MONA LISA SMILE / Diretta streaming del film su Mtv8 con Julia Roberts e Kirsten Dunst: video trailer con le scene salienti del film

- La Redazione

Mona Lisa Smile, in onda stasera (21 febbraio 2016) su Mtv8, a partire dalle ore 21.10. Un film che narra di un’insegnante di storia dell’arte che cerca di aprire le menti delle allieve

mtv8-canale-Sky
Il film è in onda su Mtv8 in prima serata

Mtv8 manderà in onda alle 21:10, dunque fra pochissimo, il film commedia “Mona Lisa Smile”, con Julia Roberts, Kirsten Dunst, Julia Stiles, Maggie Gyllenhaal, Marcia Gay Harden. Vediamo ora cosa possiamo scoprire dal trailer del film che ci darà un’idea della trama: Una nuova professoressa giunge nella scuola al femminile dove, le ragazze, si dimostrano essere molto preparare nella storia dell’arte, lasciando a bocca aperta l’insegnante stessa. Quando però lei chiede alle studenti cosa faranno dopo la laurea, esse rispondono che diverranno delle ottime casalinghe, cosa che lascia perplessa la professoressa la quale ha dei diverbi con tutto il corpo degli insegnanti, che hanno istruito le ragazze proprio per questo, ovvero divenire ottime mogli di uomini ricchi che dirigono multinazionali importanti. Vi ricordiamo che il bel film è disponibile in diretta streaming video con il servizio gratuito del portale Mtv-Sky, nella pagina dedicata a Mtv8, cliccando semplicemente qui. Ecco il trailer con le scene salienti del film.

Scopriamo qualche notizia interessante sulla pellicola in onda oggi su Mtv8 alle ore 21,10, Mona Lisa smile. Per il ruolo di antagonista maschile, venne pensato di affidare tale parte a George Clooney, il quale aveva lavorato in passato con Julia Roberts. Ma essendo l’attore abituato a fare delle parti dove il suo personaggio è positivo e quindi un buono, tale idea venne scartata. La stessa Julia Roberts venne selezionata dopo che si pensò di invertire la sua parte con quella di Kirsten Dunst: le due donne avrebbero dovuto rivestire la parte opposta, ovvero la seconda sarebbe dovuta essere la protagonista assoluta della pellicola. Per questo motivo, le due donne hanno un ruolo quasi simile, ovvero nella pellicola entrambe riescono a ritagliarsi lo stesso spazio, senza mettere in ombra l’altra, equilibrando quindi i vari personaggi ed il loro tempo nel grande schermo.

La pellicola in onda stasera su Mtv8 alle 21.10 è un film del 2003, diretto da Mike Newell. Mona Lisa Smile: questo è il titolo della pellicola che vede come protagonista Julia Roberts e non ha subito alcun tipo di modifica, almeno sul suolo italiano. L’attrice, conosciuta a livello globale, viene affiancata da Kirsten Dunst, la quale assume il ruolo di migliore amica della protagonista femminile della pellicola. Il film venne ambientato durante gli anni del secondo dopo guerra, dove le figure femminili non venivano viste di buon occhio. Il regista, ovvero Mike Newell il quale venne aiutato nella realizzazione del copione dagli sceneggiatori Lawrence Konner e Mark Rosenthal, decise di incentrare la trama su una figura femminile molto forte e dominante, disposta a tutto pur di poter ottenere il suo scopo finale, ovvero un successo personale. La pellicola mostra anche come, in un mondo spesso al maschile, le donne possono emergere e superare le avversità. Mona Lisa Smile, il cui titolo ha ben poco a cui vedere col celebre dipinto, ha una durata di circa due ore. 

Il film viene ambientato nell’America del 1955: Katherine è una donna di trenta due anni, single, che ha ottenuto una laurea in storia dell’arte e che si prepara a vivere una nuova esperienza lavorativa. La donna diventa infatti docente del college femminile situato nella California: Katherine ha uno scopo solo in questa scuola, ovvero insegnare alle ragazze a vivere in maniera perfetta al fianco di un uomo di un buon partito, che possa garantire loro una vita economicamente stabile. La donna però non approva lo stile della scuola: per lei infatti, ogni singola ragazza deve essere in grado di ragionare e pensare con la propria testa e vivere una vita senza alcun tipo di limite e imposizione. Ovviamente questo non fa altro che irritare tutti gli altri insegnanti, i quali hanno sempre seguito queste regole molto ferree: l’arrivo della professoressa Katherine mette infatti in cattiva luce tutti i loro insegnamenti e sembra creare una sorta di malcontento tra le studenti. Queste diventano maggiormente ribelli nel momento in cui, grazie alle lezioni che vengono realizzate dalla professoressa di storia dell’arte, capiscono come la vita deve essere effettivamente vissuta. Il poter esaminare la vita da altre prospettive, cosa che insegna loro la professoressa grazie all’analisi dei vari quadri, permette alle ragazze di capire effettivamente cosa essere vogliano fare nella loro vita. In particolar modo, la bella Joan decide di studiare a Yale e di posticipare le nozze col fidanzato, mentre Connie diventa maggiormente sicura del suo aspetto estetico e Giselle rompe la relazione col professore di letteratura della scuola.Inoltre, Katherine diviene maggiormente apprezzata dai suoi colleghi, visto che questi capiscono quanto sia importante permettere, alle ragazze della scuola, di poter ragionare con la loro testa, senza assurde idee che vengono loro imposte talvolta con la forza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori