SILVANA VIA DI CASA PER AMORE/ Il papà Josè la riabbraccia nonostante la “suocera” Graziella (C’è Posta per te)

- La Redazione

Scappa di casa per amore, C’è Posta per te: Josè e Claudia vogliono riabbracciare la figlia Silvana che ha lasciato casa per andare a vivere molto lontano da Giuseppe e dalla madre Graziella

maria_de_filippi-ce_posta_per_te_R439
Maria De Filippi

A C’è Posta per te si torna a parlare di una storia di separazione familiare. Josè e Claudia non vedono la figlia Silvana da due anni. La ragazza nel 2010 aveva conosciuto Giuseppe su Facebook per poi trasferirsi da lui ad Acerra dove vive con la famiglia. Il tutto era nato da una lite col padre che ci teneva molto al fatto che la ragazza studiasse, mentre questa non aveva ottimi risultati a scuola. I due decidono di invitare in studio la figlia, Giuseppe e sua mamma Graziella. Appena si apre la busta tutti sorridono come se si aspettassero di  “incontrarsi” dietro la busta. Decidono di farli parlare. La madre Claudia dice solo di voler far parte della vita della figlia, di volerla sentire e di parlare con lei. Chiede poi la comprensione a Graziella che anche lei è madre. Prende poi parola Josè che dice di essere contento di vederla e che è l’amore della sua vita. Le risposte però sono dure e crude. Graziella, che ha accolto Silvana in casa come una figlia, dice di essere stata minacciata diverse volte e che i genitori della ragazza hanno dimostrato poco interesse nei confronti della figlia. Li tratta in malo modo e dice chiaramente, chiudendo le porte, che a casa sua si fa come decide lei. Il clima evidentemente si fa imbarazzante e teso. Silvana allora prende parola e dice di essersi sentita abbandonata e tradita dai genitori, dice di aver deciso con Giuseppe che la cosa più giusta da fare era quella di scappare di casa perché la situazione famigliare era diventata invivibile per le continue discussioni e liti. Dopo un lungo battibecco viene però aperta la busta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori