UNA VITA / Anticipazioni: Celia picchia Guadalupe, la donna è in pericolo? (puntate 3 e 2 febbraio)

- La Redazione

Anticipazioni Una vita, puntata del 2 febbraio: Celia viene a sapere da Cayetana che Guadalupe è la madre di Manuela. Quindi la aggredisce a la licenzia.

unavita
Una vita

Torna anche domani con una nuova puntata in cui vedremo l’effetto della verità arrivare anche su Guadalupe. Cayetana, infatti, dirà a Celia quello che la sua domestica ha scoperto ovvero che la donna è la nonna di Adriana e questo manderà la bella mammina in crisi. Quando Celia non troverà Guadalupe in casa e con lei nemmeno la bambina darà di matto picchiando la sua tata e cacciandola via in malo modo. Pablo cerca di far riavvicinare Manuale e German ma senza molto successo, il dottore è ormai tornato dalla moglie per sempre. E’ tutto finito?

Nella puntata di Una vita del 2 febbraio non ci sarà spazio soltanto per la coppia regina della telenovela spagnola di Canale 5. German e Manuela vivranno un periodo difficile causato dalle bugie di lei e dalle macchinazioni di Cayetena ma per qualcun’altro la felicità potrebbe essere in arrivo. Si tratta di Pablo e Casilda, una delle coppie più improbabili di Acacias 38 ma allo stesso tempo molto amata dai telespettatori. Mentre Leonor continuerà a vivere un matrimonio basato sulla menzogna, Pablo darà una possibilità a Casilda trascorrendo insieme a lei una piacevole giornata all’ippodromo. I due ragazzi appariranno elegantissimi e molto felici, confermando quello che è un sospetto di molti: l’amore è ormai vicino? Per Leonor e Pablo non potrà mai esserci futuro?

I momenti incredibili della puntata di ieri di Una vita sono stati due: il primo è il rientro dei genitori di Leonor a casa proprio nel momento in cui la ragazza sembra essere parte di un rapporto a tre. Il secondo è Ursula che, ancora una volta, sente cose particolari che verranno poi rivelate a Cayetana. Celia e Felipe sono pronti a proseguire la loro lunga lotta contro Manuela, dato che l’avvocato andrà alla ricerca di un metodo per poter impedire alla pasticcera ed a Justo di portarle via la figlia. Inoltre, Ursula rivelerà i dettagli della conversazione di Justo e Guadalupe a Cayetana. Puntata piacevole quella di ieri che ha raccolto davanti allo schermo i soliti telespettatori che ormai non possono far a meno della soap spagnola. In particolare, la puntata di ieri ha portato a casa 2.736.000 spettatori con il 17.41% di share

La puntata di Una vita del 2 febbraio segnerà un nuovo punto a favore della crudele Cayetana e della sua fidata collaboratrice Ursula. Dopo aver ascoltato una conversazione tra Justo e Guadalupe, la verità riguardo le origini della domestica di Celia appariranno chiare. A quel punto Ursula informerà immediatamente la sua padrona riguardo quanto ascoltato e Cayetana non potrà far altro che intromettersi ancora una volta rivelando a Celia il legame tra Manuela e Guadalupe. La moglie di Felipe a quel punto andrà su tutte le furie, preoccupata che la piccola Adriana le possa essere sottratta sotto i suoi occhi. Non trovando in casa né la donna né la bambina, la moglie di Felipe sarà letteralmente fuori controllo faticando a reprimere la rabbia quando la bambinaia farà ritorno a casa: quindi, dopo averle messo le mani addosso, Guadalupe verrà cacciata di casa e licenziata. Assieme a questa trama principale, la puntata di Una vita del 2 febbraio mostrerà Pablo e Casilda felici insieme all’ippodromo. La coppia, elegantissima, sembrerà aver trovato quella giusta sintonia per un felice futuro insieme. Non sarà possibile dire lo stesso per Manuela e German, lontanissimi dopo che il dottore ha appreso di essere stato lungamente preso in giro. A nulla servirà il tentativo di riappacificazione di Pablo, deciso in tutti i modi ad aiutare la sorella. German continuerà a non volerne sapere, ormai sempre pià coinvolto nelle subdole trame della moglie Cayetana.

Nelle ultime puntate di Una vita, Celia è la protagonista della puntata, visto che adotta un comportamento che risulta essere molto aggressivo e soprattutto mirato alla distruzione di Manuela e Justo, visto che la donna è pronta a fare il possibile per poter evitare che, la piccola Adriana, possa essere portata via della coppia forma dalla pasticcera e dal signore. Manuela, zitta e silenziosa nella soffitta, viene raggiunta da Casilda, la quale cerca di evitare di parlare con lei. Sarà proprio Manuela a trattenerla, spiegando alla ragazza che lo ha fatto solo per poter proteggere sua figlia e soprattutto per potersi allontanare, seppur momentaneamente, da Justo. La ragazza decide anche di rivelarle l’identità della piccina, ovvero Adriana, facendo diventare bianca in volto Casilda, che non si aspettava assolutamente tale situazione. Celia invece è molto nervosa e soprattutto tesa: anche durante la conversazione con Trini, questi stati d’animo vengono percepiti, visto che risponde in maniera scontrosa alla sua amica. Questa le chiede quali siano le sue intenzioni e questa le rivela che, suo marito Felipe, ha deciso di distruggere Manuela e Justo, aggiungendo che lei deve tutelare sua figlia. Trini però non è molto convinta di tali parole: la ragazza gli spiega che sta sbagliando e Celia decide di mandarla via da casa sua. Guadalupe viene quasi interrogata da Celia, la quale decide di rivelarle che conosce il paese e soprattutto l’identità dei genitori della piccina. Casilda decide di recarsi da Leonor, la quale si complimenta con lei per la bellezza del vestito e per come lo porta: la ragazza, tutta felice, si domanda se questa sia degna di recarsi all’ippodroo e Leonor le spiega che fa bene e soprattutto sarà piacevole per lei recarsi in un posto da signori. La ragazza si congratula e soprattutto sostiene che la vede molto felice, e aggiunge che finalmente ha trovato la felicità col marito, mettendo in chiaro il fatto che le deve cercare di trovarla con Pablo. Fuori dalla sartoria, Servante si accanisce contro Leandro, al quale spiega che i filippini sono tutti dei truffatori, aggiungendo che non avrebbe dovuto comprare da lui gli scialli. Il figlio di Susana spiega che ci sono filippini buoni e cattivi, come tante altre persone, ma la madre interviene e gli spiega che, per punizione, dovrebbe mandarlo nel paese dei filippini per poter prendere gli scialli, tornando nel negozio. Leonor invece decide di creare una festa per poter far fare la pace a Marco e Claudio ma i due sembrano essere tutt’altro che felici di partecipare alla suddetta festa, lasciando quindi si stucco Leonor. Celia invece continua a inveire contro Manuela, dandole della poco di buono: la domestica Guadalupe, sentendo quelle parole, piange e viene consolata da Celia, la quale crede che la serva tema che Adriana venga portata via da Manuela e Justo. Celia le promette che questo non accadrà e aggiunge che, per lei, fa parte della famiglia. Justo incontra di notte Pablo e gli chiede dove sia Manuela: il garzone è abbastanza ostile nei suoi confronti e gli spiega che, secondo lui, sta fingendo visto che ricorda alcune cose mentre altre no. Justo spiega che farà il possibile per poter riuscire a proteggere lei e la figlia, aggiungendo che non abbandonerà nessuna delle due al loro destino. La festa di Leonor entra nel vivo, ma proprio mentre la ragazza si diverte con Marco e Claudio, la porta di casa si apre ed entrano i genitori della ragazza: la madre urla in preda al terrore, visto che sua figlia sembra essere parte di un’orgia, mentre il padre rimane basito sulla porta. Infine, Guadalupe rivela i dettagli dei due contadini a Justo, spiegando che lo fa solamente per la figlia, non accorgendosi della presenza di Ursula, che sente tutto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori