Paolo Bonolis/ Il conduttore di Ciao Darwin 7 ospite di Maria De Filippi racconterà del programma, Foto (C’è posta per te, puntata 12 marzo 2016)

- La Redazione

Paolo Bonolis: il noto conduttore sarà ospite del sabato sera nel salotto di Canale 5 di Maria De Filippi. Di che storia sarà protagonista? (C’è posta per te, puntata 12 marzo 2016).

bonolis
Paolo Bonolis - Infophoto

Paolo Bonolis è uno degli ospiti speciali del programma del sabato sera condotto da Maria De Filippi, C’è Posta per te. Il conduttore sicuramente avrà modo di raccontare e anticipare qualcosa sulla nuova avventura di Ciao Darwin, programma che partirà il prossimo diciotto marzo su Canale 5 al posto di Pequenos Gigantes. Su Twitter iniziano intanto a girare le prime foto della serata che come sappiamo è registrata. Vedremo se ci saranno delle scenette comode e simpatiche. Clicca qui per le foto.

Dopo qualche mese di assenza dal piccolo schermo, Paolo Bonolis tornerà oggi su Canale 5 in qualità di ospite a “C’è Posta per te“, la storica trasmissione del sabato sera condotta da Maria De Filippi. Ma che fine ha fatto Bonolis negli ultimi tempi? In attesa di vederlo all’opera con “Ciao Darwin 7” a partire da venerdì 18 marzo 2016, il conduttore televisivo si è reso protagonista di un intervento alla rassegna culturale “Comunica(t)re” promossa dall’UniRomaTre. Nel corso dell’incontro con gli studenti, come riportato da “Romadaleggere.it”, Bonolis ha svelato quello che a suo dire è il segreto del successo:”Per fare questo mestiere bisogna scavarsi dentro, provando a raccontarsi. Non dobbiamo mai raccontare ciò che vuole il pubblico ma solo ciò che ci appartiene. Se ti ascolti saprai raccontarti da solo scegliendo la tua strada. Bisogna alleggerirsi e raccontare con gioia e allegria argomenti seri, didattici e complessi. Alcuni argomenti sono difficili da diffondere perché raccontati con termini troppo tecnici. Questo disperde gli ascoltatori“. Per Paolo Bonolis “è importante la conoscenza della lingua, il saper parlare. Oggi si parla coi segni che in TV, in radio non sono trasmissibili. Oggi le faccette significano tutto, ma niente a livello narrativo. Se potrete, scrivete e leggete tantissimo, conoscete. Più cose conosci più puoi creare parallelismi idonei al tuo interlocutore“. Insomma, introspezione e cultura sono per Bonolis requisiti fondamentali per raggiungere i propri obiettivi.

Sabato 12 marzo 2016 a C’è Posta per te, trasmissione di intrattenimento condotta da Maria De Filippi, c’è il talentuosissimo e bravissimo conduttore Paolo Bonolis che da venerdì 18 marzo torna in prima serata su Canale 5 con Ciao Darwin 7. Paolo Bonolis nasce a Roma il 14 Giugno 1961. Paolo Bonolis ha delle origini rumene. Il padre di Bonolis è originario di Pero, la mamma invece viene da Salerno. Paolo Bonolis è laureato in Scienze Politiche. Gli esordi di Paolo Bonolis nel mondo della televisione vengono fatti risalire agli anni Ottanta. Un suo programma che ottiene molto successo è Bim Bum Bam, che era dedicato ai più piccoli. Il successo continua anche quando Paolo si trasferisce a lavorare per la Rai, dove conduce, nei primi anni Novanta, due programmi di indubbio seguito di pubblico, quali I Cervelloni e Beato tra le donne. Nel 1995, quindi, Bonolis conduce il quiz di Rai Uno, Luna Park, che sarà anch’esso seguitissimo dai telespettatori. Negli stessi anni, il conduttore, presenta anche, per tre volte, la trasmissione Miss Italia nel Mondo. Nel 1996 Paolo Bonolis si trasferisce a Mediaset e ottiene, nuovamente, molto successo con i programmi di Tira e Molla, Ciao Darwin e Chi ha incastrato Peter Pan?.

Nel 2003 il presentatore conduce, poi, con successo, Domenica In. Bonolis continuerà, quindi, a condurre, successivamente, altri pogrammi che otterranno un successo formidabile, quali Affari Tuoi per la Rai e il Senso della vita per Mediaset. Paolo Bonolis, inoltre, ha condotto egregiamente due edizioni del Festival di Sanremo, nel 2005 e nel 2009. Un programma degli ultimi anni che, infine, è molto amato dai telespettatori è Avanti Un Altro, una trasmissione molto allegra e divertente. Paolo Bonolis è uno dei conduttori più bravi della televisione italiana, proprio per questo il conduttore è stato molto criticato dai suoi detrattori. I suoi programmi sono stati, infatti, definiti come facenti parte di un modo di fare tv drogato e Bonolis stesso è stato definito come un bamboccio che non è consapevole di ciò che fa. A queste critiche, però, il presentatore ha risposto sui giornali con garbo e intelligenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori