Max Pezzali/ Il giudice porta nel team altri quattro talenti, chi si aggiungerà a loro? Foto (The Voice of Italy 2016, Ed.4 terza puntata 9 marzo)

- La Redazione

Max Pezzali, dopo i primi 4 conquistati al suo debutto, ha portato nel suo team altri 4 talenti: e oggi qualcuno lo sceglierà? (The Voice of Italy 2016, Ed.4 terza puntata 9 marzo)

voice_pezzali
Max Pezzali

Max Pezzali è uno dei nuovi coach della trasmissione ”The Voice of Italy 2016”. Sul suo profilo di Facebook l’ex frontman degli 883 ha voluto presentare con una foto per ognuno i protagonisti al momento del suo Team. Inoltre Pezzali ha lasciato spazio anche a chi si aggiungerà a loro questa sera. Ha così scritto il cantante: “Ecco il mio TEAM. Chi si aggiungerà questa sera?”. Staremo a vedere quale sarà il responso del palco. Clicca qui per le foto degli artisti oltre ai commenti del pubblico.

Nell’ultima puntata di The Voice of Italy 2016, andata in onda lo scorso 2 marzo su Rai 2, i team si sono arricchiti di nuovi concorrenti. Il team capeggiato da Max Pezzali è quello che ha al suo interno un numero più elevato di cantanti: il cantante, voce degli 883, è già a quota 8, equamente divisi tra donne e uomini. Nel corso dell’ultima Blind Budition, il provino alla cieca a cui si stanno sottoponendo i giudici del talent show di Raidue, Max Pezzali ha accolto nella sua squadra altri 4 giovani: Clara Aceti, Claudio Cera, Kimia Ghorbani ed Elya Zambolin.

La prima a scegliere il team Pezzali è Clara Aceti: la ragazza, 24 anni e originaria di Monza, si presenta sul palco del programma con un brano proprio di Max Pezzali intitolato Come mai. La scelta mette a dura prova il cantante che non sa se voltarsi o meno. Alla fine si gira insieme ad Emis Killa e Clara, senza alcun dubbio, sceglie proprio Max come suo coach. Il secondo ad entrare nel team Pezzali è Claudio Cera: il ragazzo si esibisce con Wrecking Ball, un brano interpretato in origine da Miley Cyrus. La sua è un’esibizione da brivido e infatti tutti e quattro i giudici premono il pulsante curiosi di sapere chi si nasconde dietro questa voce. Claudio non può che essere felice e alla fine sceglie Max perchè è cresciuto con le sue canzoni e perchè l’ex voce degli 883 lo ha elogiato affermando che il ragazzo è capace di far bene sia nei registri bassi che in quelli alti. Ma la vera sorpresa della serata è l’esibizione di Kimia Ghorbani: la ragazza di 31 anni è di origine iraniana e la sua è una storia che incanta e fa riflettere. Sin da bambina ha combattuto con tutte le sue forze per studiare musica e fa ascoltare la sua voce in tutto il mondo. Ci riesce in Italia, a Bologna, dove vince una borsa di studio al Conservatorio e finalmente raggiunge il suo desiderio. Sul palco di The Voice of Italy si esibisce con un brano persiano, Ey Borun, e la sua voce incanta il pubblico e non solo. Il suo scopo è quello di dare voce e coraggio a tutte le donne persiane che non possono fare quello che lei ha fatto e che non possono essere libere. Kimia sceglie Pezzali perchè ha saputo capirla meglio. Infine, l’ultimo acquisto di Max è Elya Zambolin: il ragazzo di Monselice si presenta sul palco di The Voice of Italy con il brano Mondo di Cesare Cremonini, riarrangiato in una maniera che piace a tutti e quattro i coach, ma Elya sceglie il suo mito, Max Pezzali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori