Beautiful/ Anticipazioni: gravidanze a buon fine nella soap? Soap in pausa (puntate 29 e 26 marzo)

- La Redazione

Anticipazioni Beautiful puntata 26 marzo: Ridge continua a scontrarsi con Thomas ma Caroline lo mette in guardia chiedendogli di non esagerare. Nicole è convinta della sua scelta.

Beautiful-Ridge-Thorsten-Kaye
Ridge Forrester - Beautiful

Gravidanze a buon fine in Beautiful? I fan lo sperano. Dopo quello che è successo a Steffy e Hope i fan non vorrebbero assistere a nuovi aborti. Caroline darà alla luce il figlio di Thomas e Nicol? Alla fine questa gravidanza ci sarà oppure no? Tornando alle anticipazioni sulle puntate italiane, vi informiamo che lunedì 28 marzo, nel giorno di Pasquetta, la programmazione di Canale 5 non prevede la messa in onda di un nuovo episodio di Beautiful, che tornerà dunque ad essere trasmesso a partire da martedì 29 marzo, prima della soap opera spagnola campione di ascolti ‘Una Vita’.

Le anticipazioni delle puntate americane di Beautiful ci raccontano quello che vivremo qui da noi in Italia tra qualche mese. La relazione tra Nicole e Zende è terminata. La decisione verrà assunta dal ragazzo, che decide quindi di non assecondare ulteriormente il piano di Nicole. Come ci dicono le ultimissime anticipazioni, Zende dirà a Nicole che ha iniziato la frequentazione insieme a Sasha. Un colpo durissimo per Nicole, visto che Sasha, ancora oggi, è considerata vicinissima alla sorella di Maya, tanto che viene definita dai più come la migliore amica. Un momento complicatissimo da affrontare per Nicole, che soffre particolarmente per la situazione venutasi a creare. In America Julius, padre segreto di Sasha, confida a quest’ultima il dolore che sta provocando a Nicole ma la giovane non è intenzionata a separarsi dal rampollo dei Forrester, e così la relazione tra i due è destinata a proseguire ancora per un bel po’ di tempo. 

Il protagonista principale della soap opera americana è stato Zende, il compagno di Nicole, con quest’ultima che ha deciso già da qualche giorno di assecondare la richiesta della sorella Maya,, ovvero di darle la possibilità di diventare madre del bambino che lei terrà in grembo durante tutta la gravidanza, salvo poi darlo a Maya e Rick, che diventeranno così i nuovi genitori del bambino partorito da Nicole. Zende si trova in una posizione molto scomoda, proprio per l’amore che prova nei confronti di Nicole. Al momento ritiene giusto non alzare la voce, non intromettersi nelle scelte della più piccola delle Avant, ma presto potrebbe cambiare idea. Intorno a lui infatti continua ad esserci Carter, che mette pressioni sul ragazzo al fine di cercare a raccontare a Nicole la propria contrarietà per la nascita del bambino e per il fatto che a Nicole, dopo, non rimarrà nulla. Nicole però ribatte deciso, vuole andare fino in fondo. E a Zende, alla fine, va bene così. L’uomo infatti non sembra essere particolarmente in ansia per la gravidanza della fidanzata. 

Nelle ultime puntate di Beautiful, siamo stati spettatori del ritorno a Los Angeles dei genitori di Maya e Nicole. Già da ieri abbiamo avuto modo di approfondire il discorso. La loro intenzione iniziale è quella di stabilirsi in pianta stabile a Los Angeles, in modo da stare più vicino ai figli, recuperando dunque il rapporto con Maya e Nicole. La loro serenità, la loro convinzione, sarà però abbattuta fin da subito a causa della rivelazione di Maya, che racconterà a suo padre e sua madre che Nicole le farà da madre surrogata regalandole un bambino, in modo da costruire quella famiglia così tanto desiderata insieme a Rick. Questo sarà un colpo durissimo da digerire per il padre di Maya, che andrà su tutte le furie, e minaccerà la figlia di fare tutto quanto è in suo possesso per impedire a Nicole di mettere al mondo un bambino che non sarà poi suoi ma di lei e Rick. Si preannunciano clamorosi colpi di scena nel corso delle prossime puntate. Staremo a vedere se Maya e Nicole andranno fino in fondo oppure invece i genitori riusciranno ad imporre la loro decisione, che sembra, al momento forte e decisa. 

Il confronto avvenuto tra i coniugi Avant e le figlie non è stato troppo apprezzato dai telespettatori di Beautiful. Rick e Maya vengono, infatti, criticati per essere stati troppo egoisti nei confronti di Nicole e di continuare a pensare solo a se stessi anche davanti a Julius e Vivienne. ‘Mio padre la vuole plagiare? No cara Maya sei stata tu a plagiare Nicole!’ , ‘Rick ha detto di non avere forzato Nicole a prendere questa decisione. Come no? L’avete fatta sentire in colpa fin dall’inizio e in cambio volete un bambino da lei. Vergogna’ Questa vicenda non sembra partire con il piede giusto, sebbene Nicole resti ferma sulle sue idee. Qualcosa o qualcuno riusciranno a farle cambiare idea?

Beautiful non va in vacanza neppure in occasione del Sabato Santo e continua a deliziare i suoi telespettatori anche oggi a partire dalle ore 13,40 su Canale 5. Dopo essersi chiarito con Caroline in merito alla paternità del bambino che aspetta, Thomas si sentirà decisamente meglio dando l’impressione di non essere pronto a diventare padre. Proprio per questa motivazione, accantonerà la questione senza porsi troppe domande e dando per scontato che la Spencer gli abbia detto la verità. Nonostante Thomas non abbia alcuna intenzione di creare problemi, Ridge continuerà a dimostrarsi molto duro nei suoi confronti, approfittando di ogni occasione per litigare con il figlio maggiore. Questo suo atteggiamento finirà per spazientire Caroline che consiglierà al marito di non esagerare con il suo rancore, per non far nascere dei sospetti al ragazzo. Ridge le darà ascolto? Per quanto riguarda invece l’altra storyline principale di queste ultime puntate, vedremo Nicole ancora convinta della decisione presa: nonostante il padre continui a farle pressioni per farle cambiare idea sulla gravidanza surrogata, Nicole continuerà ad essere in sintonia con Maya. Andrà fino in fondo in questo suo difficile percorso? Ricordiamo che la puntata di Beautiful di lunedì 28 marzo non andrà in onda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori