THE GUILTY-IL COLPEVOLE / Diretta streaming del film su Rai 3 con Bill Pullman e Devon Sawa: video trailer con le scene in lingua originale

- La Redazione

The Guilty – Il colpevole è il film che verrà trasmesso oggi, 10 marzo 2016, sul piccolo schermo di Rai 3 in prima serata: una pellicola con Bill Pullman, vediamo la trama

logorai_R115
Il film in onda su Rai 3

Rai 3 manderà in onda alle 21:15, dunque fra pochissimo, il film thriller “The Guilty-Il Colpevole”, con Bill Pullman, Devon Sawa, Gabrielle Anwar, Joanne Whalley-Kilmer. Vediamo ora cosa possiamo scoprire dal trailer del film che ci darà un’idea della trama: il film The guilty-Il colpevole è un film di genere thriller del 2000 prodotto fra Stati Uniti e Canada e distribuito da Eagle Pictures. Diretto da Anthony Walker, il film si incentra sulle vicende di uno spregiudicato avvocato che violenta la sua assistente e poi cerca di mascherare il reato in tutti i modi, anche reclutando suo figlio per farla fuori. Nel cast della pellicola ci sono Bill Pullman nel ruolo dell’avvocato Callum Crane, Gabrielle Anwar in quelli dell’assistente Sophie e Devon Sawa che interpreta il figlio dell’avvocato. Il film terrà in compagnia gli spettatori di Rai 3 per circa 108 minuti, destinati ad aumentare con gli intermezzi pubblicitari. Come sempre il bel film è disponibile in diretta streaming video con il servizio gratuito del portale Rai, nella pagina dedicata a Rai 3, cliccando semplicemente qui. Ecco il trailer con le scene in lingua originale

Andiamo a scoprire un paio di notizie sul film in onda oggi su Rai 3 alle ore 21.15, ‘The guilty – il colpevole’. La maggior parte della critica specializzata ha lodato la performance di Bill Pullman, eccellente nel delineare la complessa figura di un giudice spietato, amorale che non si fa scrupoli di nulla pur di salvare la sua reputazione. Il film invece non è molto ben accolto. Il regista, Anthony Waller, che si era fatto notare per il Thriller ‘Gli occhi del testimone’, delude con ‘Guilty’ soprattutto nel finale in cui mette troppa carne al fuoco. Il film uscì in Italia il 15 giugno del 2001 ed ebbe solamente un discreto successo al botteghino, forse anche per l’assenza di un cast all’altezza del thriller. The Guilty è stato interamente girato nella città di Vancouver, nella Columbia britannica del Canada, una location poco usata dalle medie e grandi produzioni hollywoodiane. Il lato estetico di film, ottima la fotografia di Tobias Schliessler che è determinante per le atmosfere da incubo di questo thriller con molti e forse troppi colpi di scena a livello psicologico.

La pellicola in onda oggi su Rai 3, The Guilty – Il colpevole, alle 21.15 è un film del 2000, diretto da Anthony Waller. Gli interpreti principali sono Bill Pullman, Devon Sawa, Gabrielle Anwar, Angela Featherstone e Joanne Whalley. Il cast tecnico è composto da Tobias Schliessler alla fotografia, Alison Grace al montaggio e Debbie Wisen alle musiche. Il soggetto del film è di Simon Burke mentre la sceneggiatura è stata scritta da William Davies. Il film è stato prodotto dalla J&M Entertainmen nel mondo mentre in Italia la pellicola è stata distribuita dalla Eagle Pictures.

– Il protagonista del film, Callum Crane, è un abile e cinico avvocato che si appresta a rivestire l’importante carica di giudice federale. Il suo essere spesso spregiudicato lo porta ad impiegare qualsiasi espediente, anche quelli illeciti, per difendere e far assolvere i suoi assistiti. L’avvocato dopo essere uscito con Sophie, l’affascinante e sensuale sua nuova assistente avviene un avvenimento drammatico: Callun esagera con il wiskey e abusa di lei. Dopo questi tragico episodio l’avvocato, in preda al panico, tronca il rapporto professionale con lei. La ragazza visibilmente scossa e sotto shock non si fa intimidire e annuncia di volerlo denunciare per violenza sessuale. Oltre a questo dramma il plot del film offre un altro colpo di scena: un giovane di nome Nathan dopo aver scontato una lieve condanna per furto, viene a conoscenza che il potente e temuto giudice Callum Crane è il suo padre biologico. Una notizia davvero spiazante. Desideroso di conoscerlo Nathan si reca in città dove incontra anche Tanya, una ragazza che vive insieme a Sophie, la donna violentata dal giudice. Il giovane entra in contatto la prima volta con il padre nel momento in cui riesce ad evitare un tentativo di furto proprio dell’auto del giudice. A questo punto la trama del film ha un nuovo colpo di scena: prima che Nathan riesca a dire a Crane di essere suo figlio, quest’ultimo lo anticipa offrendogli una grossa somma di denaro in contanti per eliminare l’ex assistente che minaccia di denunciarlo per stupro. il giovane ovviamente gli risponde negativamente: non è in grado di uccidere a sangue freddo una persona. Ma il problema viene risolto con il si di Leo, un amico di Nathan, che essendo perseguitato dagli strozzini ha un disperato bisogno di soldi. Gli aventi successivi metteranno alle corde l’apparente facciata ‘dura’ del giudice Callum Crane: Nathan gli farà capire senza mezzi termini che è suo figlio e che quindi cercherà in tutti i modi di salvare se stesso e il rapporto con quello che è il suo unico discendente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori