HANNA / Diretta streaming del film su Mtv8 con Cate Blanchett e Eric Bana: video trailer con le più belle scene del film (oggi, 04 aprile 2016)

- La Redazione

Hanna è il film che verrà trasmesso oggi, lunedì 4 aprile 2016, sul piccolo schermo di TV8 in prima serata: una pellicola con Cate Blanchett ed Eric Bana, vediamo la trama

tv8_R439
Il film in onda su Tv8

Mtv8 manderà in onda alle 21.15, dunque fra pochissimo, il film d’azione “Hanna”, con Saoirse Ronan, Cate Blanchett, Eric Bana, Tom Hollander, Olivia Williams, Jason Flemyng, Jessica Barden, Joel Basman. Vediamo ora cosa possiamo scoprire dal trailer del film che ci darà un’idea della trama: il film di genere azione Hanna è stato diretto dal regista Joe Wright. Nel trailer della pellicola si narra la storia di una giovane ragazzina di sedici anni di nome Hanna cresciuta nella fredda Finlandia e che il padre Erik ha addestrato nell’arte dell’uccidere. Il padre infatti è un ex agente della Cia che ha in mente una perfida vendetta nei confronti di un collega reo di aver causato il suo allontanamento dalla stessa organizzazione governativa. Per fare questo userà Hanna. Vi ricordiamo che il bel film è disponibile in diretta streaming video con il servizio gratuito del portale Mtv-Sky, nella pagina dedicata a Mtv8, cliccando semplicemente qui. Ecco il trailer con le più belle scene del film.

Scopriamo qualche notizia in più sulla pellicola in onda oggi su TV8 alle ore 21:15, Hanna. Nella pellicola le musiche sono frutto del lavoro dei The Chemical Brothers. I paesi che si sono occupati di realizzare il film sono gli Usa, il Regno Unito e la Germania. Hanna è uscito in America nell’aprile del 2011. Nel nostro paese, invece, è approdato nelle sale cinematografiche il 12 agosto 2011. Lo sceneggiatore del film Hanna è Seth Lochhead. Lucie Bates ha curato i costumi della pellicola Hanna e infine, il montaggio è opera di Paul Tothill.

La pellicola in onda oggi su TV8 alle 21:15 è un film del 2011, diretto da Joe Wright: Hanna è di genere thriller. Gli attori principali sono Cate Blanchett, Eric Bana, Saoirse Ronan e Tom Hollander. La durata e di 111 minuti e quindi meno di due ore. Alla distribuzione del film Hanna negli Stati Uniti ha contribuito la Focus Features. In Italia, invece, il film è stato distribuito dalla Sony Pictures. Andiamo a vedere nel dettaglio di che cosa parlerà la pellicola. Hanna è una ragazza molto sveglia. La madre di Hanna è morta. Ad occuparsi della crescita della giovane è, dunque, il padre di Hanna che ha lavorato per la CIA.

Il nome del padre di Hanna è Erik. Erik ha inflitto alla figlia un’educazione molto rigida. Inoltre, Erik vive con la figlia in Finlandia. In questa nazione, il padre di Hanna passa il tempo dedicandosi alla caccia. Durante le sue battute di caccia Erik si occupa di sperimentare anche diverse tecniche di combattimento da insegnare alla giovane Hanna. Hanna ha avuto un’infanzia molto difficile. È cresciuta senza avere un amico, il padre di Hanna l’ha fatta diventare una bravissima guerriera, pronta ad attaccare e a difendersi dal nemico. Hanna vive in una completa situazione di isolamento. La ragazza sembra essere destinata a vivere in completa solitudine. Ben presto, però, l’esistenza di Hanna cambia completamente. La ragazza infatti inizia ad emozionarsi dopo aver visto delle opere d’arte. A questo punto, spinta dalla passione per l’arte, Hanna decide di uscire fuori dal suo isolamento e di provare a condurre un’esistenza normale in mezzo al mondo. Il padre di Hanna, Erik, stranamente, appoggia il desiderio di vita della figlia. Erik quindi decide di accompagnare Hanna in un viaggio nel cuore del continente europeo. Dopo essersi immersa nel mondo civile, Hanna ha però delle difficoltà. Ben presto, la giovane viene perseguitata da alcuni criminali. Questi criminali vogliono vendicarsi del padre di Hanna, prendendosela con la ragazza. La giovane Hanna è costretta, per scappare dai criminali che la seguono, a viaggiare parecchio. Durante una delle sue gite, la giovane ha anche modo di conoscere dei nuovi amici. Queste persone faranno sentire Hanna come una persona normale. Successivamente, Hanna verrà a conoscenza di terribili segreti riguardanti la sua famiglia. A questo punto, allora, la ragazza deciderà di non fuggire più. Hanna, quindi, cercherà di affrontare i delinquenti che la seguono, mettendo in pratica tutti gli insegnamenti del padre Erik e dicendo addio al suo desiderio di una vita normale e serena.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori