Luca Laurenti/ Nei panni di un emirato prova conquistare Madre Natura, ancora una volta senza successo (Ciao Darwin 7, seconda puntata 25 marzo)

- La Redazione

Luca Laurenti, l’eclettico cantante di nuovo alla conduzione del programma, insieme al partner di sempre, Paolo Bonolis (Ciao Darwin 7 – La resurrezione, seconda puntata oggi 25 marzo 2016)

infophoto_bonolis_laurenti_R439
Tina Cipollari

In questa edizione di Ciao Darwin Luca Laurenti ha iniziato per la seconda volta travestito per cercare di conquistare la Madre Natura di turno, Penny Lane. Questa volta Laurenti si è presentato vestito da emirato. Sulla pagina ufficiale di Instagram possiamo vedere la foto proprio dell’eclettico cantante in vesti arabe con tanto di baffi e pizzetto posticci. L’uomo si presenta così per la sorpresa di Paolo Bonolis che sembrava non aspettarselo. Nel commento la pagina scrive: “Luca Laurenti si è travestito da emirato: riuscirà a conquistare Madre Natura?”, clicca qui per la foto e per i commenti dei followers. Anche questa volta però con la solita freddezza e distacco Madre Natura non si è rivolta al simpatico co-conduttore. Ci riuscirà nelle prossime puntate?

L’eclettico Luca Laurenti è tornato sugli schermi quest’anno con Ciao Darwin 7, che conduce insieme a Paolo Bonolis, insieme formano da anni loro inossidabile coppia. La prima puntata è andata in onda è in attesa della seconda, vediamo com’è andata, non prima di aver raccontato un po’ della vita di questo bravissimo e talentuoso presentatore, che oltre a questo si occupa anche di musica, suonando e cantando, inoltre è attore e comico. Luca è romano, accento che non ha mai perso negli anni per la carriera, anzi ne rafforza il personaggio. Inizia da umili attività, come quella del piano bar, Luca ha una splendida voce, oltre che a saper suonare bene il pianoforte. Il successo arriva proprio con Paolo Bonolis, nel programma di Italia 1, “Urka”. Da questo programma inizia la sua carriera in coppia con Paolo dove si susseguono, uno dopo l’altro, numerosissimi successi, da “i cervelloni” a “Tira e molla”, ma anche “Italiani”, “Ciao Darwin”, “Chi ha incastrato Pater Pan” e tanti altri ancora. Ciao Darwin questo irriverente programma che mette a confronto due caratteristiche diverse per poi creare l’uomo e la donna in base alla caratteristica vincente puntata dopo puntata. Il programma viene lanciato con la prima edizione nel 1998 e continua fino al 2010, con sei edizioni, dopodiché c’è un periodo di stacco per poi ritornare quest’anno, con la settima edizione: Ciao Darwin – La resurrezione. Acclamato e tanto desiderato da tutti, finalmente in onda ogni venerdì su Canale 5, sono previste 8 puntate, alla conduzione, come abbiamo già detto, Paolo Bonolis e Luca Laurenti.

Paolo Bonolis dà inizio a questa puntata che viene aperta dall’amatissima sigla, dopodiché vengono presentati i due gruppi che si affronteranno per scegliere il primo fenotipo. Chi la spunterà tra i Normali, capitanati da Orietta Berti ed i Diversi, capitanati da Rebecca, direttamente dal Grande Fratello? Subito dopo viene presentata madre natura, ed è proprio qui che fa ingresso Luca Laurenti, vestito da ricco petroliere, per poter fare colpo sull’incantevole fanciulla. Laurenti riesce sempre a distinguersi e a farci ridere con i suoi fraintesi e la sua semplicità, mentre Paolo cerca di spiegargli quanto più semplicemente possibile, ma col facile frainteso, il concetto. Andando avanti nella puntata Paolo confessa a Luca che ha la possibilità di riportare qualcosa in vita dal passato, Luca sceglie un dinosauro, ed è così che arriva Dino. Dino è un simpatico dinosauro che sarà con loro durante tutte le puntate di questa edizione. Come sempre Laurenti guida i partecipanti, con la sua macchina del tempo, indietro nella storia, con l’amata parte del programma “indietro nel tempo”. Tra un gioco e l’altro tra uno sketch e l’altro, si giunge alla fine della prima puntata. Aspettiamo la prossima dove Luca Laurenti e Paolo Bonolis attendono altre due nuove categorie: integratori contro bucatini. Chi la spunterà? Cosa si inventerà l’ingegnoso Luca per poter conquistare l’incantevole madre natura? In quale epoca storica saranno accompagnati i concorrenti dal nostro Luca Lo scopriremo nella prossima puntata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori