GLEE 6/ Anticipazioni puntata 25 febbraio 2016: la Coach Beiste nasconde un segreto

- La Redazione

Glee 6, anticipazioni della puntata in onda oggi, giovedì 25 febbraio 2016, su La5 in prima visione TV. Alcune informazioni di carattere generale sulla serie e gli attori. 

glee-6
Glee 5,infophoto

Ritorna nel pomeriggio di oggi, giovedì 25 febbraio 2016, un nuovo episodio della serie Glee 6 che andrà in onda su La5, in prima visione TV per le reti in chiaro. La puntata verrà trasmessa alle 15:55 e si tratta del terzo episodio, dal titolo “Pillole di verità“. Diretto da Paul McCrane e scritto da Brad Falchuk, vedremo Rachel (Lea Michele) e Kurt ancora nei panni dei protagonisti induscussi della trama. Dopo gli ultimi episodio, i due cantanti sono in piena competizione. Da una parte abbiamo Rachel e la rinascita del Glee-Club e dall’altra troviamo invece Blaine (Darren Criss) con gli Usignoli. La co-conduzione del Glee con Kurt (Chris Colfer) ha già mostrato qualche tensione ed i ragazzi oggi ne affronteranno di nuove. Novità sconvolgenti anche per Santana (Naya Rivera) che farà il passo decisivo con Brittany (Heather Morris), scatenando il parere contrario degli amici. In primo piano troviamo anche la coach Beiste (Dot-Marie Jones) che deciderà di rivelare un segreto davvero importante. Di che cosa si tratta? Vedremo come sempre i ragazzi cimentarsi in diversi brani famosi del panorama musicale, come Hand in my Pocket di Alanis Morisette o So Far Away di Carole King. Come già successo in precedenza, anche in questo caso le i brani di successo, cantanti dai ragazzi della serie, sono state raccolte in un EP intitolato Glee: The Music, Jagged Little Tapestry.

Kurt e Rachel annunciano alle Nuove Direzioni ed agli altri aluni che hanno intenzione di fare un mash up dell’album Jagged Little Pill di Alanis Morisette e Tapestry di Carole King. Brittany e Santana si lanciano in una performance dimostrativa, al termine della quale accade un evento eccezionale. Mentre i presenti hanno gli occhi sgranati, Santana chiede a Brittany di sposarla. La ragazza accetta subito e tutti si lanciano in complimenti ed approvazioni. O meglio quasi tutti perché Kurt non è proprio d’accordo, soprattutto perché vive ancora un forte dolore per la rottura con Blaine. Secondo l’amico Santana e Brittany stanno facendo un madornale errore perché sono troppo giovani, perché è troppo presto, perché potrebbero pentirsene… Perchè, perché perché. Sono così tante le mozioni che Santana scoppia in un’ira furiosa ed inizia a sfogarsi, rivelando all’amico tutto ciò che pensa realmente su di lui. Il dramma è solo iniziato perché la tensione porta invece Kurt ad entrare in contrasto anche con Rachel per la gestione del Club. A questo si aggiunge la scoperta che Karofsky (Max Adler) e Blaine stanno per andare a vivere insieme, ma dopo lo shock iniziale, Kurt capisce che è davvero ora di andare avanti. Così cambia rotta ed accetta che Santana e Brittany si sposino. Intanto, Becky (Lauren Potter) ritorna al McKinley e rivela a tutti di aver conosciuto Darrell (Justin Prentice) con cui ha iniziato una relazione. La ragazza vuole l’aiuto del Glee-Club perché per fare colpo su Darrell ha finito per raccontargli un sacco di menzogne, come l’esser stata la Presidentessa di diversi club, fra cui anche il Glee. Ora il ragazzo vuole conoscere gli aici e visitare anche la scuola. Anche la Sylvester (Jane Lynch) è curiosa di conoscere Darrell e rimane a bocca spalancata quando scopre che non ha la sindrome di down come credeva. La Preside e gli amici iniziano a preoccuparsi perché credono che il ragazzo stia solo prendendo in giro Becky. Si ricredono quando invece vedono che Darrell è un ragazzo molto sincero e soprattutto è davvero interessato a Becky. Nel frattempo, Spencer (Marshall Williams) nota che la coach Beiste si comporta in modo strano e corre a dirlo alla Sylvester. La Preside inizia a fare delle ricerche fra gli effetti personali della coach e trova delle medicine che è convinta servano per curare il cancro. Così l’affronta ed inizialmente la Beiste conferma i suoi sospetti, ma poi decide di voler dire la verità: ha deciso di cambiare sesso. La coach infatti non si sente a suo agio in un corpo da donna e ritiene di essere a tutti gli effetti un uomo. La Sylvester le assicura che attenderà il suo ritorno e che nel periodo di assenza sarà Sam (Chord Overstreet) ad occuparsi della squadra.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori