JERRY CALÀ / Ospite a Domenica In: da I Gatti di Vicolo Miracoli all’omaggio a Karina Huff (Oggi, 24 aprile 2016)

- La Redazione

Jerry Calà, intervista di Paola Perego al celebre attore e comico, ospite nella puntata di Domenica In di oggi 24 aprile 2016: la sua carriera e la sua vita privata.

jerry_cala
Jerry Calà

Paolo Perego, nel corso della puntata odierna di Domenica In ha riservato ampio spazio a Jerry Calà, celebre attore e comico e di recente scrittore, dopo la pubblicazione del suo primo libro dal titolo “Una vita da libidine”. In una interessante intervista al cospetto della padrona di casa, Calà ha ripercorso le tappe più importanti della sua vita privata e professionale. Da Catania, intorno agli Anni ’50 Jerry si trasferì con la sua famiglia a Milano e qui si scontrò con le reazioni tipiche del tempo contro il Sud. Un cartello che recitava “Non si affitta ai meridionali” lo colpì così tanto al punto da descrivere questo episodio anche nel suo libro. “Io reagii in un tema alle elementari per il quale vinsi un premio concludendo: ‘Mi chiamo Calogero, sono siciliano e me ne vanto'”, ha commentato l’attore a Domenica In. L’attenzione si è poi spostata su I Gatti di Vicolo Miracoli, gruppo cabarettistico del quale faceva parte, tra gli altri, insieme a Umberto Smaila. Proprio Smaila ha voluto ricordare il periodo tra gli Anni ’70 ed ’80 tramite un video messaggio. A scoprirli fu Cino Tortorella, il celebre Mago Zurlì, il quale credette sin da subito nel gruppo comico. “Era un grande uomo di televisione. Lui ci vide a Roma mentre sbarcavamo il lunario in un ristorante e ci disse ‘Ma voi siete pazzeschi! Vi porto io a Milano perché a Milano c’è il cabaret che sta sfornando grandi personaggi’. Noi incartammo le nostre poche cose e andammo con Tortorella a Milano”. Insieme a Smaila completò il gruppo Franco Oppini e Nini Salerno, che hanno approfittato dell’ospitata di Calà a Domenica In per mandare i loro simpatici video messaggi a Jerry. L’attore ha quindi annunciato una possibile Réunion prima di omaggiare Karina Huff recentemente scomparsa, raccontando di lei: “Era bellissima, sexy, però siccome era una compagnona di merende, l’ho presa subito come amica”. Infine, prima di salutare il pubblico dell’ammiraglia Rai, Paola Perego ha trasmesso l’ultima sorpresa dedicata a Jerry dalla moglie e dal figlio che lo hanno voluto ringraziare per tutti i continui sacrifici e dimostrazioni di amore nei loro confronti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori