BEAUTIFUL / Anticipazioni americane: Quinn scopre Liam a casa della madre? (puntata 23 febbraio)

- La Redazione

Anticipazioni americane Beautiful del 23 febbraio: la situazione tra Ridge e Rick si fa sempre più tesa dopo la sostituzione del quadro di Maya nel salone di villa Forrester.

Beautiful-rick
Rick Forrester - Beautiful

La tragicomica situazione relativa al rapimento di Liam, sarà protagonista anche dell’episodio odierno di Beautiful. Il figlio di Bill continuerà ad essere segregato da Quinn, che crederà sua moglie al punto da essere andato a letto con lei. Questa situazione è ovviamente non nota a Wyatt che oggi si recherà a far visita alla madre senza alcun preavviso, preoccupato per il comportamento della gioielliera. Le anticipazioni in arrivo dagli States non precisano se il giovane andrà nell’abitazione in cui si trova anche Liam, ma tutto fa pensare a sviluppi proprio in tal senso. Wyatt e Liam potrebbero quindi trovarsi a pochi metri l’uno dall’altro, mentre Quinn cercherà di sbrogliare una situazione che potrebbe farsi preoccupante per lei. Riuscirà ad evitare di essere scoperta?

Le puntate americane di Beautiful andate in onda negli ultimi giorni nel network CBS hanno riproposto lo scontro, mai completamente dimenticato, tra Rick e Ridge. I due fratellastri avevano messo da parte ogni ostilità dopo che il padre di Steffy aveva riconquistato il ruolo di comando nella Forrester Creations, dando comunque la possibilità a Rick e Maya di lavorare nell’azienda di famiglia. Il matrimonio celebrato tra l’affetto della famiglia aveva confermato come il rancore fosse parzialmente dimenticato, ma davvero le cose andranno in questo modo? La decisione dell’attuale CEO di riposizionare il quadro di Stephanie al posto di quello di Maya nel salone di villa Forrester, non era risultata affatto gradita al fratellastro, riaprendo vecchi rancori. Nell’episodio odierno, questa rivalità risulterà ancora più evidente al punto che Maya si troverà a tranquillizzare il marito per l’ultimo affronto subito. La situazione sembra preannunciare un nuovo scontro sia all’interno dell’azienda che in famiglia. Chi la spunterà questa volta?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori