MASTERCHEF ITALIA 2016/ Ed.5 Eliminato Giovanni, a chi toccherà tra Mattia e Lorenzo? D’Agostini fa marcia indietro e difende Dario (ottava puntata)

- La Redazione

MasterChef Italia 2016, Ed.5 ottava puntata: eliminati e ballottaggio. Giovanni lascia il programma mentre per Mattia e Lorenzo il verdetto è tutto rimandato

joe-bastianich-masterchef
Joe Bastianich

Mattia D’Agostini potrebbe essere il secondo eliminato della puntata di Masterchef Italia 5 andata in onda ieri su Sky Uno. Dopo aver cucinato e perso nella brigata blu capitanata da Dario Baruffa, Mattia è finito al Pressure test con gli altri membri della squadra fatto salvo per Dario, che tra tutti e 4 ha deciso di esentare sé stesso dalla prova. Durante il Pressure Mattia non aveva avuto parole particolarmente tenere per il suo capitano, accusandolo di essersi salvato nonostante non fosse stato lui il migliore della squadra, posto che sarebbe invece spettato ad Alida. Oggi invece sulla sua pagina Facebook Mattia fa pubblicamente marcia indietro con un lungo post: “Volevo spendere due parole in merito a cosa è successo ieri sera; ho letto che molti se la stanno prendendo con Dario Baruffa e non lo trovo giusto, quando i giudici gli hanno detto che poteva salvarsi io e Lorenzo De Guio siamo stati i primi a dirgli salvati e non stà fare il fenomeno che non serve a nulla, io se fossi stato nella sua situazione avrei fatto lo stesso”. Clicca qui per leggere tutto il post.

Con un lungo post sulla sua pagina Facebook, l’ex concorrente di Masterchef Italia 5 Luigi Muraro ha voluto difendere il compagno d’avventura Giovanni, eliminato nella puntata del talent show culinario andata in onda ieri su Sky Uno: “Ieri sera è stato eliminato Giovanni. Lasciatemi sprecare due parole su un amico. In questi mesi di messa in onda ho visto e sentito di tutto ‘sul filosofo’: gente che odia, insulta, invidia, non capisce e parla ugualmente. Tutti malauguratamente caduti nella trappola del montaggio. La televisione è un filtro, non è la relatà, mostra solo quello che vuole mostrare ad un pubblico che vede solo ciò che vuole vedere. Giovanni l’ho conosciuto di persona, ci ho praticamene convissuto per più di un mese, ho avuto la fortuna di vedere molto più di quello che è andato in onda”. Clicca qui per leggere tutto il post.

Giovanni Gaetani è l’unico “eliminato sicuro” della puntata di Masterchef Italia 5, che ci ha invece lasciato il dubbio su chi, tra Lorenzo e Mattia, dovrà abbandonare il talent show culinario. Sul sito di Sky troviamo l’intervista a caldo fatta a Giovanni, che spiega così la sua eliminazione: 2Sono stato eliminato perché non ho avuto subito un’idea pronta, perché in 30 minuti mi sono fatto cogliere impreparato. I giudizi dei giudici sono insidacabili e anche a volte imperscrutabili. Il mio piatto non mi sembrava così poco godibile. Esco con il rammarico ma con la consapevolezza che avrei potuto dare ancora molto”. Su Facebook Gaetani ha condiviso l’intervista con queste parole: “Intervista “a caldissimo” dopo l’eliminazione – si vede che ero arrabbiato?”. Clicca qui per vedere il video.

La puntata di Masterchef Italia 5 andata in onda ieri ci ha lasciato il dubbio su chi tra Lorenzo De Guio e Mattia D’Agostini, è stato eliminato. Quello che invece è ormai più che accertato è che i concorrenti del talent show culinario in onda su Sky Uno temono molto Rubina, che anche ieri è stata mandata al Pressure Test senza aver nemmeno l’occasione di cimentarsi nella prova in esterna. Francesco Amato, uno dei primi aspiranti cuochi professionisti a lasciare le cucine di Masterchef, ha voluto scrivere stamane un post su Facebook per prendere le difese dell’ex compagna d’avventura: “A questo punto della gara mi sento quasi in dovere di esprimere un pensiero. È abbastanza paradossale il percorso che sta “subendo” Rubina, temuta evidentemente da tutti, tanto da essere mandata al pressure test ogni volta che se ne presenta l’occasione. Io sono stato il primo a farlo, però ci tengo a ribadire una volta in più che io tirai dentro lei non per accanirmi nei suoi confronti né volendo a tutti i costi eliminarla. Io chiamai lei perché l’espressione che lessi negli occhi di tutti gli altri componenti della squadra in quel momento al pressure era di terrore assoluto. E chiamai lei ben consapevole che fosse probabilmente l’avversaria più temibile, ma convinto io di poterla battere. Visto lo sviluppo successivo della gara mi rammarico una volta di più per la mia scelta…”. Clicca qui per vedere tutto il post.

Lorenzo De Guio e Mattia D’Agostini hanno decisamente saputo conquistare il pubblico di MasterChef Italia 5, tanto che ora il tifo sembra essere comunque per entrambi: ieri sera, durante l’ottava puntata del talent show trasmessa da Sky Uno, sono finiti entrambi a rischio eliminazione ma la trasmissione ha deciso di lasciare aperto il ballottaggio per altri sette giorni. Solo giovedì prossimo scopriremo chi davvero dovrà lasciare le cucine: insomma, una vera tortura per i telespettatori che hanno sempre fatto il tifo per loro, per il loro talento e soprattutto per l’energia che sprigionano quando si trovano a lavorare in coppia. Leggendo sui social network, c’è chi ammette che sarebbe dispiaciuto nel vedere uscire sia Mattia che Lorenzo, e chi gli augura che l’idea del ristorante vada in porto davvero. Chi dovremo salutare la prossima settimana?

Giovanni Gateani è il nuovo eliminato di MasterChef Italia 5: durante l’ottava puntata trasmessa ieri – giovedì 4 febbraio 2016 – il talent show di Sky Uno ha lasciato due degli aspiranti chef al ballottaggio, e tutto il pubblico con il fiato sospeso per le sorti di Lorenzo e di Mattia. Ufficialmente , dunque, sono ancor nove i concorrenti che aspirano al titolo di vincitori: nel frattempo, sui social network non è mancato un messaggio da parte del diretto interessato, che ha voluto sottolineare quanto sia stata grande l’avventura nelle cucine di MasterChef e quanto riconoscente sia per tutto il sostegno ricevuto durante il percorso. In particolare, Giovanni Gaetani scrive: “Un anno fai mai avrei immaginato tutto ciò. Grazie a tutti per il sostegno in questa folle avventura”. Clicca qui per vedere il post che Giovanni Gaetani ha condiviso su Facebook. Chi sarà il prossimo?

Ogni settimana, l’eliminazione di uno dei concorrenti di Masterchef Italia 5 solleva polemiche e critiche da parte del pubblico. Stavolta, a scatenare i commenti critici dei fans del talent show culinario è la decisione di mandare al ballottaggio Mattia e Lorenzo la sui sorte verrà svelata solo nella puntata di giovedì 11 febbraio. Una decisione che non trova d’accordo i telespettatori che, al posto di Mattia e Lorenzo avrebbero preferito vedere altri concorrenti, meno meritevoli secondo il loro giudizio ovvero Alida, Sylvie e Lucia. “Quella bambina presuntuosa, viziata, arrogante di Alida ancora dentro…che vergogna!”, “Ma come si fa!!!!!! Uno dei due deve lasciare la cucina… e Sylvie e Lucia sono ancora lì?”, “Un bagno di umiltà per Alida… Insopportabile ogni puntata di più, ha rotto i maroni…è visibilmente scontato che vogliono portarla in finale”, “Assurdo Sylvie e Lucia dentro e Mattia e Lorenzo a rischio.. L’ultima speranza è che almeno alla fine vinca Rubina e non quella pernacchia di Alida”, scrivono i fans. Le ultime puntate riusciranno a mettere d’accordo giuria e pubblico?

L’ottava puntata di MasterChef Italia 5 ha regalato sicuramente molte sorprese e colpi di scena. E’ così che sui social network si sono scatenati i fan, pronti a commentare durante la puntata con le loro sensazioni. Su Twitter in poche ore è diventato di tendenza l’hashtag #Masterchefit. In molti sono rimasti colpiti per esempio da ballottaggio tra Lorenzo e Mattia che è stato interrotto e rimandato alla prossima puntata: “Questi due poracci non li fanno neanche dormire di notte”. C’è invece chi la puntata l’ha registrata e si pente di essere entrato sul social dell’uccellino blu: “Ora esco da qui perchè già mi sono spoilerata la prima uscita di MasterChef e non va bene”. Alla fine però c’è anche chi è più onesto: “Noi pubblico critichiamo i piatti dei concorrenti senza neanche saper poi a casa aprire una confezione di sofficini”.

A MasterChef Italia 2016 Rubina, Mattia, Alida e Lorenzo sono chiamati a un Pressure Test davvero complicato. Questi devono accontentare con il servizio in camera i quattro chef/giudici. E’ stato un servizio difficile, chiamati velocemente a preparare tapas, penne all’arrabbiata, tortillas e cesar salad. Hanno dato tutto, anche se hanno sbagliato diverse cose anche per la velicità in cui si sono dovuti mettere a lavorare. L’ultimo ordine è quello di mandare i cuochi al piano. Bastianich dice ad Alida che è salva perchè nonostante le tapas siano state impresentabili la sua tortilla era la migliore e la cesar salad buona. Barbieri dice che non sono piaciuti i suoi piatti, ma per fortuna sua c’è qualcuno che ha fatto più errori di lei ed è salva. Entrambe le ragazze alla decisione degli chef scoppiano a piangere. Lorenzo e Mattia però sapranno solo a Milano, nella cucina di MasterChef, chi sarà eliminato.

A MasterChef Italia 2016 la squadra rossa ha vinto la sfida in esterna. Ha sorpreso la scelta di Dario di auto-salvarsi e mandare i suoi compagni alla sfida. I quattro al Pressure Test sono Rubina, Alida, Mattia e Lorenzo. Quest’ultimo dice che meritava di essere salvata Alida e Dario ha sbagliato nella sua scelta, che è stata criticata anche da Maradona e Lucia. Il Pressure Test si farà in esterna a Valencia senza gli altri concorrenti già rientrati in Italia. I quattro giudici saranno quattro piani sopra i concorrenti che lavoreranno al servizio in camera nella cucina di un grande hotel. Sono tutti molto arrabbiati con Dario per il suo comportamento finalizzato solo alla vittoria finale. Cracco chiama e ordina in camera quattro tapas diverse. Per preparare quattro tapas per uno hanno solo venti minuti di tempo. Le tapas sono pronte, ma intanto gli chef hanno ordinato anche quattro penne all’arrabbiata molto piccanti. Arrivate le tapas, piace molto quella di Mattia mentre le altre lasciano a desiderare, gli chef ordinano anche le tortillas. Mattia e Alida hanno messo la pancetta, dicono gli chef che è più una amatriciana. Gli chef ordinano poi una cesar salad con la pasta che è appena arrivata.

A MasterChef Italia 2016 è il momento della prova in esterna con l’ideazione della paella. Nella brigata rossa c’è grande tensione dovuta al rapporto teso tra Erica e Lucia, dall’altra parte invece Alida sta guidando la preparazione del piatto dandogli un tocco creativo nonostante il capo sia Dario. Alida dice a Lorenzo che le dispiace per Erica. I due piatti, realizzati in due padelle enormi, hanno sciruametne delle basi diverse. Alida ha azzardato la scelta di mettere nel suo piatto con l’ananas ed è piaciuto molto, il chorizo di Erica invece è stato molto criticato dagli ospiti. Bastianich fa i complimenti a tutti perchè il piatto era complicato per la tradizione che è forte e radicata. Nella squadra rossa c’erano due mini-clan con Maradona e Lucia alla classica e Sylvie con Erica alla creativa. Dall’altra parte Alida e Dario hanno fatto una paella creativa che non ha rispettato la tradizione. La squadra rossa vince grazie all’intervento di Maradona e Lucia. Al Pressure Test vanno quelli della blu Dario, Mattia, Lorenzo ed Alida. Gli chef decidono di salvare uno dei componenti, la decisione è di Dario che può salvare sè stesso o un componente. Decide allora di salvarsi.

A MasterChef Italia 2016 è appena stato eliminato Giovanni dopo l’Invention Test. Ora è il momento delle prove in esterna dove Dario sarà uno dei due capitani. Questa sarà effettuata in Spagna a Valencia, Bastianich spiega che il piatto forte è la paella. A giudicare saranno gli organizzatori delle fallas, che sicuramente conoscono benissimo questa pietanza. Dario decide di mandare direttamente Rubina al Pressure Test e di farle saltare questa prova, dice che è la più forte e sa far tenere unito il gruppo. La squadra di Dario è composta da Lorenzo, Mattia e Alida. Dall’altra parte invece ci sono Erica, Lucia, Sylvie e Maradona. Come sappiamo Lucia ed Erica non hanno un buon rapporto e si propongono entrambe come capo-squadra. Erica sceglie di andare a fare la spesa con Joe. Dario invece manda Alida. Arrivati in uno dei classici mercati spagnoli Joe da un budget a Erica ed Alida che poi fanno le loro scelte.

A MasterChef Italia 2016 Dario ha vinto l’Invention Test e sarà quindi il capitano di una delle brigate nella prova esterna. Gli chef salutano Vissani prima di chiamare i peggiori risparmiandogli l’eminazione. Il primo dei peggiori è Mattia, il secondo è Giovanni e la terza è Lucia. Giovanni deve togliersi il grembiule e lasciare la cucina di MasterChef. Appena il ragazzo viene nominato la sua amica Erica scoppia a piangere anche perchè sarebbe stata felice di continuare questa avventura insieme a lui. Il ragazzo sottolinea che il suo obiettivo era vincere, ma ha portato delle idee un portatore sano di filosofia. Dopo l’eliminazione Giovanni va ad abbracciare proprio Erica.

A MasterChef Italia 2016 è il momento dell’invention test con Gianfranco Vissani presente che stimola i ragazzi passando tra i banchi delle cucine. I presenti sono davvero molto contenti di lavorare al cospetto di uno chef simile. Alida riceve dei complimenti dall’uomo che sicuramente apprezza la sua creatività. Anche Lucia si presenta davanti agli chef, anche se il suo piatto lascia a desiderare perchè i suoi elementi dalle capesante sono crude. Vissani fa un grande complimento a Rubina sottolineando che vorrebbe portarla via con lui. Cannavacciuolo premia la crescita di Lorenzo, sottolineando che il suo piatto è il migliore fatto da quando è dentro al programma. La decorazione di Dario piace moltissimo a Vissani. Cannavacciuolo dice ad Erica di aver fatto un buon piatto, ma nell’impiattamento ha sbagliato a mettere del cibo sul bordo. Maradona ha bruciato il muscihio coprendo il suo piatto e dando grande effetto a livello di odore. A Joe Bastianich piace molto il piatto, Vissani dice però che per fare l’affumicazione ci vuole più tempo e neanche lo vuole assaggiare. La prova la vince Dario.

A MasterChef Italia 5 è il momento del terzo migliore dopo Dario e Giovanni. Cracco chiama sul palco Alida per giudicare il suo piatto relativo alla mistery box. La prova questa settimana è stata vinta da Alida con la sua anguilla in barattolo. Avrà ora per l’invention test dei vantaggi. Gli chef la portano in dispensa dove le viene svelata la presenza di Gianfranco Vissani e dei suoi tre piatti. Le tre creazioni di Vissani sono incredibili e lasciano Alida a bocca aperta. La ragazza dovrà scegliere gli ingredienti con cui inventare un suo piatto prendendo spunto da uno di questi. Non bisognerà quindi ricrearlo da zero. Quando Vissani sale sul palco riceve gli applausi di tutti i concorrenti. Giovanni lo definisce: “La storia che cammina”.

A MasterChef Italia 5 si parte con le mistery box, perchè al plurale? Perchè dentro ci sono delle scatole dove si trovano degli ingredienti segreti e i concorrenti ne dovranno scegliere uno o tutti da usare poi nella loro ricetta. Bruno Barbieri affronterà la prova con i ragazzi. Quasi tutti hanno scelto tutti i barattoli tranne Sylvie ne ha scelti quattro ed Erica quattro, Barbieri ne ha presi addirittura otto. C’è un momento di disgusto generale quando in uno dei barattoli ci sono i testicoli del toro. Tra gli ingredienti c’è anche l’anguilla che è sicuramente un pesce versatile. Dario, Alida e Lucia hanno preso l’anguilla senza trovare i testicoli del toro. E’ stata sicuramente una mistery molto complicata. I ragazzi si riuniscono di fronte al piatto di Barbieri e tutti sono veramente impressionati dalla sua opera. Dario viene scelto tra i migliori tre, piace a Barbieri come è stato caramellizzato. Cracco invece sottolinea che ha pulito bene l’anguilla. Il secondo tra i migliori è Giovanni con ”Quelle di Ulisse”.

È appena iniziata l’ottava puntata di MasterChef Italia 2016 che vedrà protagonisti i concorrenti rimasti in gara e sicuramente anche i quattro chef/giudici Carlo Cracco, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Bruno Barbieri. Questa sera torneremo a vedere i protagonisti affrontarsi nella mistery box, per poi andare all’invention test. Da questo poi si capirà chi è già a rischio e chi poi andrà invece alla prova in esterna. Lì si formeranno due squadre e come ogni volta quella che perderà lo scontro andrà al pressure test. Durante questo si scoprirà chi saranno gli eliminati o magari l’eliminato. Staremo a vedere stasera cosa ci riserverà la puntata di MasterChef Italia 2016.

La puntata diMasterchef di oggi 4 febbraio ci farà conoscere i nomi della top 8, decretando al tempo stesso i nomi dei prossimi eliminati. Lo storico talent culinario ci ha abituato a qualsiasi di sopresa nel corso dei primi sette appuntamenti: l’eliminazione di Andrea e Laura era stata prevista da pochi, soprattutto dopo l’ottima prova del fotografo eseguita in precedenza nella Mistery Box. Tra i dieci concorrenti ancora in gara, ce n’è uno che sembrava avere già un piede fuori dalla cucina di Masterchef. Si tratta della francese Sylvie, che gli altri concorrenti considerano l’anello debole del programma. Nell’ultima puntata Sylvie è riuscita a salvarsi dall’eliminazione grazie a Dario che, nella prova a coppie, l’ha aiutata a superare il panico durante gli errori nella pasta brisè. La fortuna sembra essere dalla sua parte, ma fino a che punto potrà sostenerla in questa sua complicata esperienza televisiva?

Questa sera a giudicare l’inventino test dei concorrenti di MAsterChef gli sarà Gianfranco Vissani, maestro e chef stellato. Ovviamente non mancheranno i quattro giudici: Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciulo. Il simpatico chef Barbieri ha pubblicato su Twitter una foto in compagnia degli altri tre giudici e Vissani: “4 giganti e un nano cos’è un film no è #MasterChefIt”, ha scritto ironizzando sulla sua altezza. Ma i suoi fan lo amano così come e non hanno perso tempo a dimostrarglielo: “Sono loro che sono troppo alti”, “Chef Barbieri il vino buono sta nelle botte piccola!”, “Non e di certo l’altezza che ti fa un gigante in cucina!” e “Sarai pure un nano, ma hai una classe che supera tutti!”. Clicca qui per vedere il tweet

Mancano solo poche ore all’ottava puntata di Masterchef e cresce l’attesa riguardo i nomi dei due concorrenti che dovranno salutare la cucina più famosa in Italia. Chi saranno i prossimi due eliminati? Ovviamente le sorprese sono all’ordine del giorno nel talent show culinario, ma c’è un nome che sembra avere poche chance di prosecuzione dell’avventura televisiva. Si tratta della francese Sylvie, che in più di un’occasione è finita tra i peggiori rischiando l’eliminazione. I suoi compagni la ritengono l’anello debole del gruppo, ma saranno della stessa idea anche i giudici? Per quanto riguarda il secondo nome, facciamo quello del simpatico Lorenzo. Il macellaio veneto si è messo in mostra per la sua simpatia (facendo squadra con l’amico Mattia) e per l’abilità nella cottura della carne, soprattutto nella prova in esterna. Eppure i suoi piatti, appaiono spesso ‘senza infamia e senza lode’. Al primo errore, sarà propro lui ad uscire da Masterchef Italia?

Oggi 4 febbraio va in onda una nuova puntata di MasterChef Italia 2016, il talent show culinario giunto alla sua quinta edizione. L’ottavo episodio sarà visibile per gli abbonati Sky nei canali 105 e 108 (Sky Uno HD) oltre che sull’App Sky Go. I tardatari potranno comunque non perdere l’appuntamento con gli aspiranti chef anche su Sky Uno + 1, in onda un’ora dopo, ovvero al numero 109 del decoder a pagamento.

Siamo entrati nel vivo della quinta edizione di MasterChef Italia 2016, con gli ultimi dieci concorrenti pronti a darsi battaglia per l’ambito titolo di Misterchef Italia 2016. Dopo l’eliminazione di Andrea e Laura avvenuta la scorsa settimana, la gara prosegue con Alida, Giovanni, Erica, Dario, Sylvie, Rubina, Lorenzo, Lucia, Mattia e Maradona. Giovanni deve rifarsi dopo aver seriamente rischiato di essere eliminato nel Pressure Test, che ha invece sancito l’eliminazione di Laura e del fotografo Andrea. Prosegue invece l’avventura di Sylvie, considerata sia dal pubblico da casa che dagli altri concorrenti la meno adatta a restare nella cucina di Masterchef.

La puntata di Masterchef Italia 2016 di oggi 4 febbraio sarà come sempre divisa in due parti: nel primo episodio i dieci concorrenti in gara si sfideranno nella Mistery Box nella quale dovranno scegliere alcuni barattoli, rigorosamente chiusi, messi a disposizione dai giudici Bastianich, Canavacciuolo, Cracco e Barbieri. Dopo la scelta, gli aspiranti chef dovranno cucinare, usando tutti gli ingredienti in loro possesso. L’Invention Test, che vedrà la partecipazione dello chef Gianfranco Vissani, sancirà il nome del primo eliminato dell’ottava puntata. Nella seconda parte dell’episodio del 4 febbraio, ci sarà la classica prova a squadre: i concorrenti avranno la fortuna di cucinare a Valencia, in Spagna, dove dovranno dilettarsi in una paella valenciana oltre che in una paella creativa, con ingredienti a scelta . I perdenti, giudicati dai 25 rappresentanti dei rioni della città, accederanno al temuto Pressure Test: chi sarà il nuovo concorrente a salutare la cucina di Masterchef?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori