THE WOMEN / Diretta streaming del film su La 7 con Annette Bening e Candice Bergan: video trailer con le scene del divertente film

- La Redazione

The Women è il film che verrà mandato in onda oggi, lunedì 15 febbraio, su La7 in prima serata: si tratta di una pellicola con Meg Ryan e diretta da Diane English, ecco la trama

la7-logo
Il film è in onda su La7 in prima serata

La 7 manderà in onda alle 21.10, dunque fra pochissimo, il film commedia “The Women”, con Annette Bening, Candice Bergan e Eva Mendes. il film commedia The Women è diretto dal regista Diane English. Nel trailer c’è la storia di un gruppo di donne che appartengono alla cosiddetta alta società per cui sono avvezze ad una vita fatta di tantissimi piaceri, nella quale possono ottenere tutto ciò che desiderano. La loro quotidianità viene sconvolta nel momento in cui una di loro si rende conto che il marito la sta tradendo da diverso tempo con una donna molto più giovane. Il film può essere visto in diretta streaming video con il servizio gratuito del portale La 7, cliccando semplicemente qui. Ecco il trailer con le scene del divertente film

La produzione di The Women, in onda stasera lunedì 15 febbraio 2016 sul piccolo schermo di La7, è stata lunga e laboriosa. L’idea di un remake di questo genere risale al 1994, con la co-produzione di Meg Ryan e Julia Roberts, la sceneggiature di Diane English e la regia di James L. Brooks. Le due volevano essere entrambe protagoniste del film e Brooks e la Roberts abbandonarono il progetto, facendo in modo che la English diventasse anche regista. La pellicola divenne indipendente e ottenne pochi consensi dalla critica. Non a caso, The Women ha ottenuto una nomination ai Razzie Awards, gli Oscar per i film più brutti, per la categoria riservata alla peggior attrice. Da segnalare anche la totale assenza di uomini all’interno del film, ad eccezione del bimbo che interpreta il figlio di Edie (Debra Messing).

La7 proporrà lunedì 15 febbraio in prima serata, alle ore 21.10, il film The Women. La pellicola è stata prodotta nel 2008 negli Stati Uniti ed è diretta da Diane English, che ne è anche sceneggiatrice e produttrice. The Women di Diane English non è altro che il remake di Donne, pellicola risalente al 1939 e diretta da George Cukor. La stessa English ha diretto la serie televisiva Murphy Brown, riscuotendo ottimi consensi da parte del pubblico e della critica. Il film si caratterizza per un cast interamente al femminile. La protagonista principale è Meg Ryan, autentica icona del genere della commedia romantica. Tra i suoi film indimenticabili, Harry ti presento Sally, Insonnia d’amore, Amarsi, French Kiss, Il coraggio della verità, La città degli angeli, C’è posta per te, Kate & Leopold, In the Cut. Per le sue interpretazioni, la bionda attrice ha conseguito tre nomination ai Golden Globe ed una ai Saturn Awards. Accanto a lei, l’altra performer di successo Annette Bening, famosa per Valmont, Rischiose abitudini, American Beauty e La Diva Julia – Being Julia. Ha vinto due Golden Globe e ottenuto quattro candidature agli ambiti Premi Oscar. È presente anche Eva Mendes, apprezzata in Training Day, 2 Fast 2 Furious, C’era una volta in Messico e Hitch. C’è anche Debra Messing, nota per Il profumo del mosto selvatico, Celebrity, …e alla fine arriva Polly e Purple Violets, oltre alla serie televisiva Will & Grace. Tra le altre attrici, vanno segnalate Jada Pinkett Smith, Bette Midler, Carrie Fischer, Jill Flint e Candice Bergen. Vediamo la trama della pellicola.

Il film si apre con il ritratto di Mary Haines, una donna in carriera che va in giro tra saloni estetici ed eventi di ogni genere. È sposata con un uomo molto ricco, ha tutto il tempo di spettegolare sulle altre donne ed è invidiata da tutte grazie alla sua esistenza pressoché perfetta. Tuttavia, l’imprevisto è sempre dietro l’angolo. Infatti, durante una manicure, l’estetica le rivela che suo marito ha intrecciato un rapporto sentimentale con una commessa che si occupa di una profumeria. Da un giorno all’altro, Mary diventa a sua volta protagonista del gossip locale e viene presa in giro anche dalla sua amica Sylvia, direttrice di una rivista basata sui pettegolezzi. La sua vita privata viene così letteralmente venduta per fini personali e Mary entra in profonda crisi personale. Le difficoltà non la abbattono del tutto, dato che la donna cerca di affascinare ripetutamente il marito e di strapparlo via dalla rivale. Alla fine, Mary ritrova la sua autostima e viene maggiormente apprezzata da chi la circonda.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori