L’AMORE HA DUE FACCE / Diretta streaming del film su Iris con Jeff Bridges e Pierce Brosnan: video trailer (oggi, 28 aprile 2016)

- La Redazione

L’amore ha due facce è il film che verrà trasmesso oggi, giovedì 28 aprile, sul piccolo schermo di Iris in prima serata: una pellicola con Jeff Bridges e Barbara Streisand, ecco la trama

Iris_Logo_2013_439
Il film in onda su Iris

Iris manderà in onda alle 21:00, dunque fra pochissimo, il film commedia “L’Amore Ha Due Facce”, con Barbra Streisand, Jeff Bridges, Lauren Bacall, Pierce Brosnan. Vediamo ora cosa possiamo scoprire dal trailer del film che ci darà un’idea della trama: ‘L’amore ha due facce’ è una commedia sentimentale del 1996. Nel trailer Barbara Streisand, carismatica insegnante, si interroga sulla natura dell’amore davanti ai suoi studenti. Si domanda su quale sia il motivo che porta le persone ad innamorarsi: la risposta è che finché l’amore dura non c’è niente di meglio. In seguito la donna si ritrova a cena col suo affascinante marito che dimostra di conoscere perfettamente i suoi gusti in fatto di cibo ed il rituale che mette in atto durante il pasto. Nella scena successiva Rose, questo il nome del personaggio, sta dormendo da sola: la svegliano le urla del marito che la chiama dalla strada. La donna correrà da lui e l’uomo le dichiarerà tutto il suo amore. Come sempre il bel film è disponibile in diretta streaming video con il servizio gratuito del portale Mediaset, nella pagina dedicata a Iris, cliccando semplicemente qui. Ecco il trailer con le divertenti scene del film.

Andiamo a scoprire un paio di notizie sul film in onda oggi su Iris alle ore 21.00, ‘L’amore ha due facce’. Il film è stato un grande successo per la grande attrice Lauren Bacall: questa diva, grazie alla sua interpretazione della madre di Rose, ha vinto un Golden Globe ed uno Screen Actors Guild Awards. Dudley Moore avrebbe dovuto interpretare Henry Fine: la Streisand ha dovuto, però, licenziarlo perché non riusciva a ricordare le battute. Era un sintomo di una malattia neurodegenerativa che condusse l’attore alla morte nel 2002. Il ruolo di Gregory Larkin originariamente doveva essere interpretato da Harrison Ford. Per il ruolo di Hannah Morgan, poi andato a Lauren Bacall, è stata considerata anche la divina Elizabeth Taylor. Durante le riprese almeno metà della troupe è stata rimpiazzata: molti sostengono sia stato a causa delle frizioni che si sono venute a creare tra il direttore della fotografia italiano Dante Spinotti e la regista Barbara Streisand.

La pellicola in onda oggi su Iris alle 21.00 è un film del 1996: L’amore ha due facce è una commedia romantica diretta da Barbara Streisand. La grande artista, ovviamente, interpreta anche il ruolo della protagonista. Al suo fianco altri attori di prestigio: Jeff Bridges, Lauren Bacall, George Segal, Mimi Rogers e Pierce Brosnan intervengono tutti in questa produzione. L’opera è liberamente ispirata al film francese ‘Le Miroir a deux faces’ diretto da André Cayatte nel 1958. La sceneggiatura è firmata da Richard LaGravenese, autore anche de ‘La leggenda del re pescatore’. Anche questo film era stato interpretato da Jeff Bridges.

Gregory Larkin (Jeff Bridges) è un professore di matematica alla Columbia University: pur essendo piuttosto attraente, questo giovane uomo ritiene di aver sofferto troppo a causa dell’amore e del sesso. Decide quindi di pubblicare un annuncio per cercare una donna con cui mettere in piedi una relazione esclusivamente basata sull’affinità intellettuale. In esso non deve essere contemplato nessun risvolto sentimentale e sessuale. Rose Morgan (il personaggio interpretato da Barbara Streisand) è un’insegnante di lettere dalla vita non particolarmente felice. Il suo rapporto con sua madre Hannah (Lauren Bacall) è complicato: la donna l’ha sempre fatta sentire molto inadeguata e poco graziosa. Inoltre la sua procace sorella Claire (Mimi Rogers) sta organizzando il proprio matrimonio con l’affascinante Alex (Pierce Brosnan). La cosa fa sprofondare Rose in un profondo senso di solitudine: la donna è, infatti, sempre stata innamorata del futuro cognato. Claire si accorge della cosa e decide di aiutare la sorella. Leggendo l’annuncio di Gregory decide di rispondere a nome di Rose. Quando i due si conoscono l’affascinante professore propone alla donna di diventare sua moglie: l’unica condizione è che il loro rapporto sia privo di intimità fisica. Il sesso non deve essere compreso nel pacchetto. Rose accetta, anche se fin da subito si sente attratta da Gregory. Si convince che il marito abbia scelto di instaurare un ‘matrimonio bianco’ per la sua completa assenza di fascino: quando Gregory parte per un lungo viaggio di lavoro, decide di cambiare look in modo radicale. Perde peso, si regala un nuovo taglio di capelli ed un guardaroba più provocante: diventa una donna di aspetto gradevole ed intrigante. Questa trasformazione riuscirà persino a conquistare il cognato. Rose, però, si rende conto di essersi ormai innamorata del professore di matematica: deciderà quindi di lasciarlo per non soffrire ulteriormente per la sua freddezza. Anche l’uomo, però, si è reso conto di amare la moglie. Abbandonerà tutti i suoi dubbi e regalerà alla donna ed agli spettatori un lieto fine di grande impatto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori