ECCEZIONALE VERAMENTE/ Anticipazioni e diretta streaming: prima semifinale, chi sarà eliminato? Ospite Dan Peterson (nona puntata, 12 maggio 2016)

Eccezionale Veramente su La7, Anticipazioni e ospiti nona puntata, 12 maggio 2016: prima semifinale. Concorrenti, giudici ed eliminati. Quarto giudice Dan Peterson

12.05.2016 - La Redazione
ruffini_conduttore_r439
Paolo Ruffini

Questa sera, giovedì 12 maggio 2016, su La7 va in onda la prima semifinale di “Eccezionale Veramente”. I giudici Diego Abatantuono, Paolo Ruffini e Selvaggia Lucarelli rivedranno alcuni dei comici che hanno scelto nel corso delle otto puntate di selezioni. Chi conquisterà un porto in finale? Al timone del programma ritroviamo Gabriele Cirilli. Ricordiamo che oltre a poter vedere “Eccezionale veramente” sintonizzandovi su La7, potrete seguire il programma anche in diretta streaming sul sito dell’emittente tv, cliccando qui. Questa sera, giovedì 5 maggio 2016, alle 21.10 su La7 andrà in onda la nona puntata di Eccezionale Veramente, il talent show che vede alla conduzione Gabriele Cirilli. In giuria ritroveremo Selvaggia Lucarelli, Paolo Ruffini e Diego Abatantuono. Da oggi prendono il via le tre semifinali, poi la semifinale prevista per il 2 giugno. Come sempre non mancherà un ospite d’eccezione che prenderà il ruolo di quarto giurato. Stasera, in particolare, ci sarà Dan Peterson.

Vediamo chi sono i comici che hanno passato le selezioni. Nella prima puntata: Francesco d’Antonio, Francesco Rizzuto, Roberto Lipari, Andrea Fratellini, Ghetti e Baldieri, Marco Turano (ripescato da renato Pozzetto). Nella seconda puntata: Carlo De Benedetto (il ninja), Luisanna Vespa (Ida la suicida), i ProGildan (la protezione civile), Enrico Luparia, Stellina e Marina Vito (ripescata da Giuseppe Salvatores). I comici che hanno passato la terza puntata: Renzo Sinacori, Sinisi e Bugatti, Enrico Balsamo, Paolo Franceschini, Fulvio Fuina e Massimo Marchini (salvato da Chiara Francini). Nella quarta puntata:  Marco Levi, Jurij Mascherpa, Massimiliano Sirico, Hermes e Titina e il suo Cecco Vecchi e Storti, mentre Massimo Boldi ha salvato Filippo e Attilio. Nella quinta puntata: Giovanni D’Angella, Enrico Zambianchi, Peppe&Ciccio, Palla&Chiatta, Merc&Miki (ripescati da Raul Cremona). Nella sesta puntata: Enzo Emanuello, Vanessa Giuliani e Stefania Pellegrino, Arabia, Matteo Colucci e Vincenzo Regis (ripescato da Oscar Farinetti). Nella settima puntata: Mauro Villata, Piero e Christian e Davide d’Urso, Omar Pirovano e Vincenzo Di Stefano e il Duo Manue (ripescato da Gianni Rivera). Infine nell’ottava puntata: Dondarini e Dal Fiume, Francesca Di Cataldo, gli italiani Medi, Spicu, Nino Taranto e Roberto De Marchi (scelto da Francesco Facchinetti). Prima di scoprire chi andrà in scena, rivediamo nel dettaglio che cosa è successo la settimana scorsa.

Il quarto giudice speciale nella serata del 5 maggio 2016, è Francesco Facchinetti: figlio d’arte, cantante, dj radiofonico, presentatore tv. A dare il via alla competizione semiseria sono Brad e Pitt i primi aspiranti comici scendono in campo, puntando sull’inglese e su quanto poco lo conoscano gli italiani mentre Andrea Vasumi ironizza sulle sue origini emiliane e i comportamenti esasperati delle mamme romagnole verso i figli. Subito dopo, imbracciando la chitarra, fa il suo ingresso sul palco Carlo Belmondo che suona e canta motivetti dedicati agli animali, da pelle d’oca, Selvaggia lo boccia senza riserve. È il momento di un duo, i Menomatti da cabaret, stoppati dopo poche battute per mancanza di risate, Selvaggia li trova noiosi e finge di addormentarsi.Un tocco femminile in studio, Spicu ci parla del suo bizzarro rapporto con la mamma e la sorella fingendo di essere dallo psicologo e ottiene due consensi da parte dei giudici. L’abito più fico lo indossa Enrico Paris, laureato in chimica e fan di Verdone, si diverte a raccontare la storia di Adamo in chiave comica. Mentre Chiara Rivoli, non brilla nell’interpretazione di strani incontri in chat, Selvaggia, implacabile, le consiglia di limitarsi a scrivere i testi per chi sa interpretarli.Un Ultras in studio, Marco Rudel che affronta il rapporto tra uomo e donna in maniera un po’ troppo colorita. Bocciato. Promossi a pieni voti invece, Dondarini e Dal Fiume, che portano a Eccezionale Veramente un pezzo innovativo, Ruffini li ritiene dei professionisti pronti ad esibirsi in prime time. La classifica alla fine della prima manche si presenta così: Dondarini e Dal Fiume, Spicu, Roberto De Marchi, Andrea Vasumi e Carlo Belmondo.Si ricomincia con Francesca di Cataldo e la possessione del genere umano da parte di Facebook. Grande successo tra i giudici, promossa a pieni voti. È il turno di Cristiano Mori che esprime la difficoltà di comprensione tra lui e Immacolata, la fidanzata che vuole arrivare vergine al matrimonio. Tra Ruffini e Cristiano un abbraccio per cancellare gli antichi rancori tra pisani e livornesi. Facchinetti lo salva dall’eliminazione. Robin Cupido, con un costume di scena inguardabile, gioca con probabilità e imprevisti e viene eliminato dalla giuria. Luca Terrazzano e il suo libro di “Storie non solo mie” si porta a casa tre secchi no mentre l’aspirante comico, “Maurizio di Marco”, si racconta come abruzzese doc, tra usi e costumi del luogo e passa il turno. “Sono uno stalker della Lucarelli”, ha confessato Luca: “Ho inviato migliaia di messaggi a Selvaggia su Facebook senza mai ricevere risposta”.Grandi applausi da parte del pubblico per il trio Krafen, la Lucarelli non approva ma Facchinetti li promuove. I tre comici ci tengo a far sapere che il testo è stato scritto da Kevin Croce, un ragazzo minorenne con molta fantasia e comicità innata. Nino Taranto si affida all’ironia delle abitudini femminili raccontandone i comportamenti in veste comica e riceve l’approvazione dei giudici. Tocca a Serena Maratea e la sua rivisitazione del meteo, non piacciono le battute ma Diego Abatantuono e Paolo Ruffini si offrono volontari per aiutarla a migliorare. Massimo Pica racconta la storia del cinema attraverso scene di un mix di film da Bambi a Rocky, mentre il duo degli Italiani medi, porta un sondaggio che fa ridere giudici e pubblico a crepapelle. È giunto il momento di conoscere i nomi dei semifinalisti: Dondarini e Dal Fiume, Francesca di Cataldo, Gli italiani medi, Nino Taranto e Spicu. Salvato in extremis da Francesco Facchinetti, Roberto de Marchi passa il turno ed accede alla semifinale.

I commenti dei lettori