MasterChef Italia 2016 / Ed.5 decima puntata: aperti i casting per la prossima stagione

- La Redazione

Masterchef Italia 2016, Ed.5 decima puntata in onda 18 febbraio su Sky Uno: diretta, anticipazioni e concorrenti. Mistery Box sul cinema e ospite Enzo Vizzari

masterchefitalia5
I giudici di MasterChef Italia 5

Masterchef Italia 5 si avvia verso la conclusione e già ci si prepara alla prossima edizione. Come leggiamo sulla pagina Facebook dedicata al talent show di Sky Uno, sono infatti già aperti i casting per la sesta stagione: “Cerchiamo persone capaci di non piangere sul latte versato. Dimostralo! Iscriviti alle selezioni per la sesta stagione di MasterChef Italia”. Clicca qui per scoprire come iscriverti e avere la possibilità di essere tu il vincitore della prossima edizione.

Giovedì 18 febbraio è andata in onda la decima puntata di MasterChef Italia 2016. Eliminati del nuovo appuntamento Dario e Lucia, cosa è accaduto? O meglio, di cosa si parla massicciamente in rete? A quanto pare, la quinta edizione dello show potrebbe essere stata ‘vittima’ di uno ‘spoilerone’ di tutto rispetto: cosa è successo? Giovedì 25 febbraio 2016 andrà in onda su SkyUno la semifinale del programma e, ad un passo dalla finale, pare che siano involontariamente emersi i tre nomi dei finalisti. Le varie puntate, essendo state registrate qualche tempo fa, sono sempre vittime dell’effetto ‘spoiler’. Pare infatti che, Rubina Rovini, eliminata durante la precedente puntata dell’11 febbraio, abbia inavvertitamente spoilerato i finalisti, così come riporta ‘Il Mattino’. Rubina infatti, ha pubblicato un evento su Facebook con protagonisti gli ultimi esclusi di MasterChef Italia 2016: Jacopo Maraldi, Beatrice Ronconi, Luigi Muraro, Francesco Amato, Marzia Bellino, Andrea Torelli, Mattia D’Agostini, Dario Baruffa, Lucia Giorgi e Maradona Youssef. Il problema nasce proprio dai nomi menzionati in quanto, proprio Maradona è in semifinale insieme ad Alida Gotta, Erica Liverani e Lorenzo De Guio: che sia Youssef l’eliminato della prossima puntata? Si scatenerà nuovamente una grande polemica come è accaduto lo scorso anno con il vincitore Stefano Callegaro?

Lorenzo De Guio è un esperto macellaio e di sicuro è con la carne che lo abbiamo visto avere più feeling in queste puntate di Masterchef Italia 2016. È stata quindi una brutta sorpresa per l’aspirante chef scoprire che la sua mistery box “cinematografica” gli riservava il compito di cucinare un piatto del film Kill Bill e cioè il sushi. Lorenzo però non si è scoraggiato e ha cercato di ricordare quello che aveva visto l’unica volta che era andato a mangiare in un ristorante giapponese con Dario. Per fortuna la memoria non lo ha ingannato e l’ottimo impiattamento unito a un sapore davvero gradevole ha piacevolmente stupito i giudici: clicca qui per vedere il video.

Ieri sera, durante la decima puntata di MasterChef Italia 2016, sono stati eliminati Dario Baruffa e Lucia Giorgi: la concorrente, in seguito alla messa in onda dell’appuntamento, ha voluto cambiare l’immagine della sua copertina di Facebook mostrando uno dei famosi ‘dettami’ a cui tutti i telespettatori del cooking talent showgirl erano ormai abituati. Sono stati moltissimi i commenti che, di rimando, Lucia Giorgi ha ricevuto dai fan: “Sei la vincitrice morale, hai fatto un percorso giusto, onesto e leale. Sei uscita a testa alta…” sono alcune delle parole di un utente, e altri aggiungono “Per me tu sei la migliore! Grande Lucia”, “Per me sei la vincitrice morale. Onestamente, di tutti quelli rimasti non tifo per nessuno e nemmeno mi interessa sapere chi sarà il vincitore”, “Sei la migliore!!”. A chi toccherà lasciare prossimamente le cucine di MasterChef Italia? Clicca qui per vedere il post condiviso da Lucia Giorgi su Facebook.

Ci siamo trovati di fronte a un’altra emozionante puntata di MasterChef Italia 5 che ha visto abbandonare lo show prima a Dario e poi a Lucia. I due non sono riusciti a superare gli ultimi ostacoli che li dividevano da una finale ormai davvero molto vicina. Sono stati tantissimi nella serata i fan che si sono scatenati su Twitter al grido dell’hashtag #MasterchefIt. C’è chi fa ironia sulla scelta nella prova esterna di Alida: “Dopo aver campato a zuppe per molto quando si deve cucinare pesce lei cucina pollo. Logico è logico”. C’è invece chi si schiera con Maradona: “Dopo Dario e Lucia Maradona fai fuori anche le due conracchie”. Invece c’è chi ha molto gradito l’eliminazione di Lucia: “FI-NAL-MEN-TE Lucia è stata fatta fuori”. Grandi applausi invece per l’altro eliminato Dario: “Ha detto ‘Io oggi non ho perso, ho imparato!’, un applauso”.

Ultimi verdetti prima della finalissima per la quinta edizione di Masterchef Italia. Al termine della decima puntata, sono tornati a casa Lucia e Dario mentre a giocarsi un posto in finale saranno Alida, Erica, Maradona e Lorenzo. Il pubblico, pur essendo d’accordo sulle eliminazioni, spera tuttavia di poter assistere ad una finale tutta maschile. Tantissimi i tifosi per Maradona e Lorenzo, considerati due dei concorrenti, non solo più bravi ma soprattutto più umili. Alida ed Erica, infatti, pur essendo brave, non sono ancora riuscite a conquistare i favori del pubblico contrariamente a quanto fatto con i giudici. Sono tanti, infatti, coloro che sono pronti a scommettere su una finale a due tra Maradona e Alida con quest’ultima proiettata verso la vittoria finale. “Vincerà Alida purtroppo”, “Che vincerà Alida lo sappiamo, però cercate di mascherarlo un po’”, “Ed Erika e Alida sono le masterchef italiane? Le concorrenti più forti di questa edizione? Ma per piacere dai”, “A questo punto Lorenzo e Maradona siete la nostra speranza contro quelle due vipere”, scrive il popolo del web. I pronostici dei telespettatori, dunque, verranno confermati?

La decima puntata di MasterChef Italia 5 ha portato sicurametne delle grandi sorprese tra queste l’inaspettata eliminazione di Dario, che si era contraddistinto tra i migliori dell’edizione. Il ragazzo però ha lasciato a testa alta dopo l’Invention Test, sottolineando che da questo ko ha solo imparato. Alla fine Erica ha avuto la meglio su Lucia, che è uscita alla fine sottolineando che la vittoria sarà di Alida. Gliela contenderanno proprio Erica, Lorenzo e Maradona. Il cuoco italo-libanese oggi però ha dato un grande indizio proprio nel Pressure Test risultando l’unico che è stato al passo davvero con un cuoco dell’esperienza di Antonino Cannavacciuolo. Va sottolineata anche la grande crescita proporzionale di Lorenzo che è stato tra i migliori della mistery box con il sushi, nonostante sia un macellaio che con il pesce avrebbe dovuto avere poca esperienza. Lorenzo, come lui stesso ha voluto sottolineare, è passato dall’essere un macellaio a fare il cuoco. Anche per Alida momenti di grande soddisfazione con la vittoria dell’Invention Test, riuscendo a fare davvero bene anche nella prova in esterna davanti a Vizzari. Perchè questa volta c’è stato un bel confronto con chi la cucina la critica per L’Espresso da anni, un’emozione che ha ricordato molto un esame di maturità o una seduta di laurea. E pensate che il bello deve ancora venire…

A MasterChef Italia 5 il duello finale del Pressure Test è tra Lucia e Lorenzo. Sotto la cloche ci sono dieci ingredienti: sedano rapa, moscardini, prosciutto d’oca, robiola, moscato dolce, indivia belga, pompelmo rosa, fregola e cervo. Ora dicono i giudici che si deve attaccare, uno all’oscuro dall’altro sceglieranno i cinque ingredienti con cui l’avversario si deve confrontare. Lucia sceglie per Lorenzo vino moscato, pompelo, indivia, sedano rapa e le spugnole disidratate mentre prosciutto, sedano rapa, fregola, il cervo e moscardini. Lucia porta il suo piatto di fronte agli chef con un curioso mari e monti. Barbieri dice che gli elementi sono cotti discretamente bene, ma è tutto slegato senza una strategia per farlo. Cannavacciuolo dice che si aspetta qualcosa di più, ha cotto gli ingredienti e li ha messi nel piatto. Ora è il turno di Lorenzo che porta il suo piatto all’assaggio. Giunti a questo punto in vista della finale vuole essere premiata l’idea, una cosa a cui tengono particolarmente. Lorenzo è salvo, Lucia lascia la cucina. Prima di andarsene dice però che lo show lo vincerà Alida, che tocca ferro.

A MasterChef Italia 5 Enzo Vizzari premia come migliore della prova in esterna Alida con il suo coniglio. I tre restanti invece andranno al Pressure Test in cucina insieme a Lorenzo. Per quest’ultimo sarà tutto più difficile perchè aspetterà l’ultimo dei tre alla fine, avrà una sola occasione per salvarsi. Con tantissimi ingredienti a disposizione i tre non dovranno però cucinarli, gli giudici dicono che vogliono capire chi di loro è in grado di cucinare con la stessa intensità e manualità di un grande chef. Si tratta di Antonino Cannavacciuolo. i tre concorrenti cucineranno in contemporanea con lui. Il piatto dovrà essere identico e dovranno tenere il suo ritmo, la prova terminerà quando finirà Cannavacciuolo. Cucina un filetto di San Pietro con scarola liquida e salsa di vongole. Lucia al momento è indietro, lo chef intanto mentre cucina da delle indicazioni. Durante la prova Bastianich, Cracco e Barbieri dicono che Maradona è quello che sta seguendo meglio il tutto. Lorenzo dice che è Lucia quella indietro, ma vorrebbe sfidare Maradona per una rivincita, ma dice anche che può battere tutti e tre al duello. Arrivano i tre ora all’assaggio. Barbieri definisce quello di Lucia lontano anni luce. Cannavacciuolo chiede dove ha trovato la difficoltà, la donna risponde nelle verdure. Lo chef dice che il pesce è troppo cotto. Maradona si presenta davanti a Carlo Cracco, viene rimproverato per la presenza del basilico che non c’era, ma dice che somiglia molto di più questa a quello di Lucia. Cannavacciuolo dice che è migliore di quello di Lucia, come sapore ci siamo quasi. Bastianich trova quello di Erica molto diverso solo a guardarlo anche se il pesce è molto buono quando lo assaggia. Cannavacciuolo dice che è un peccato perchè il pesce è molto buono. Al duello con Lorenzo ci va Lucia. Maradona è quello che si è avvicinato di più e viene salvato.

A MasterChef Italia 5 è il momento della prova in esterna con i quattro chef rimasti in gara che sono l’uno contro l’altro, il quinto Lorenzo è già stato mandato al Pressure Test. Maradona cucina assistito da Barbieri e si presenta con la sogliola. Alida affiancata da Bastianich presenta il coniglio. Lucia viene seguita da Cracco e propone cozze e batti batti. Infine Erica ha al suo fianco Cannavacciuolo per fare la gallinella. L’ordine di uscita è il seguente: Lucia, Maradona, Erica e Alida. Enzo Vizzari è arrivato ed è pronto ad osservare con attenzione i quattro piatti. Lucia si fa aiutare da Cracco per l’impiattamento e si presenta. Vizzari chiede alcune cose alla donna e dice che la parte cotta è particolarmente riuscita, mentre l’altra parte meno. Complessivamente tutto si tiene e il piatto viene definito intelligente, ben pensato. Maradona si presenta di fronte a Vizzari e viene descritto come un’artista pronto a mixare l’Italia e il Libano. Le cose messe insieme tengono tutte, c’è l’armonia ma serviva un tocco in più di sapore questo avrebbe portato al compimento fino in fondo. Vizzari dice ad Erica che i pinoli danno un bel tocco al piatto e la cottura della gallinella gli piace molto. Il critico dice di essere molto curioso del piatto, chiede il modo in cui ha cotto il coniglio se prima è stato marinato. Vizzari dice che è di carattere, ma anche equilibrato.

A MasterChef Italia 5 Alida ha vinto l’Invention Test e Dario è stato eliminato. Stavolta la prova in esterna non sarà a brigate ed Alida deciderà tra Lorenzo ed Erica chi mandare al duello con il peggiore dell’esterna al Pressure Test. Alida manda al Pressure direttamente Lorenzo, la ragazza dice di temerlo di più mentre Lorenzo sottolinea che deve sperare di vincere per non affrontarlo a duello. I concorrenti si trovano in Liguria a Porto Venere. Il posto viene chiamato anche Golfo dei poeti perchè ha dato ispirazione a grandi artisti come Byron e Montale. A giudicarli sarà il direttore delle guide dell’Espresso Enzo Vizzari che li giudicherà come fossero grandissimi chef e testerà le loro conoscenze. Ognuno dei quattro giudici saranno i loro tutor per aiutarli prima. Barberi aiuterà Maradona, Bastianich seguirà Alida, Cracco invece starà con Lucia e Cannavacciuolo si vedrà al fianco di Erica. Ora i concorrenti andranno a recuperare gli ingredienti, potrà scegliere la proteina principale del suo piatto e quella degli avversari. Regala due elementi di mare a Lucia con la cozza e il batti batti. Alida sceglie la sogliola per Maradona e la gallinella per Erica. L’ultimo ingrediente sulla terra ferma è per Alida, si tratta del coniglio.

A MasterChef Italia 5 Erica ha vinto la Mistery Box quindi ha avuto dei vantaggi in vista dell’Invention Test dove ci troviamo di fronte a tre materie prime del mare davvero complicate e che nessuno conosce. Per gli altri ha scelto i percebes, crostacei davvero preziosi e molto complicati da cucinare. Potranno andare in dispensa ad annusarli, toccarli e poi scegliere cosa abbinarci vicino. Lucia chiede il tempo di cottura, ma i giudici non glielo dicono. Per fare la spesa avranno due minuti e mezzo a disposizione. Barbieri sottolinea che alla fine della prova in tre saranno a rischio eliminazione. Avranno 45 minuti per cucinare il loro piatto. Il primo assaggio parte dal piatto di Erica che ha fatto dei passatelli, il piatto si chiama Coco Loco. Barbieri critica l’idea del passatello, il problema del percebes era di ferlo venire fuori. La ragazza ha usato parmiggiano, peperoncino e uova che vanno a confondere il gusto. Cracco le dice che non ascolta mai, va per la sua strada e fa di testa sua. Tocca a Lucia che è molto soddisfatta, ha fatto Armonie nascoste un risotto. Bastianich dice che è un riso che da una buona sede al percebes, senza cambiare il gusto al pesce. Maradona presenta La Spagna fresca e racconta cosa si è immaginato, cioè di essere su una spiaggia e mangiare il crostaceo. Cracco dice che si sente il percebes, ma doveva essere più bassi con il condimento e manca un po’ di equilibrio. Alida ha fatto una Insalata di mare, con la guancia della rana pescatrice in due cotture insieme al percebes. Cannavacciuolo dice che deve prendere con il cucchiaio l’ingrediente che gli piace, dice che il piatto è molto equilibrato e interessante. Il piatto di Lorenzo si chiama Percebes nell’orto, Bastianich dice che la salsa di prezzemolo è forte e copre tutto. Dario invece ha fatto un Raviolo aperto con gamberi rossi e percebes con melanzane e pomodori. Cannavacciuolo dice che sente di mangiare solo le melanzane come ingrediente principale. La prova la vince Alida che è la migliore e avrà vantaggi nella prova in esterna. I tre peggiori sono invece Dario, Erica e Lorenzo. Viene eliminato Dario che dice Cracco ha buttato oggi via tutto quanto fatto fino a questo momento dove aveva davvero dato tanto, risultando tra i migliori. Cracco gli dice che è una persona che merita e prima di mandarlo via lo abbraccia con grande affetto.

A MasterChef Italia 5 è il momento della Mistery Box, il primo tra i migliori è Lorenzo con il sushi da Kill Bill. Per lui era un compito davvero molto difficile partendo dall’essere un macellaio. Bruno Barbieri gli fa i complimenti per l’impiattamento e gli fa posare il riso nel cucchiaio. Barbieri sottolinea che è saporito e dice che non finisce mai di stupirlo. Il secondo miglior piatto è quello di Lucia che portava spaghetti al pomodoro con carciofi. Cracco sottolinea che domare i carciofi con il pomodoro non era facile. Il terzo migliore invece è Erica con la sua quaglia in sarcofago. Cannavacciuolo apre la quaglia e constata che è farcita bene, dandogli una cottura molto buona. Anche per Bastianich il piatto è buonissimo. Il vincitore della prova è Erica e sarà lei ad avere dei vantaggi nell’invention test. Erica dice agli chef quando rimangono da soli che Maradona e Lucia sono per lei i punti deboli. Cannavacciuolo rimane un po’ stupito quando nomina Maradona. Ha a disposizione tre cloche che contengono tre materie prime che probabilmente molti non hanno visto o sentito nominare. Ci sono tre segreti del mare, il vantaggio è che lei sceglierà quella che lei e gli avversari cucineranno e sacolterà i consigli di Antonio Vasile un pescatore. La malandra di polpo è il primo prodotto, praticamente è il fegato del polpo che i pescatori trattenevano quando vendevano poi i polpi, un piatto povero. Vasile le spiega come aprirlo per evitare il nero possa cospargere tutto il piatto e che si fa fritto per poi condire il sugo. Il secondo ingrediente si scopre insieme Gioacchino Cataldo che è il capo di una ciurma di tonnara che viene da Favignano. L’uomo è protetto dall’Unesco perchè cporta con se tutta la cultura della pesca del tonno. Di fronte si trova il lattume e le viene spiegato come farlo. Il terzo ingrediente viene introdotto da Victor Manuel Rodriguez, si parla dei percebes, un crostaceo costosissimo che è molto difficile e pericoloso da pescara perchè si trova sotto gli scogli. Tutti rimangono stupiti perchè non conoscono i tre ingredienti.

A MasterChef Italia 5 stasera si parte con una mistery box piuttosto particolare. I concorrenti rimasti in gara si siedono su delle poltrone da cinema ed entra Bastianich come uno dei vecchi venditori di pop corn all’interno delle sale nell’intervallo. Sotto ogni Mistery box c’è un film nel quale viene citato un film e una ricetta. A ogni sala sarà abbinato un concorrente. Lucia sceglie la sala numero uno in cui si proietta ”Il postino”, Massimo Troisi diventerà Mario che dopo la partenza di Neruda farà un piatto di spaghetti alla salsa di pomodoro e carciofi per provare a ricordare i sapori di quell’incontro. Maradona sceglie la sala numero 4 dove proiettano ”Harry ti presento Sally”, il piatto è una torta di mele con panna latina. Lorenzo sceglie la sala dove viene proiettato Kill Bill, dovrà cucinare il sushi che dice ha assaggiato una sola volta con Dario. Questi sceglie Il Gladiatore e dovrà fare la zuppa di farro. Erica invece si trova di fronte a ”Il pranzo di Babette”, la storia ci porta al pranzo cucinato dalla protagonista con il piatto forte che è la quaglia bardata nel lardo con fegatini e pasta sfoglia con una salsa di madeira. Ad Alida rimane la sala tre dove trova Mine Vaganti di Ozpetek, dovrà cucinare ciceri e tria. Carlo Cracco aiuta Lorenzo anche perchè è molto difficile la sua ricetta. Bastianich invece va a stuzzicare Lucia sul fatto che non sia facile come sembra abbinare carciofi e pomodoro. Bruno Barbieri va da Erica, che sottolinea come il film vada a sottolineare l’arte della cucina. Cannavacciulo consiglia Alida sul suo piatto di ciceri e tria.

Ci siamo è appena iniziata la decima serata di MasterChef Italia 5, vedremo chi saranno questa sera gli eliminati e chi andrà avanti avvicinandosi sempre di più alla vittoria finale. Al momento i favoriti per il successo sono il libanese ed estroso Maradona e la giovane e intraprendente Alida. Ma il gioco è crudele e tutto può cambiare per un particolare, tanto che nella scorsa puntata è stata eliminata Rubina che era considerata da tutti la favorita per la vittoria ancor più dei suoi due colleghi citati. Staremo a vedere cosa accadrà questa sera nell’appuntamento con il cooking show di Sky Uno.

Anche la puntata di Masterchef Italia 5 in onda stasera su Sky Uno si aprirà come sempre con la mistery box e stasera sarà “da Oscar”. A suggerircelo una foto pubblicata su Facebook che mostra i sei concorrenti rimasti seduti su delle poltrone da cinema posizionate nella cucina del talent show culinario. Vicino a loro troviamo anche Joe Bastianich in un ruolo insolito, quello di venditore di bibite e snack. Quella che eprò porta al collo sembra proprio una mistery box: cosa conterrà? Clicca qui per vedere la foto.

La finale di MasterChef Italia si avvicina. Sono rimasti solo in 6 nella cucina più famosa della tv: Maradona, Dario, Lorenzo, Alida, Lucia ed Erica. Senza dubbio la sindacalista bresciana è sempre stata uno dei concorrenti più odiati e amati all’interno di questa quinta edizione. Lucia è riuscita anche a “conquistare” le simpatie di Joe Bastianich. Nella prossima puntata l’imprenditore cercherà di mettere in imbarazzo la donna. “Tu che sai fingere”, la provoca Bastianich. Poi le chiede come si fa a capire se una donna finge o meno in un rapporto sessuale. Lucia diventa rossa e prova ad appartarsi con lui…  

Nella puntata di ieri di MasterChef Magazine Maradona, uno dei sei concorrenti ancora in gara a MasterChef Italia 5, ha  preparato Il pane del re per la rubrica Ricetta 5 Euro. Si tratta di un dessert a base di banane: vediamo la ricetta. Partiamo dagli ingredienti: 50 grammi di Amido di Mais, 70 ml di Latte, Acqua di rose quanto basta, qualche fetta di Pane in Cassetta, 1 banana, Zucchero e noci quanto basta. Il primo passo è mettere lo zucchero in un pentolino poi aggiungere acqua, un cucchiaio di acqua di rose e creare uno sciroppo. Bagnare con lo sciroppo 5 o 6 fette di pane in cassetta, dopodiché ricoprire il fondo di una teglia alta con le fette di pane. Secondo passo: mettere in un pentolino il latte, 5 cucchiaini di amido di mais, 7 cucchiaini e mezzo di zucchero, 2 cucchiaini di acqua di rose e lasciarlo bollire. Versare il latte con amido sul pane e metterlo nel freezer. Intanto tagliare la banana a rondelle: mettere la banana tagliata nel frullatore con zucchero e goccio d’acqua. Frullare aggiungendo acqua se necessario. Mettere il composto in un pentolino e spegnere quando avrà la consistenza di una salsa. Con un colino filtrare la salsa di banana. Ritirare dal freezer il pane e coppare la porzione. In un chopper tritare le noci. Mettere la salsa di banana a specchio, sopra il pane al latte e sopra un trito di noci.

Questa sera, giovedì 18 febbraio, alle 21.10 su Sky Uno HD va in onda la decima puntata di MasterChef Italia 5, con i giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciulo e Carlo Cracco. La Mystery Box avrà come tema portante il cinema. I sei concorrenti rimasti in gara dovranno creare ognuno un piatto legato a un celebre successo cinematografico. Il vincitore si aggiudicherà un importante vantaggio per l’Invention Test, basato su ingredienti che nessuno dei concorrenti conosce. Come se la caveranno?

Dopo Venezia, la Prova in Esterna si svolgerà a Porto Venere. Come i poeti del Romanticismo inglese che scoprirono la costa ligure all’inizio dell’Ottocento, così gli aspiranti chef dovranno puntare sulla fantasia e sulla capacità di emozionare. A giudicare le loro creazioni una delle autorità della gastronomia italiana: Enzo Vizzari, direttore delle guide de L’Espresso. Per valutare i piatti dei concorrenti Vizzarri utilizzerà le linee guida con cui, da 38 anni, vengono giudicati i ristoranti nelle sue guide. Chi si aggiudicherà la prova e chi, invece, dovrà sottoporsi al Pressure Test rischiando di lasciare la cucina di MasterChef?

– Dopo l’eliminazione di Mattia, Rubina e Sylvie, sono 6 i concorrenti beh certamente affronteranno la Mistery Box: Alida, Dario, Erica, Lucia, Maradona e Lorenzo. 

Come sempre sarà possibile seguire la puntata di MasterChef Italia 5 attraverso i canali social. Su Facebook il talent di cucina conta oltre 750.000 fan. Attivissimo il profilo di Twitter oltre 335.000 follower e un hashtag ufficiale #MasterChefIt, sempre tra i trend topic del giovedì sera. Spazio anche a Instagram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori