BALLARÒ/ Ospiti e diretta: reddito minimo, parla ministro Poletti (Puntata di oggi, 2 febbraio 2016)

Questa sera, martedì 2 febbraio 2016, alle 21.05 su Rai 3 va in onda la ventesima puntata di Ballarò, condotta da Massimo Giannini. Ecco gli ospiti e i temi della sereata.

02.02.2016 - La Redazione
ballaro-giannini
Massimo Giannini

Ballarò, anticipazioni e diretta streaming puntata 2 febbraio 2016 – Tra non molto il piccolo schermo di Rai 3 manderà in onda un nuovo appuntamento con Ballarò, il talk show condotto da Massimo Giannini sempre attento alle ultime novità in merito al mondo della politica e alle ripercussioni che hanno sulla vita del Paese: ricco come sempre il parterre di ospiti annunciati, non mancheranno anche i collegamenti con lo studio e i servizi degli inviati. Il pubblico da casa può interagire con la trasmissione utilizzando, sui social network, l’hashtag ufficiale #Ballaro. Vi ricordiamo inoltre che è sarà possibile seguire la messa in onda di Ballerà sintonizzandosi su Rai 3 a partire dalle 21.05, ma anche in diretta streaming sul web grazie al servizio di video streaming offerto da Rai.tv, cliccando qui.

In una lunga intervista a Repubblica il ministro del Lavoro Giuliano Poletti ha illustrato la proposta di un sostegno al reddito pari a circa 320 euro al mese per un milione di poveri. Settimana scorsa il governo ha approvato il disegno di legge delega ed entro sei mesi dal via libera del Parlamento arriveranno i decreti attuativi. La riforma dovrebbe partire nel 2017 ma di fatto il reddito minimo esiste già visto che da quest’anno potranno essere utilizzati i 600 milioni stanziati nella legge di Stabilità: “Noi veniamo da una storia e da esperienze diverse in termini di politiche di contrasto alla povertà. Abbiamo sempre concentrato gli interventi sul versante dell’assistenza, sul trasferimento passivo. Ora facciamo di più: parallelamente al trasferimento monetario, le istituzioni prenderanno in carico ciascuna persona in condizioni di povertà per la sua inclusione sociale. Dietro questa misura c’è un’idea di società”, ha detto il ministro facendo un confronto con gli altri paesi Europei. Il reddito minimo sarà uno dei temi al centro della puntata di oggi di Ballarò che vede tra gli ospiti il neo Viceministro all’economia Enrico Zanetti.

Questa sera, martedì 2 febbraio 2016, alle 21.05 su Rai 3 va in onda la ventesima puntata di Ballarò, condotta da Massimo Giannini. Tanti i temi che verranno affrontati nel corso della serata. Il dibattito in studio si concentrerà sulla proposta del Ministro del Lavoro Giuliano Poletti per un sostegno al reddito pari a circa 320 euro al mese per un milione, accompagnato da un piano per la loro inclusione sociale. “È un cambiamento radicale perché nel nostro Paese non c’è mai stato un istituto unico nazionale a carattere universale per sostenere le persone in condizione di povertà. Vogliamo dare a tutti la possibilità di vivere dignitosamente. È una riforma che vale almeno quanto il Jobs act”, ha detto il Ministro a Repubblica illustrando la via italiana al reddito minimo. Ma la crescita è ancora frenata dalla pressione fiscale e dall’evasione fiscale che si aggira intorno ai 120 miliardi.

Molti gli ospiti presenti nello studio di Massimo Giannini. Vedremo il neo Viceministro all’economia Enrico Zanetti e il Segretario della Fiom Maurizio Landini.

In studio con Massimo Giannini ci sarà la giornalista Cecilia Carpio, con aggiornamenti in diretta sui temi trattati. Ospite Alessandra Ghisleri, direttrice di Euromedia Research, con i suoi sondaggi. Ricordiamo che Ballarò è anche sui social network, attraverso l’account Twitter (@RaiBallaro) e Facebook.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori