UNA VITA / Anticipazioni: Claudio geloso ma di chi? Leonor e Marco sempre più vicini (Puntate 19 e 18 febbraio 2016)

- La Redazione

Anticipazioni Una vita, puntata del 18 febbraio: le guardie cercano Inocencia ma non c’è traccia né di lei né di Felipe. Secondo Cayetana, la colpevole del rapimento è però Manuela.

unavita
Una vita

Una vita tornerà in onda domani con l’ultima puntata settimanale in cui vedremo Claudio e Leonor alle prese con i soliti problemi di coppia. Trai due c’è stato un piccolo avvicinamento ma la coppia è lontana dal vivere una relazione sana e serena. Claudio, infatti, mostrerà continuamente segni di gelosia e inviterà Marco a stare lontano dalla moglie. Castano, dunque, è finalmente geloso della sua dolce metà o del suo, misterioso amico? La natura dei rapporti tra Claudio e Marco comincerà ad insospettire anche Leonor che sarà sempre più turbata dal suo matrimonio che fatica a decollare. Infine, della piccola Inocencia non c’è ancora traccia. Chi ha portato via la bambina e, soprattutto, cosa le è successo?

Cosa accadrà durante il corso dell’ultima puntata settimanale di ‘Una vita’ che andrà in onda domani, 19 febbraio 2016 sulla rete ammiraglia di Casa Mediaset alle 14.10? Subito dopo Beautiful e prima di Uomini e Donne, la soap opera iberica si guadagna il suo posto nel pomeriggio televisivo italiano e il grande affetto del pubblico. Scopriamo di seguito, le anticipazioni della puntata che vedremo venerdì 19 febbraio. Nello studio di German si presenta ancora un nuovo caso di febbre tifoide e, dai sintomi Leandro intuisce fortemente che anche sua madre Susana potrebbe avere contratto l’infezione: cosa fare? La possibilità di una vera epidemia, dopo la morte della fioraia è proprio dietro l’angolo, come fare per poterla impedire? Dopo il chiaro avvicinamento tra Leonor e Claudio, l’uomo suggerisce a Marco di mantenere vivamente le distanze. Terrorizzata dalla malattia, Casilda compera un rimedio apparentemente miracoloso dal venditore ambulante, Rufino.

La soap Una vita è diventata ormai un appuntamento fisso nei pomeriggi di Canale 5, tanto che in pochi mesi di programmazione è riuscita a conquistare quasi 3 milioni di telespettatori (vedi Auditel sotto). Proprio l’entusiasmo per gli ascolti favorevoli, sta suscidando il desiderio dei fans di vedere le vicende di German e Manuela quanto prima anche in prima serata. L’esperimento di fine anno, infatti, non è stato ripetuto ma ora si è liberato uno spazio serale lasciato libero da Il Segreto: Una vita verrà presto collocata al suo posto? I commenti sono davvero numerosi sui social network: ‘Vogliamo una puntata serale di Una vita!’ , ‘Ma perché con questi ascolti, anziché mettere il serale diminuiscono la puntata!’ Le richieste di questo tipo a Mediaset sono davvero tantissime, verranno ascoltate?

Le vicende legate alla sparizione della piccola Inocencia e alla diffusione dell’epidemia di tifo sono state protagoniste della puntata di Una vita di ieri 17 febbraio. Gli ascolti hanno confermato l’interesse dei telespettatori con un buon 17,57% di share pari a 2.975.000 persone davanti ai teleschermi (praticamente stabile rispetto al 16 febbraio quando la telenovela aveva raggiunto il 17,26% e 2.908.000 telespettatori). La puntata odierna ripartirà proprio dalle ricerche per la bambina, mentre Cayetana farà di tutto per incolpare Manuela per quanto accaduto. L’interesse dei fans crescerà ulteriormente?

Assieme alla tematica principale relativa alle ricerche della piccola Inocencia, nella puntata di Una vita di oggi 18 febbraio ci sarà ancora spazio per la preoccupazione per l’epidemia di tifo. German continuerà, infatti, a tenere monitorata la situazione di Fabiana, sempre più sospesa tra la vita e la morte. Ma assieme ad essa, non potrà fare a meno di appurare il rischio che il contagio coinvolta tutto il quartiere, se non addirittura l’intera città. Per questo valuterà seriamente l’idea di avvisare le autorità affinché prendano i dovuti provvedimenti, mettendo in quarantena Acacias 38. Ma quanto lo farà, potrebbe essere già troppo tardi, considerando che più di qualche personaggio chiave della soap potrebbe essere stato contagiato. Prepariamoci a tragici sviluppi…

Chi ha seguito ieri la puntata di Una vita in onda su Canale 5, è sicuramente rimasto sorpreso dall’improvvisa intraprendenza di Claudio con Leonor. E’ noto che la coppia non ha ancora consumato il matrimonio, ma quando Marco ha proposto alla giovane di fare una passeggiata, è intervenuto il problematico Castano: ‘Avevo pensato di andare insieme a casa, visto che i tuoi non ci sono’. Leonor ha colto l’occasione al balzo, pronta a seguire il marito per il possibile primo incontro intimo con lui. Ma come si evolverà la questione? Vedremo gli sviluppi del caso e le conseguenze resteranno un grande punto interrogativo? Per saperlo dovremo attendere solo qualche ora, convinti che questa relazione potrà riservare grandi sorprese già nei prossimi giorni…

La puntata di Una vita in onda su Canale 5 oggi 18 febbraio sarà per la gran parte dedicata alla sparizione della piccola Inocencia. Le guardie, giunte a casa degli Alvarez-Hermoso per restituire la bambina ai suoi veri genitori, si troveranno a constatare che di lei non c’è nessuna traccia. Tutto farà pensare al coinvolgimento di Felipe che potrebbe aver portato via la piccola per non dirle addio ma qualcuno avrà un’altra tesi, a dir poco fantasiosa. Le forze dell’ordine si metteranno quindi alla ricerca della piccola, mentre Manuela mostrerà la disperazione per aver toccato ancora una volta la felicità con un dito, senza essere riuscita a raggiungerla. Cayetana, accorsa per stare vicina a Celia, accuserà invece la rivale dicendo che sono state lei e Guadalupe a rapire la bambina, cercando poi di far ricadere le colpe su Felipe. Sarà un susseguirsi di emozioni e di scene molto coinvolgenti, durante le quali Celia apparirà molto agita e inveirà contro Manuela. La moglie di Felipe considererà la madre naturale di Adriana la colpevole di tutti i suoi mali,covando per lei un odio smisurato. Fin dove la porterà questo sentimento?

Negli ultimi episodi Fabiana ha dato prova di sentirsi molto male. Le sue condizioni però sono state prese alla leggera un po’ da tutti, data la perdita di un’amica. Una situazione che invece sarebbe dovuta essere presa molto più seriamente. Tutto è cambiato invece nel momento in cui la donna ha perso i sensi nel bel mezzo della strada. Il suo stato di salute è preoccupante, e ora occorre capire cosa le stia capitando. Purtroppo il suo stato di salute continua a degenerare e anche velocemente. Il tutto inoltre pare irreversibile, soprattutto per il grande ritardo col quale la questione è stata affrontata. German l’ha visitata e la sua diagnosi non è delle più positive. Ritiene infatti che lei soffra della febbre tifoidea. La situazione è molto seria e potrebbe esserlo per l’intero paese, dato che tale malattia potrebbe facilmente infettare altra gente. Il medico però non intende far diffondere il panico, tenendo il segreto sulle condizioni della donna. Prima di trovare una soluzione al male, è del tutto inutile far sapere qualcosa alla massa, che potrebbe dare di matto. I genitori di Leonor, che si sono arricchiti dal matrimonio forzato della figlia, hanno deciso di lasciare il proprio lavoro, iniziando a vivere di rendita dopo anni trascorsi a fare sacrifici e a vivere di stenti. Finalmente Claudio, loro genero, ha concesso loro il denaro sufficiente per poter acquistare il palazzo che desideravano. Il tutto grazie a Marco, ovvero il pittore che vive in casa dei due sposini. Resta da capire però perché mai Marco abbia tutta questa influenza su Claudio. C’è qualcosa che non quadra. Intanto German, venuto a sapere che Justo è in realtà il marito di Manuela, che lo aveva tramortito nel tentativo di fuga, abbandonando sua figlia in orfanotrofio, si sente terribilmente tradito da lei. Ora la giovane sta affrontando la questione dell’affidamento della piccola, che il giudice ha tolto a Celia e Felipe, anche se i due non hanno intenzione di lasciarla andare tanto facilmente. Lei intanto, pur sena volerlo, è stata costretta a tornare con Justo in pratica, anche se non stanno davvero insieme. Era l’unico modo per poter riavere sua figlia, dimostrando d’essere una famiglia. Manuela però prova ancora forti sentimenti per German. E’ innamorata di lui e prova a chiedere il suo perdono. Lui però pare non volerne sapere più nulla. Celia intanto torna nella depressione profonda. Quella stessa che aveva provato dopo l’aborto. L’arrivo della piccolina in casa le aveva ridato il sorriso, soprattutto dopo aver visto, trascorsa un’iniziale freddezza, l’attaccamento di Felipe, che si sentiva davvero suo padre. Una speranza di una vita serena dunque, strappata via bruscamente. Se la prende proprio con Felipe, dicendogli di non essere riuscito a farne una giusta, proteggendo la loro bambina. Intanto arrivano le forze dell’ordine, al fianco di Manuela e Justo, pronti a prelevare la bambina. Celia si piazza nelle scale per evitare il loro passaggio, ma viene messa da parte. Giunti nella stanza della bambina però si rendono conto che è scomparsa. Iniziano le ricerche ma di Innocencia non vi è traccia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori