DON MATTEO 10/ Replica e riassunto dodicesima puntata 7 aprile 2016: come vederla in video streaming

- La Redazione

Don Matteo 10, Replica e riassunto della dodicesima e penultima puntata della fiction andata in onda giovedì 7 aprile 2016: come vederla in video streaming sul sito Rai.

terence_hill
Terence Hill, protagonista di Don Matteo 10

Ieri sera, giovedì 7 aprile 2016, Rai 1 ha mandato in onda la dodicesima e penultima puntata di Don Matteo 10, la famosa fiction con Terence Hill. Prima di rivedere cosa è successo, facciamo il punto della situazione. Lia (Nadir Caselli) è tornata a Spoleto in casa Cecchini mettendo al mondo il piccolo che portava nel grembo per la gioia di Nino Cecchini (Nino Frassica). Il Capitano Tommasi (Simone Montedoro) incomincia ad avere dei dubbi rispetto al rapporto con Margherita (Sara Zanier) in quanto si rende conto di essere ancora legato a Lia. All’interno della canonica di Don Matteo (Terence Hill) le cose non vanno certamente meglio con Tomas (Andres Gil) che dopo un litigio con Sabrina (Dalila Pasquariello) viene di fatto lasciato con la ragazza che va via. Le cose tra Laura (Laura Galvan) e Alberto sembrano andare bene, ma cosa succederà ora che non c’è più Sabrina tra loro?

Riassunto – Una ragazza che si allena in piscina viene colpita da qualcuno con il bilanciere per fare pesi. Dalla stessa struttura sportiva pochi minuti dopo esce in lacrime e in stato confusionale, Lucrezia, la pm di Spoleto che per poco non investe Don Matteo. Nel frattempo Cecchini pressato dalla moglie decide di mettere in vendita la sua vecchia 500 a mille euro con Assuntina che si occupa di creare un apposito annuncio sul web lasciando il proprio contatto telefonico. Poco dopo la stessa donna convince Lia a prendersi una serata libera e uscire insieme a lei con altri due ragazzi. La serata non va bene con Lia che rendendosi conto delle persone che ha davanti, getta loro un bicchiere di acqua in faccia quando uno dei due allunga le mani. I due per vendicarsi decidono di usare il numero di Assuntina per creare un falso annuncio di incontri a sfondo sessuale. Ovviamente questo creerà un equivoco per il Maresciallo Cecchini che si ritroverà completamente invaso da persone che vorrebbero avere un incontro galante mentre lui credendo si trattasse della sua auto ed chiedendo 1000 euro, si vede più volte chiudere il telefono in faccia. Il mattino seguente viene ritrovato il corpo della ragazza colpita alla testa dal bilanciere il cui nome era Carmen. Dalle prime indagini anche grazie alla testimonianza della compagna di stanza Lucilla, si evince che la ragazza frequentasse diversi uomini tra cui anche il marito di Lucrezia con la quale la sera precedente era stata vista litigare. Il pm viene convocato in caserma e seppur sottolinei la propri estraneità ai fatti, si autosospende in quanto la questione la riguarda. Don Matteo prova a stare vicino alla donna che dal proprio canto è frustato per avere al proprio fianco un marito che l’ha tradita ripetutamente con Carmen. Mentre Laura prova a imparare la tesi, Tomas è affranto perché non riesce più a contattare Sabrina con Don Matteo che cerca di tranquillizzarlo. Don Matteo saputo della morte di Carmen va da Lucilla per parlare con lei ma non riesce ad ottenere elementi per capire cosa sia successo. Tuttavia da un libro di Epicuro regalato alla vittima, il prete intuisce che doveva essere malata. Si scopre che Carmen era malata di Aids e che il marito di Lucrezia l’abbia tenuto nascosto in quanto poteva essere utilizzato come possibile movente per cui viene arrestato. Tra l’altro lo stesso uomo si è da poco sottoposto ad un test per sapere se anche lui sia sieropositivo o meno. Cecchini scopre il perché di tante telefonate però commette un errore in quanto l’unico acquirente effettivamente interessato all’auto viene scambiato per un altro in cerca di sesso, si tratta dell’Assessore Zazzi a cui poi per scusarsi vende l’auto ma a metà prezzo. Mentre Tomas e Laura si avvicinano sempre di più, Stefano ed ossia il marito di Lucrezia ammette di essere sieropositivo e di sapere di Carmen. Laura si è laureata e inoltre cancella un messaggio che Sabrina ha inviato sul cellulare di Tomas. Don Matteo scopre la verità sulla vicenda e in particolare che a uccidere Carmen è stata Lucilla in quanto l’aveva contagiata lei con un ago infetto e per paura di essere denunciata l’ha uccisa. Margherita intanto non ha potuto fare a meno di notare una certa sintonia tra Tommasi e Lia per cui vuole dare del tempo al proprio uomo per decidere chi ama veramente tra le due donne e se ne va a Roma per la presentazione del proprio libro. Lucrezia e Stefano si riavvicinano grazie a Don Matteo che prova a dare loro una mano per rimettere in piedi il loro rapporto matrimoniale.

Silvio un seminarista di don Matteo viene ritrovato incosciente ed in coma nei pressi della giostra di suo padre con cui aveva avuto un litigio piuttosto violento per via della sua intenzione di farsi prete e di non continuare a gestire l’impresa di famiglia. Il padre di Silvio viene portato in caserma e dopo arrestato in quanto sospettato di aver tentato di uccidere il figlio colpendolo con un oggetto contundente ancora non identificato. Tommasi intanto si riavvicina a Lia durante un ricovero lampo all’ospedale per scoprire il perché di alcune macchioline del figlio. Cecchini intanto si imbatte al bar in una giovane ragazza che lo fissa costantemente e che sembra tentare un approccio. Più tardi si accorge di non avere più la collanina che era di Patrizia e che Tommasi gli aveva dato per far aggiustare il gancio e quindi darlo alla figlia. Questo lo porta a pensare che si potesse trattare di una sorta di adescatrice. Don Matteo scopre la verità su Silvio ed ossia che avendo aiutato una prostituta ad andare via dalla strada se ne era innamorato ed inoltre a colpirlo alla testa è stato il fidanzato della sorella di Silvio sorpreso a procurare guasti alla giostra allo scopo di indurre il padre di Silvio nel lasciare tutto all’altra figlia. Poi si scopre che l’adescatrice era in realtà la donna a cui era stata trapiantato il cuore di Patrizia e non appena cecchini lo viene a sapere l’abbraccia come avrebbe fatto con la figlia.

Infine, Tommasi bacia Lia ma entra in contrasto per lei e questo lo conduce a chiedere a Margherita di sposarlo. Anche Tomas e Laura si baciano con Alberto che avendo capito cosa sta succedendo invita la donna ad andare via con lui a Parigi insieme alla figlia.

Replica Don Matteo 10, dodicesima puntata 7 aprile 2016: come vederla in video streaming – È possibile vedere o rivedere la puntata di Don Matteo 10, andata in onda giovedì 7 aprile 2016, grazie al servizio video streaming offerto da Rai.tv, cliccando qui   



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori