ACCUSED/ Anticipazioni puntata 4 febbraio 2016: Martin viene sospettato di una violenza

Accused, anticipazioni puntata 4 febbraio 2016 su Fox Crime: verrà raccontata la storia di Martin, che viene accusato di aver violentato una sua amica, Julie. Ma è stato davvero lui?

04.02.2016 - La Redazione
fox_crime_logo_R439
Accused, in onda su Fox Crime

Stasera, giovedì 4 febbraio 2016, il piccolo schermo di Fox Crime manderà in onda il terzo episodio della serie tv Accused: prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa. ll broker Laurent (Lorànt Deutsch) viene prelevato dalla cella e condotto verso il processo che sta per iniziare. Nel passato, Laurent e la sua futura moglie escono di casa in fretta per andare al proprio matrimonio. Una cosa troppo veloce in moto finisce in un incidente e la fidanzata Juliette Cassel (Fanny Valette) viene sbalzata dal mezzo, finendo in un burrone. La ragazza viene portata di corsa in ospedale, ma Laurent scopre che potrebbe perdere l’uso delle gambe. Il medico lo avvisa anche che durante l’operazione ha smesso di respirare e che soffrirà di apnee notturne che richiederanno l’uso di un respiratore artificiale. Laurent decide di allestire la casa su misura in modo che Juliette la possa usare con agilità, ma per fare i lavoro preleva i soldi dal fondo societario. La coppia cerca quindi una terapista e fra i vari candidati scelgono una ragazza molto giovane. Intanto, Laurent si dedica completamente al lavoro ma attraversa un periodo difficile. Dimentica anche un fascicolo importante ed il socio Fred (François Rabette) inizia a pensare che potrà danneggiare la società. Le tensioni al lavoro si ripercuotono anche nel rapporto con Juliette e cerca di rimediare proponendole una vacanza. La fidanzata invece gli annuncia che vuole aprire una scuola di danza con Nathalie (Delphine Rivière) e gli impone di lasciarle sole quella sera stessa. Laurent finge di avere una cena con il socio, ma in realtà chiama la terapista Amelie (Anna Mihalcea) per chiederle un po’ di conforto. Dopo una piacevole serata, si baciano ma Laurent indietreggia pensando che sia un errore. Non appena Amelie varca il portone del palazzo, il fidanzato la riprende duramente per essere uscita mentre Laurent scappa. Il giorno seguente, Laurent e Juliette hanno una nuova lite e Amelie interviene per tranquillizzare la ragazza. Subito dopo, Fred comunica a Laurent di aver deciso di sciogliere la società e che rileverà le sue quote. Il broker contatta di nuovo Emilie ed iniziano a diventare amanti. Intanto, Juliette sfoga la propria frustrazione su Natalie, allontanandola da casa. Quella sera, Laurent ritorna con un regalo per la fidanzata ma Juliette lo incolpa di averle causato la perdita delle gambe. Il giorno dopo, Juliette riceve la visita del padre Olivier (Alain Doutey), ma l’uomo assiste ad alcune effusioni fra Laurent ed Amelie. Gli impone quindi di chiudere la loro relazione e di non dire nulla alla figlia. Laurent, invece, non vuole smettere di vedere Amelie ed il giorno dopo la convince anche ad accompagnare lui e Juliette ad una gita. Approfittando di un momento di solitudine, Juliette fa capire chiaramente ad Amelie di sapere della loro relazione. Nei giorni seguenti, Laurent si riavvicina alla fidanzata e usa la sedie a rotelle per gioco solo per farla ridere. La bella giornata trascorsa insieme, fa credere a Laurent di poter avere anche un contatto fisico, ma Juliette lo ferma dicendogli che ha preso le pillole per dormire. Durante un nuovo incontro con Amelie, il fidanzato della ragazza si presenta alla porta della camera d’albergo in cui si trovano di due amanti. Xavier (Benjamin Baroche) colpisce Laurent sul volto e prima di fuggire lo minaccia di dire tutto a Juliette. I due discutono sul da farsi ed Amelie cerca di convincerlo che il giorno della gita Juliette le aveva confidato di voler morire. Laurent si rifiuta di farlo, ma il giorno dopo Amelie soffoca la donna col cuscino. Laurent la sorprende e cerca di salvare la fidanzata ma l’arrivo di Olivier complica tutto. Nel presente, Juliette interviene per scagionare il fidanzato e rivela alla Corte che l’aveva chiesta in sposa la notte precedente. Laurent viene quindi prosciolto da ogni accusa, mentre Amelie viene condannata a dieci anni di carcere. I due sono quindi liberi di sposarsi ma il giorno della cerimonia, Juliette esita nel dare il suo ‘si’.

Nel terzo episodio di Accused, in onda stasera e dal titolo ‘La storia di Martin‘ Martin possiede una drogheria e rifornisce l’intero quartiere in cui vive. Una sera, il figlio Ben rientra a casa in preda al panico. Il ragazzo corre a farsi una doccia, togliendosi i vestiti le scarpe ricoperte di fango. Il giorno dopo, Martin scopre che la migliore amica del figlio, Julie, è stata violentata la notte precedente. Martin nota anche che il comportamento di Ben è sospetto e comincia a nutrire dei dubbi. Mentre la Polizia fa le dovute indagini, anche Martin decide di svolgere delle ricerche per conto proprio. Le sue azioni tuttavia portano gli investigatori a sospettare di lui e finisce lui stesso nel mirino delle indagini, rischiando di essere accusato per un fatto che, forse, non ha commesso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori