Cristina Parodi/ La conduttrice ospite di Fabio Fazio, oggi ne I Nuovi Mostri di Striscia la Notizia (Rischiatutto, seconda puntata 22 aprile 2016)

- La Redazione

Cristina Parodi, La conduttrice di La vita in diretta sarà ospite di Fabio Fazio in prima serata su Rai 1 (Rischiatutto, seconda puntata 22 aprile 2016).

liorni-parodi-vita-in-diretta
Marco Liorni e Cristina Parodi

Cristina Parodi è oggi tra gli ospiti della seconda puntata di Rischiatutto. La conduttrice de La Vita in Diretta è finita oggi nella puntata di Striscia la Notizia nella rubrica I Nuovi Mostri. Ficarra e Picone hanno a lungo scherzato sul suo tentativo, senza scarpe, di provare a fare il famoso moonwalk di Michael Jackson. Il passo consiste nel puntare il piede e scivolare all’indietro, ma più volte Cristina ribadisce di non riuscire proprio nella seconda parte e cioè quella di spingersi e creare il classico movimento. Clicca qui per il video de I Nuovi Mostri.

Inizialmente giornalista sportiva, poi volto storico dell’informazione targata Mediaset, e poi una nuova metamorfosi in conduttrice Rai e, ogni tanto, scrittrice. Fascinosa e sobria, quasi un’icona di eleganza, Cristina Parodi sarà ospite nella seconda puntata pilota di uno dei programmi più amati della storia della televisione italiana “Rischiatutto”, il quiz che farà il suo grande ritorno sulla scena televisiva con Fabio Fazio dopo la sua prima messa in onda negli anni ’70 con la conduzione di Mike Bongiorno.

Nata ad Alessandria, 51 anni portati magnificamente, la Parodi è recentemente risalita alla ribalta come abile conduttrice di “La Vita in Diretta”, contenitore di Rai 1 che in tempi recenti aveva perso un po’ del suo smalto e che proprio grazie a lei, in coppia con Marco Liorni, è invece di nuovo in auge. Da giovanissima si è sempre distinta per una bellezza innegabile ma allo stesso tempo fine, per un buon livello culturale e per uno stile mai sopra le righe fin da quando, verso la fine degli anni ’80, comincia la sua carriera di giornalista e anchorwoman in piccole reti locali. Il primo settore in cui comincia ad affermarsi è quello sportivo e calcistico su Odeon TV, nonostante abbia sempre dichiarato la sua passione per il tennis e la sua “freddezza” verso il calcio. Proprio come giornalista sportiva sbarcherà anche in Fininvest (poi Mediaset), fino alla consacrazione con la lunga e proficua avventura nel neonato TG5 dal 1992. Sarà uno dei volti di punta del telegiornale di Canale 5 fino al 1996, quando lancerà un programma tuttora presente e molto amato dal pubblico, “Verissimo”. Il programma nascerà inizialmente con ambizioni di rotocalco e cronaca, ma già negli ultimi anni con la Parodi al timone comincerà a deviare sempre più verso argomenti tendenzialmente più leggeri come gossip e cronaca rosa, una strada lungo la quale continuerà anche l’erede Silvia Toffanin. Quest’ultima subentrerà nel 2005, liberando la stessa Cristina che tornerà al TG5 fino al 2012. Successivamente alternerà piccoli progetti in La7, senza molta fortuna, e in Rai, dove invece troverà spazio e successo prima nello show di Al Bano Così Lontani, Così Vicini, e poi nel già citato La Vita in Diretta, nel quale è presente ancora oggi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori