SCALA MERCALLI/ Anticipazioni e ospiti puntata 5 marzo 2016: problematiche e nuove strade per l’Energia

- La Redazione

Scala Mercalli, anticipazioni puntata 5 marzo 2016: Luca Mercalli si concentrerà sull’Energia, mostrando al pubblico di Rai 3 le problematiche e le nuove strade in questo campo…

Scala_Mercalli_web
Scala Mercalli

Stasera, sabato 5 marzo 2016, il piccolo schermo di Rai 3 manderà in onda a partire dalle 21.45 un nuovo appuntamento con Scala Mercalli: il tema centrale dell’appuntamento sarà l’Energia. Il programma guidato da Luca Mercalli partirà mostrando ai telespettatori quali siano i danni provocati sul territorio del West Virginia (Stati Uniti) dall’estrazione di carbone, ma non solo. Circa l’80% dell’energia nel mondo – nonostante si sappia benissimo che bruciando combustibili fossili si va ad aumentare l’effetto serra con l’immissione di anidride carbonica – viene prodotta dal gas, dal carbone e dal petrolio: si viaggerà poi fino in Giappone per verificare la situazione di Fukushima a cinque anni dal disastro nucleare provocato dallo tsunami. Scala Mercalli, partendo dalle problematiche, proporrà però al pubblico anche le proposte più attuali e anche alcune delle strade che è possibile intraprendere per farvi fronte: le telecamere hanno viaggiato fino in Francia (a Cadarache), dove si sta costruendo una centrale a fusione fredda (che non comporterebbe scorie), ma sono rimaste anche in Italia, e più in particolare in provincia di Cuneo dove si trova il più potente impianto idroelettrico. L’inviato del programma Roberto Cavallo discuterà di riciclaggio e infine l’ospite di questa seconda puntata di Scala Mercalli sarà il professore Nicola Armaroli, dirigente del CNR.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori