio sulla coppia e decide di rivolgere lo sguardo altrove, fingendo di non averli visti. Intanto, Mitchell ha delle difficoltà a trovare lavoro e decide di prendersi una pausa dedicandosi alla pittura, una delle sue passioni segrete. Cam (Eric Stonestreet) inizia a temere che la loro situazione economica possa essere compromessa ma non ha il coraggio di dire tutto al marito. Jay (Ed O’Neill) e Gloria (Sofía Vergara) invece iniziano a programmare in quale scuola iscriveranno il figlio.

Due mesi più tardi, Andy rientra in città visibilmente ingrassato e tormentato dall’occasione persona con Haley. La ragazza invece ha ripreso a frequentare Dylan (Reid Ewing) ma Andy cerca comunque di confrontarsi su quanto è successo fra loro, riuscendo solo a scatenare una lite. Nel frattempo, Mitchell ha capito di aver attraversato solo una crisi di mezza età ed accetta di ritornare a fare l’avvocato. Alex (Ariel Winter) invece inizia una relazione con Sanjay (Suraj Partha) e decide di continuare il rapporto nonostante inizialmente entrambi temessero di lasciarsi con l’inizio del college. Luke (Nolan Gould) inizia a mostrare i tratti tipici degli adolescenti, iniziando a vestirsi in modo identico agli amici. Poco dopo, Alex comunica ai genitori di aver deciso di partire prima per il college ed Haley si offre di accompagnarla per sistemarsi. Nel frattempo, Lily (Aubrey Anderson-Emmons) deve partecipare ad una partita di calcio e Gloria si lamenta con il marito perché alla fine saranno costretti a presentarsi all’evento. Nello stesso momento, Cameron e Mitchell decidono di dare in affitto l’appartamento di sopra e finiscono per ritrovarsi in un tremendo guaio con i nuovi inquilini. Phil porta invece Luke con sé al lavoro ma scopre che il figlio non ha voglia di passare il tempo con lui. Quando arrivano al college, Alex scopre che la sua compagna di stanza è stata sostituita da Maisie (Chloe Csengery), una ragazza iperattiva e abbastanza strana. Accompagnando la figlia alla partita, Mitchell viene coinvolto come allenatore mentre la famiglia cerca in ogni modo di saltare l’incontro. Claire sfrutta la partenza della figlia per non presentarsi alla partita ma Mitchell scopre tutto ed inizia a chiamare i cellulari di ogni familiare. Per proteggersi, Claire comunica al fratello che Jay ha avuto un piccolo incidente. Non fidandosi, Mitchell chiama Gloria che presa dal panico, gli riferisce che il marito si è sparato ad un piede. Per evitare di essere scoperta, decide di colpire un piede del marito con una pistola ad aria compressa. Intanto, Cameron ha una lite con uno dei bambini e viene espulso dal campo. La famiglia si presenta alla partita e Mitchell, vedendo che l’incidente è vero, inizia a sentirsi in colpa. Subito dopo, Joey rivela la verità e Mitchell viene estromesso dal campo, ma Cam lo aiuta di nascosto a far vincere la squadra. Quella sera, i Dunphy si confrontano su quanto successo con i figli e Claire decide di chiamare Haley con una scusa perché ha ancora bisogno di lei.

Dylan decide di trasferirsi per qualche tempo a casa dei Dunphy e Claire decide di lasciare che sia il marito a mostrarsi contrario alla cosa. Phil cerca anche di non essere infastidito dalle effusioni fra la figlia ed il ragazzo ma alla fine cede ed impone alla coppia di evitare di scambiarsi baci e carezze in sua presenza. A questo punto Claire è costretta ad intervenire e a cacciare di casa il ragazzo ancora una volta. Intanto, Sanjay lascia Alex e la ragazza viene raggiunta prima da Luke e Manny, finine da Claire che cerca di consolarla. Mitchell invece accetta un lavoro da Earl Chambers, un nemico storico di Jay che cerca di approfittarsi di lui per vendicarsi.

Le uova di anatra si stanno ormai per schiudere e Phil è davvero entusiasta di assistere all’evento. Claire nutre dei dubbi sul fatto che gli animali siano ancora vivi, ma è lei a doversi occupare della nascita dei piccoli mentre Phil si perde tutto. Nel frattempo, Gloria convince Manny a parlare con alcune ragazze per cui prova interesse. Poco tempo dopo, la donna incontra Mariela Morales, la sua attrice preferita di telenovelas, e dimostra di comportarsi con maggior timore del figlio. Cameron invece incontra alcuni vecchi amici del college e capisce che deve smettere di cercare di piacere agli altri con ogni mezzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori