NICOLA SAVINO/ Il conduttore torna su Rai 3 da Fabio Fazio (Che fuori tempo che fa, puntata 9 aprile 2016)

- La Redazione

Nicola Savino: il conduttore televisivo e radiofonico torna su Rai 3 come ospite di Fabio Fazio (Che fuori tempo che fa, puntata sabato 9 aprile 2016)

nicola-savino_r439
Nicola Savino

Nuova ed attesa puntata del programma televisivo di approfondimento di Rai Tre, Che fuori tempo che fa, condotto da Fabio Fazio. Tra gli ospiti che saranno presenti nel salotto televisivo del programma figura anche il noto conduttore italiano Nicola Savino. Savino che è alla conduzione di Quelli che il calcio in onda tutte le domeniche su Rai Due e per questo viene visto un po’ come l’erede dello stesso Fabio Fazio. Negli ultimi giorni lo stesso Savino da grandissimo tifoso ed amante del calcio qual è ha voluto ricordare un eccezionale rappresentante del calcio italiano qual è stato Cesare Maldini, scomparso la scorsa domenica. Savino ha postato una deliziosa foto d’epoca in cui Cesare abbraccia il figlio Paolo all’epoca non ancora adolescente. Clicca qui per vedere la foto.

Nella puntata di Che fuori tempo che fa, condotta da Fabio Fazio, in onda il 9 aprile, sarà nuovamente ospite Nicola Savino. Tra i due c’è molto feeling e molta stima.  Nelle puntate precedenti hanno parlato a lungo della carriera del radiofonico. Un carriera piena di successi e di lavori per Nicola Savino, nato a Lucca nel 1967. Inizia a farsi conoscere tramite la radio quando, nel 1984, collabora con la radio Sandonato. Negli anni successivi si propone, sempre alle stazioni radiofoniche, come regista. Riceve risposta, nel 1989, da Radio Deejay, accompagnando Fiorello e Baldini nel loro show. Nel 1995 approda per qualche anno a Radio Capital con il programma “Due meno dieci”. L’anno dopo ritorna a Radio Deejay. Proprio in questo periodo, grazie alla trasmissione “Deejay chiama Italia”, diventa molto famoso, soprattutto grazie al gioco che fa con se stesso, chiamandosi spesso per sapere il pensiero di uomini come lui. Il programma è andato così bene che, Savino, è divenuto co-produttore dello stesso. Anche in televisione comincia ad avere successo, diventando autore di diversi programmi come il Festivalbar, condotto dal 1996 al 2004, e le Iene, dal 1998 al 2002. Inoltre è stato autore di moltissimi programmi di successo come: Zelig Circus e Zelig Off, Telegatti, Colorado, Sformat e moltissimi programmi di Sky. Nel periodo che va dal 2003 al 2009, ha condotto “Quelli che il calcio” su Rai 2 e, con Vladimir Luxuria “L’isola dei famosi”. La sua carriera ha avuto successo anche al cinema, dove, nel film “Agente matrimoniale”, ha avuto il ruolo di protagonista e come cameriere nel film “Mi fido di te”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori