CADUTA LIBERA/ Il campione Vittorio non porta a casa il premio: chi lo sfiderà oggi, 12 aprile? Riassunto ultima puntata

- La Redazione

Caduta Libera è pronto a tornare oggi, martedì 12 aprile 2016, sul piccolo schermo di Canale 5 con una nuova puntata: in attesa di scoprire chi giocherà, ecco cosa è successo ieri

Caduta_libera_r439
Caduta Libera

Gerry Scotti è pronto a tornare sul piccolo schermo di Canale 5 anche oggi, martedì 12 aprile 2016, per una nuova puntata di Caduta Libera: i concorrenti saranno ancora alle prese con le tanto temute botole, ma in attesa di scoprire chi giocherà diamo un sguardo a quello che è accaduto ieri. Una nuova settimana ha inizio con il giovane campione Vittorio, un ingegnere gestionale di Milano che prova a giocare per portare a casa ben 300.000 euro. Il campione, che ricordiamo ha mandato a casa il bravissimo Edoardo, scegli di cominciare la sua gara con una donna, la numero 2, Samantha, un’addetta alle pulizie di Mappano, in Piemonte, appassionata di canto e molto simpatica. Nonostante la sua bravura, la sfidante cade giù per la botola, permettendo a Vittorio di scoprire cosa nasconde il piede bianco, dal valore di 5.000 euro. Il secondo concorrente è il numero 7, Patrick, volto nuovo alla trasmissione, impiegato commerciale di 36 anni, ma anche lui cade e Vittorio scopre il piede bianco, che contiene il dimezza. Poco male visto che siamo ancora all’inizio della gara ed il campione ha ancora molti sfidanti da abbattere e poter accrescere così il suo montepremi. Segue la concorrente numero 10, Raffaella, un’impiegata di Cologno che dopo poche domande cade giù per botola. Vittorio decide di aprire il piede nero che contiene soltanto 1.000 euro. Ora è il momento del concorrente numero 1, Emilio, operatore in un centro di accoglienza ventottenne della provincia di Caserta, che cade sulla prima domanda. Il campione opta per il piede nero che fortunatamente nasconde i 15.000 euro. La prossima concorrente è la numero 4, Mita, impiegata della provincia di Bologna che cade sulla terza domanda. Vittorio scopre il contenuto del piede nero, aggiungendo altri 1.000 euro mentre sotto il piede bianco c’era il raddoppia. Siamo a metà dell’opera, e mancano soltanto cinque sfidanti, il primo di questi è il concorrente numero 3, Simone, impiegato amministrativo di ventinove anni della provincia di Lecco, che cade sulla seconda domanda. Vittorio continua a scegliere il piede nero ma questa volta nasconde soltanto 500 euro, arrivando così a 20.000 euro. Segue la concorrente numero 8, Emanuela, un volto nuovo alla trasmissione, impiegata ventiseienne di Bra, in provincia di Cuneo. La sorte è la stessa anche per lei e Vittorio scopre il piede nero, dal valore di 15.000 euro. Ora è il momento del concorrente numero 9, Giovanni della provincia di Treviso, ma la sfida dura poco e Vittorio opta per il piede bianco che nasconde 20.000 euro. Il canto del gallo sancisce l’ultima sfida che vede come protagonista la concorrente numero 6, Valentina, l’hostess su yacht romana, che nonostante la sua bravura non riesce a spodestare il giovane campione che invece sceglie il piede bianco, aggiungendo così altri 5.000 euro al montepremi che diventa di 60.000. Non gli resta che compiere gli ultimi dieci passi ma nulla di fatto, le risposte corrente sono soltanto otto su dieci.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori