RITA PAVONE/ I commenti dei fans per la sua performance vitale ed esplosiva (Ballando con le stelle 2016, Ed. 11 seconda puntata 27 febbraio)

- La Redazione

Rita Pavone, cantante, ha fatto davvero una buona impressione alla giuria del talent di Rai 1, come andrà anche oggi? (Ballando con le stelle 2016, Ed.11 seconda puntata 27 febbraio)

Ballando-con-le-stelle-logo
Ballando con le stelle 2016

Rita Pavone ha riscosso un grande successo durante la sua esibizione nella prima puntata di Ballando con le stelle 2016 e non solo dal pubblico presente in studio o dalla giuria. Anche i telespettatori a casa hanno gradito la sua performance vitale ed esplosiva. Soprattutto ha sorpreso il contrasto con l’età che, molto probabilmente, rende ancora più evidente la qualità del lavoro che Rita Pavone ha fatto in preparazione del programma. Pioggia di complimenti sui social da parte dei fans che hanno lodato Rita Pavone per lo spirito che ha dimostrato in pista. “In bocca al lupo per questa sera a tre Donne energiche, coraggiose e vere professioniste”; “Plaudo a Rita che ha dimostrato anche come età anagrafica sia relativa risp. a spirito d’iniziativa”.

Prima puntata di Ballando con le stelle 2016 per Rita Pavone che ha ballato in coppia con il ballerino Simone Di Pasquale, esibendosi in un Boogie. Sulle note di Proud Mary, un celebre brano della grandiosa Tina Turner del ’69, abbiamo visto una Rita Pavone davvero scatenata. La cantante dimostra di avere abilità e destrezza, riuscendo a compiere passi precisi e ritmati. Con un’entrata plateale, Rita Pavone viene fatta calare dall’alto su un cerchio argentato per poi incontrarsi con il partner Simone. È proprio lui a prenderla in spalla e portarla fino al centro della pista dove è subito delirio, grazie alle movenze precise di Rita Pavone che mette a segno una vittoria senza pari. A guardarla sembra proprio che Rita sia un’esperta del ballo, riuscendo a tenere il passo con il partner. E non solo perché Rita dimostra di essere una vera diva, ancora una volta, alzando fiera il capo ancora prima della sua esibizione. Forse era già sicura del risultato? Può essere. Fatto sta che non solo la provetta ballerina ha dimostrato di essere all’altezza di ogni aspettativa, ma è riuscita anche ad andare oltre strabiliando con la sua freschezza e vitalità. Se a prima vista il Boogie può sembrare un ballo semplice, in realtà non è così. Servono precisione e ritmo per riuscire ad avere una performance degna di nota, soprattutto perché è un ballo molto veloce che pretende una perfetta sintonia con il partner.

A fine esibizione, Rita Pavone e Simone Di Pasquale hanno conquistato pubblico e giuria, ricevendo un lungo applauso ed una standing ovation di tutti i presenti. I giudici sono davvero rimasti soddisfatti: Fabio Canino si proclama subito suo fans e le fa i complimenti. Strabiliato Guillermo Mariotto che si limita a dire estasiato “lei balla”. Ottima anche l’impressione di Selvaggia Lucarelli che ha ricordato una definizione che Umberto Eco aveva dato molti anni fa di Rita Pavone, appellandola “simbolo erotico”. Sandro in particolare dal suo cantuccio ha confermato un’affermazione del marito di Rita Pavone, Teddy Reno, quando ha detto che 70, gli anni della cantante, sono solo un numero. La coppia formata da Rita Pavone e Simone Di Pasquale conquista un totale di 34 punti, riuscendo ad ottenere un 8 da Mariotto ed un 7 sia da Zazzaroni che da Canino. Meno convinte anche se soddisfatte la Smith e la Lucarelli che si sono limitate ad un 6. Clicca qui per rivedere l’esibizione di Rita Pavone e Simone Di Pasquale a Ballando con le stelle 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori