FAME, SARANNO FAMOSI / Diretta streaming del film su Rai 4 con Naturi Naughton e Kelsey Grammer: video trailer con le scene del famoso film

- La Redazione

Fame – saranno famosi, il film su Rai 4 in onda questa sera, domenica 21 febbraio 2016. La sinossi e la trama della pellicola: alcune curiosità sugli attori e le scene

logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

Rai 4 manderà in onda alle 21:10, dunque fra pochissimo, il film drammatico “Fame, Saranno Famosi”, con Naturi Naughton, Anna Maria Perez de Tagle, Kelsey Grammer, Kay Panabaker, Megan Mullally, Bebe Neuwirth, Charles S. Dutton, Kherington Payne, Debbie Allen, Walter Perez. Vediamo ora cosa possiamo scoprire dal trailer del film che ci darà un’idea della trama: La scuola di danza, canto e preparazione agli spettacoli apre le porte per diversi ragazzi, dove questi possono ballare, cantare e sentirsi liberi di poter partecipare a qualsiasi corso. Una di queste ragazze però non sembra essere molto felice, visto che teme che, se i genitori venissero a sapere che il violoncello non è contemplato dalla scuola, morirebbero dalla rabbia per essere stati presi in giro e le farebbero terminare il percorso di studi immediatamente, senza alcun tipo di scusa o appello che le possa permettere di poter rimanere nella scuola.  La visione della pellicola potrà essere effettuata anche tramite i dispositivi mobili o computer con il servizio gratuito del portale Rai, nella pagina dedicata a Rai 4, cliccando semplicemente qui. Ecco il trailer con le scene del famoso film

Andiamo a scoprire alcune curiosità del film in onda su Rai 4 oggi alle 21.10, Fame – Saranno famosi. Il costo totale della pellicola è stato stimato attorno ai 18 milioni di dollari, riuscendo ad incassare oltre 2 milioni in Inghilterra al suo debutto avvenuto il 25 settembre del 2009. Due mesi più tardi, il profitto totale del film negli USA ha portato ad un guadagno di 22 milioni e 452mila dollari circa. L’attrice Bebe Neuwirth che in questo film vediamo nei panni della docente Kraft, aveva già interpretato nel 1986 il ruolo di insegnante di danza in Fame: Stagefright, la serie tv ispirata al film degli anni ’80.

Il film che andrà in onda su Rai 4 alle 21:10 di questa sera, domenica 21 febbraio 2016, è una pellicola che risale al 2009, diretta da Kevin Tancharoen. Il film Fame – Saranno famosi appartiene al genere commedia musicale e drammatica, prodotto e realizzato negli Stati Uniti d’America. Sono diversi i produttori che hanno collaborato nella realizzazione del film: Mark Canton, Gary Lucchesi, Tom Rosenberg e Richard S. Wright. La casa di produzione è la United Artists che ha collaborato con la Lakeshore Entertainment, mentre la distribuzione in Italia è stata affidata alla Lucky Red. Il film si basa su un soggetto di Christopher Gore e ispirato all’omonimo film Fame del 1980. La fotografia è stata possibile grazie all’intervento di Scott Kevan mentre il montaggio è stato creato da Myron I. Kerstein. Inoltre le musiche del film sono state curate da Mark Isham, mentre è di Paul Eads la scenografia e di Allison Burnett la sceneggiatura. La durata della pellicola è di 107 minuti circa, a cui vanno aggiunti poi i tempi tecnici per la pubblicità. Fra gli attori troviamo volti noti del cinema americano e prime apparizioni, fra cui Kay Panabaker, Walter Perez, Naturi Naughton, Asher Book, Kherington Payne, Collins Pennie, Kristy Flores, Paul McGill, Bebe Neuwirth, Paul Iacono, Charles S. Dutton, Kelsey Grammer, Kathryn McCormick, Anna Maria Perez de Tagle, Megan Mullally e Debbie Allen. 

Le vicende si svolgono all’interno di diversi archi narrativi, suddivisi per anni scolastici. La storia inizia infatti con le audizioni e vede protagonisti un gruppo di giovani pronti a fare il possibile per poter entrare a far parte della scuola High School of Music & Art, fondata dal sindaco di New York. I ragazzi hanno tutti dei problemi familiari ma riescono ugualmente a superare le audizioni. Fra di loro vi è Malik (Collins Pennie), un ragazzo che vive solo con la madre che svolge tre lavori e probabilmente non si è nemmeno accorta che suo figlio sta frequentando la scuola per diventare famoso. Vi è anche Denise (Naturi Naughton), una ragazza che proviene da una famiglia ricca che non approva la sua scelta di studiare violoncello. I genitori sostengono che se avessero seguito la sua stessa strada, probabilmente sarebbero morti di fame. Jenny (Kay Panabaker) invece supera il primo anno scolastico tra mille difficoltà: si sente sempre a disagio e non accettata dai suoi compagni di classe. Nonostante questo, Jenny partecipa ad un ballo improvvisato che avviene durante la mensa scolastica. I tre ragazzi superano il primo anno con ottimi voti, ma Malik viene abbandonato dalla madre perché non approva la sua scelta. Durante il secondo anno, Malik si ritrova a dover affrontare il trauma dovuto alla morte della sorella. A ciò si aggiungono le domande insistenti del professore che vorrebbe scoprire il perché il ragazzo ha un atteggiamento che giudica poco corretto e grazioso nonché totalmente fuori luogo. Denise invece decide di passare del tempo a cantare suonando il pianoforte. Dopo averla ascoltata, Victor (Walter Perez) e Malik la convincono ad incidere un album assieme a loro. Verso la fine del secondo anno, Jenny inizia a frequentare Marco (Asher Book), anche se il padre di lei non è affatto felice della scelta della figlia. Il terzo anno scolastico è invece quello dei dubbi e delle incertezze. Jenny infatti conosce Andy (Cody Longo), un ragazzo che sostiene di essere un grande attore e che cerca di conquistarla, scatenando le gelosie di Marco. Anche se la ragazza promette al fidanzato di lasciar perdere Andy, Jenny lo frequenta di nascosto. Alla fine Marco la scopre ugualmente e decide di rompere la loro relazione, cosa che manda in crisi la ragazza. Victor, Malik e Denise vengono invece contattati da un produttore discografico che li convince ad incidere l’album. Per lui la vera star è la ragazza e per questo Denise decide di accontentare i due compagni di corso e provare a muovere i primi passi nel mondo della musica, seppur non ne sia convinta al cento per cento. Durante l’ultimo anno, Denise decide di organizzare un concerto di hip hop, genere per il quale sta studiando, deludendo il padre ma conquistando la madre. Sarà proprio lei a spiagare al marito che se quello è il genere che la figlia ha scelto, lui deve rispettarlo al cento per cento. Intanto, Jenny e Marco, dopo un breve litigio, decidono di tornare assieme perché capiscono di essere fatti l’uno per l’altra. Dopo la laurea, molti studenti riescono ad ottenere successo, tranne Joy (Anna Maria Perez de Tagle) ed Alice (Kherington Payne) che abbandonano la scuola prima della fine dell’ultimo anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori