ASIA ARGENTO/ L’attrice continua la lite con la Lucarelli sui social: chi vincerà? (Ballando con le stelle 2016, quarta puntata 12 marzo)

- La Redazione

Asia Argento, l’attrice sarà presente anche oggi, sabato 12 marzo 2016 a Ballando con le stelle 2016. Continua la lite sui social con la Lucarelli in un duello senza fine. Chi vincerà?

Ballando-con-le-stelle-logo
Ballando con le stelle 2016

Ritorna questa sera, sabato 12 marzo, il programma Ballando con le stelle 2016 con una nuova fantastica puntata che andrà in onda sempre su Rai 1. Tanti i concorrenti che si alternano sulla pista per cimentarsi nei vari balli, ma anche moltissimi ospiti d’eccezione che vestono il ruolo di Ballerino per una notte. Nella puntata del 5 marzo scorso, Asia Argento ha potuto contare su un ospite d’eccezione con cui ha un evidente e rinomato feeling: Morgan. L’attrice è riuscita quindi a prendere un po’ di respiro in seguito alla lite accesa con la giudice Selvaggia Lucarelli. La giornalista ed opinionista aveva infatti espresso senza mezzi termini che la figlia di Dario Argento non dimostrava di avere carattere nel ballo. In suo soccorso è arrivato quindi Morgan, rallegrando e stupendo tutti i presenti anche solo con la sua presenza. L’artista si è esibito con un ballo hip hop e ha mostrato tutta la sua sapienza in ambito musicale. Persino la Presidentessa della giuria, Carolyn Smith, è rimasta affascinata dal controverso cantante e lo ha premiato con un bel 10. Asia Argento era visibilmente commossa dalla presenza del padre di sua figlia, Anna Lou, che oggi ha 14 anni. La coppia, separata da tempo, sembra ancora unita come un tempo. Morgan inoltre ha colto la palla al balzo per difendere, anche se in differita l’intrigante Asia, spendendo parole di lode per la sua ex: “Io e Asia abbiamo sempre ballato. Lei sa ballare, è brava. Può ballare tutto, tango, techno. Lei balla a modo suo, un attore quando è sulla scena muove il corpo, balla”. Morgan ha consigliato inoltre ad Asia Argento di ballare come sa fare, senza paura e remore. Ovviamente, non sono mancate le battute al vetriolo di Selvaggia Lucarelli che non ha risparmiato nemmeno Morgan: “Sicuramente hai ballato meglio di come hai cantato a Sanremo”. Nonostante tutto né Morgan né Asia Argento hanno assecondato il tentativo di scontro voluto dalla giudice. La ex coppia, ancora affiata, ha fatto spallucce e si è accontentata di appoggiarsi l’uno all’altro, aggiungendo un semplice: “Esta selva Selvaggia, aspra e forte, nel pensier rinnova la paura”. 

L’antipatia reciproca tra Selvaggia Lucarelli ed Asia Argento è ormai cosa nota ai più. Asia non si è di certo risparmiata, rispondendo con una tempistica perfetta che solo un’attrice del suo calibro può sfruttare al meglio. Dopo “analfabeta” e “sei vestita come mia nonna”, parole dette da Asia, la lite è continuata anche durante la settimana. Subito dopo la messa in onda della scorsa puntata, Asia Argento ha pubblicato su Twitter una tenera immagine che la ritraeva con Morgan, accompagnata dalla frase: “Quanto tempo è passato da quel temporale? 16 anni”, riferendosi al periodo in cui era nata la loro storia d’amore. Clicca qui per vedere il post di Asia Argento. I commenti dei fans per la ex coppia sono stati tanti e la maggior parte sembra appoggiare un ritorno tra i due stravaganti artisti. Asia ha inoltre affidato ai social altre dure parole contro Selvaggia Lucarelli: “Quando nel 2013 difesi Morgan dal becero gossip di Selvaggia Lucarelli, lei non riuscì a trattenere il suo analfabetismo. Mi sono abbassata nuovamente alla stregua del piccione Selvaggia Lucarelli per chiarire la ragione di un aggettivo importante #analfabeta” e “Chi fa parlare di sé solo perché copula o fa arrabbiare personaggi famosi non è altro che un parassita della notorietà altrui #Serpenti”. Non tutti i telespettatori sembrano apprezzare la lingua biforcuta della blogger e su Twitter non sono mancati i commenti pro Platinette e pro Asia Argento/Morgan: “Con la presenza della Lucarelli la trasmissione ha perso eleganza: ora puro trash. Morgan un grande artista!”; “Non se ne può più delle cattiverie gratuite della Lucarelli: mettendola in giuria quest’anno siete caduti davvero in basso”. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori