IL CAVALIERE OSCURO / Le curiosità, su Italia 1 il film con Christian Bale. I premi della pellicola

Il cavaliere oscuro è il film che verrà trasmesso oggi, lunedì 4 aprile 2016, su Italia 1 in prima serata: una pellicola con Christian Bale e Heath Ledger, vediamo la trama

04.04.2016 - La Redazione
Foto-Mediaset
Mediaset

Il cavaliere oscuro, la pellicola che verrà proposta stasera – lunedì 4 aprile 2016 – sul piccolo schermo di Italia 1, ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui anche due Premi Oscar nell’edizione 2009: Heath Ledger ha vinto nella categoria Miglior attore protagonista, mentre invece Richard King per il Miglior montaggio sonoro. Il film era candidato anche nelle categorie Miglior fotografia, Migliore scenografia, Miglior trucco, Miglior montaggio, Miglior sonoro e Migliori effetti speciali. Inoltre, Heath Ledger ha vinto anche il Golden Globe – nello stesso anno – sempre come Miglior attore non protagonista. Nei titoli di coda del film si legge che il film è dedicato all’attore e anche a Conway Wickliffe.  – Il cavaliere oscuro (titolo originale The dark knight) è un film fantastico e d’azione ma anche drammatico del 2008. Diretto da Christopher Nolan, ha come attori principali Christian Bale, Michael Caine, Heath Ledger, Gary Oldman, Aaron Eckhart, Maggie Gyllenhaall e Morgan Freeman: verrà trasmesso oggi – lunedì 4 aprile 2016 – in prima serata Italia 1. Andiamo a vedere nel dettaglio la trama della pellicola. La vicenda ha inizio quando una delle più importanti banche di Gotham City, che ricicla il denaro della mafia, viene rapinata da una squadra di malviventi assoldati da Joker, un criminale che va in giro truccato da clown e di cui non si conosce l’identità. Joker fa in modo che i rapinatori che assaltano la banca si uccidano fra loro e fugge con l’intero bottino senza lasciare alcun testimone. Nel frattempo in città diversi vigilantes vogliono imitare Batman, improvvisandosi giustizieri, ma i loro tentativi sono disastrosi, mentre il tenente James Gordon ed il nuovo procuratore distrettuale Harvey Dent cercano di fermare il boss Sal Maroni. Quando Batman consegna a Gordon il contabile della mafia Lau Chen, Joker riesce a convincere numerosi capimafia che sia necessario uccidere l’Uomo Pipistrello e chiede pubblicamente che l’identità di quest’ultimo venga immediatamente rivelata a tutti. Per mostrare a tutti che fa sul serio, Joker comincia ad uccidere molte persone innocenti, fra cui un vigilantes e dei poliziotti, cerca di fare fuori anche Harvey Dent e prende di mira il sindaco Garcia. Quest’ultimo viene salvato dal sacrificio del tenente Gordon e dopo questa ennesima tragedia Bruce Wayne si convince che per il bene della città sia meglio rivelare il suo segreto. Viene preceduto però da Dent che dichiara di essere l’Uomo Pipistrello, si costituisce e viene condotto in prigione. Durante il trasferimento, Joker insegue il mezzo blindato ma il suo vero intento è far intervenire il vero Batman. Batman giunge presto sul posto, e fa in modo che Joker venga arrestato da Gordon, il quale non era realmente morto ma aveva solo inscenato la morte per proteggere la propria famiglia. In seguito Batman interroga e picchia Joker per scoprire dove sono finiti Dent e la sua fidanzata Rachel Dawes, amica d’infanzia di Wayne, i quali, essendo stati rapiti dagli uomini di Maroni, si trovano in due magazzini colmi di carburante ed esplosivo. Ma Joker ha dato a Batman indizi fuorvianti, tanto che quando i magazzini esplodono Rachel muore nell’esplosione mentre Batman si ritrova di fronte a Dent che ha metà del volto gravemente ustionata. Joker riesce ad evadere dal carcere, uccide Lau Chen ed il mafioso Chenchen in combutta con Maroni, si dirige poi in ospedale travestito da infermiera. Qui fa visita a Dent, furioso per la disgrazia che lo ha colpito, e riesce a plagiarlo convincendolo a farsi giustizia da solo e convincendolo ad abbandonare il suo lato umano, diventando Due Facce, un criminale che userà una moneta per stabilire la sorte delle sue vittime. Joker fa poi esplodere l’intero ospedale e riempe di esplosivo due traghetti che servono ad evacuare le persone di Gotham City. Il suo piano è istigare gli occupanti di un traghetto a far saltare in aria l’altro traghetto per potersi salvare ma, con suo grande stupore, nessuna delle due folle accetta il ricatto. Mentre si prepara a far esplodere entrambi i traghetti, Joker viene però localizzato, grazie ad un sonar costruito da Lucius Fox, in cima ad un grattacielo in costruzione e viene ferito catturato da Batman. Ma l’Uomo Pipistrello ora deve affrontare anche Due Facce che, assetato di vendetta, tiene in ostaggio Gordon e la sua famiglia nel magazzino in cui è morta Rachel. I due si scontrano, precipitano dall’edificio in cui si trovano e Dent muore sul colpo. Batman non vuole che la città venga a sapere della morte di Dent, che tutti considerano l’Uomo Pipistrello, e si addossa la responsabilità degli altri omicidi compiuti da Due Facce. Batman, il Cavaliere Oscuro, braccato dalla polizia, decide di fuggire, mentre Gotham City continua a credere e sperare nell’eroe rappresentato da Dent.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori