PLATINETTE / Mauro Coruzzi si salva con la sua grande ironia (Ballando con le stelle 2016, Ed. 11 seconda puntata 27 febbraio 2016)

- La Redazione

Platinette, il personaggio televisivo si esibisce in un jive con Raimondo Todaro. Aggiornamento di oggi, sabato 27 febbraio 2016, per la sua performance in Ballando con le stelle 2016.

platinette_r439
Platinette (Infophoto)

Sabato scorso, 20 febbraio, si sono aperte le danze dello show di Rai 1 “Ballando con le stelle 11“, condotto da Milly Carlucci e Paolo Belli. Tra i dodici concorrenti in gara di questa edizione Platinette, nome d’arte di Mauro Coruzzi, che è entrato a far parte del cast su sua espressa richiesta. Infatti il noto personaggio televisivo e cantante dopo l’intervento per l’inserimento del palloncino gastrico, che gli ha fatto perdere molti chili, ha fatto appello a Milly Carlucci per partecipare alla trasmissione, non solo per rimettersi in forma ma anche per far vedere che con la forza di volontà si può dimagrire, concetto ribadito più volte durante la serata. Naturalmente la padrona di casa, ha accolto il suo appello, ma prima l’ha sottoposto ad un provino, alla “Vita in diretta” e insieme a Carlolyn Smith è stato giudicato idoneo al ballo.

Sabato sera, Platinette e il maestro Raimondo Todaro, il ballerino che vanta il maggior numero di vittorie del programma, si sono esibiti in un Jive molto accattivante e divertente, sulle note di “Ballo ballo” e altre canzoni di Raffaella Carrà, ma in versioni rese più moderne dalla Big Bang. In completo pantalone bianco e nero arricchito di frange, il conduttore è uscito da una mega torta è ha dato vita alla sua prima esibizione, eseguendo dei passi base ben coordinati. Nonostante qualche incertezza o errore, l’esibizione è stata molto spiritosa e allegra, guadagnandosi gli applausi del pubblico. Al termine del ballo, evidentemente molto affaticato ha prima chiesto scusa per non avere un polmone supplementare e poi se c’era una bombola d’ossigeno. I commenti della giuria sono stati molto positivi e incoraggianti per Platinette, che è stato invitato a lasciarsi andare e di godersi il ballo senza paura. La presidente Carolyn Smith, che gli da dato tre punti, ha reputato la performance di Platinette molto buona, dicendo ha ritmo e che comunque deve lavorare molto per migliorare. Selvaggia Lucarelli ha fatto una battuta molto divertente indicando Platinette e Raimondo come la prima vera coppia arcobaleno della serata, con “un etero in affitto”, in perfetta sintonia con i temi sulle unioni civili delle ultime settimane. Il suo voto è stato 6. Mentre lo stilista Guillermo Mariotto, gli ha dato un bel 7, colpito dalla sua simpatia e voglia di fare. Infine Ivan Zazzaroni e Fabio Canino lo hanno premiato con un cinque, per un totale di 26 punti, che hanno relegato Platinette il sesto posto della classifica generale. Ironico e pieno di verve Platinette sarà presente anche la prossima puntata prevista per il 27 febbraio, dove avrà occasione di cimentarsi in un nuovo ballo e dimostrare i progressi eventualmente fatti. Come mostrato nei video dell’allenamento Mauro Coruzzi è una persona che si impegna e che segue il maestro nei suoi insegnamenti. Nonostante i chili di troppo, con la sua personalità e capacità interpretative è uno dei concorrenti che potrebbe arrivare alle ultime puntate, ma dovrà faticare davvero molto per imparare tecnica e passi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori