J-Ax / Convinto dal format! Il direttore artistico della squadra dei blu (Amici, oggi 26 marzo 2016)

- La Redazione

J-Ax, è previsto per oggi il debutto del rapper milanese come il direttore artistico della squadra dei blu nel talent Amici della De Filippi (oggi, 26 marzo 2016)

jax
J-Ax

Il rapper milanese J-Ax è uno dei quattro direttori artistici di questa quindicesima edizione del talent Amici di Maria De Filippi, dove sarà chiamato a guidare insieme a Nek gli allievi che compongono la squadra dei blu. Nella conferenza stampa di presentazione della fase serale del programma, J-Ax ha evidenziato tutti i pregi di Amici mettendo in risalto le differenze con The Voice di cui è stato coach per due anni: “Anche quello è un format e anche lì le regole di comportamento dei giudici devono seguire degli standard. Io non mi sono trovato male e sono riuscito a metterci anche del mio anche se è sotto gli occhi di tutti che da The Voice non è mai uscito nessuno. Forse perché lì non c’è nessuna radio a far da supporto. E il risultato si vede”.

Questo pomeriggio va in onda su Canale Cinque un nuovo appuntamento pomeridiano con il talent Amici 2016 condotto da Maria De Filippi. Tra le novità di questa quindicesima edizione c’è senza dubbio il noto cantante italiano J-Ax che vesti i panni del direttore artistico per la squadra dei blu. Prima di vederlo all’opera nello studio della De Filippi, conosciamolo meglio ricordandone alcuni dei momenti salienti della propria carriera.

Alessandro Aleotti meglio conosciuto dai fans con il nome d’arte di J-Ax, è nato a Milano il 5 agosto 1972. La sua passione per la musica ed in particolare per il genere rap si manifesta da giovanissimo quando incomincia a scrivere i primi pezzi. Costituisce il duo degli Articolo 31 con cui pubblica uno dei primissimi album di hip hop in lingua italiana. L’esordio discografico avviene nell’anno 1992 quando viene pubblicato il primo singolo Nato per rappare / 6 quello che 6 a cui fa seguito l’anno successivo il primo album in studio intitolato Strade di città. Nel 1994 gli Articolo 31 sono ancora protagonisti con l’album Messa di vespiri nel quale era presente il pezzo Ohi Maria, dedicato esplicitamente alla marijuana. Una canzone che consente ai due di riscuotere un enorme successo aggiudicandosi il premio Un disco per l’estate. Nel corso degli anni si moltiplicano i successi grazie ad album di grande spessore come Nessuno, Così com’è e brani come La fidanzata, Domani smetto, La mia ragazza mena, Italiano medio e tanti altri ancora. A partire dall’anno 2006, J-Ax decide di iniziare la propria carriera da solista pubblicando diversi album tra cui Di sana pianta, Deca Dance e l’ultimo Il bello di essere brutti con cui ha ottenuto un enorme successo. Recentemente si è occupato molto di televisione conducendo nel 2010 il TRL Awards, partecipando come coach a due stagioni di The Voice of Italy, conducendo Sorci verdi e quindi ora come direttore artistico ad Amici. Negli ultimi giorni il rapper è stato al centro di una polemica con alcuni giornali e riviste sui quali sono uscite illazioni su un presunto litigio tra lo stesso J-Ax e Morgan con tanto di malumore del primo perché non vorrebbe collaborare con il cantante nell’ambito di Amici. J-Ax ha immediatamente smentito la cosa con un post sui social con il quale ha invitato i giornali a smettere di scrivere cose non vere (usando un eufemismo) e ribadendo come lui sia felicissimo di lavorare insieme a Morgan proprio ad Amici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori