HOTEL TRANSYLVANIA / Diretta streaming e trailer film d’animazione con le voci di Claudio Bisio e Giovanna Capotondi. Le curiosità sulla pellicola

- La Redazione

Hotel Transylvania, il film d’animazione questa sera su Tv8 alle 21.15: in italiano la voce di Dracula è doppiata da Claudio Bisio, tra le altre voci anche Cristiana Capotodondi. Regia, info

tv8_R439
Il film in onda su Tv8

TV8 propone, per la prima serata di giovedì 12 maggio 2016, un divertente lungometraggio di animazione digitale, Hotel Transylvania. Nel trailer scopriamo che il conte Dracula ha avuto una figlia, Mavis, e per tenerla lontana dagli umani, giudicati pericolosi, ha costruito un hotel in cui sono ammessi solo mostri. Ma Mavis ha voglia di vedere il mondo esterno, e per di più un giorno al castello arriva un ragazzo che si innamora di lei, nonostante papa Dracula faccia di tutto per farlo andare via. I telespettatori potranno vedere Hotel Transylvania sintonizzandosi su TV8 o in diretta streaming sul sito dell’emittente tv, cliccando qui. Ecco il trailer della pellicola.

Diamo un’occhiata, a poche ore dall’inizio del film Hotel Transylvania alle varie curiosità che questa bella pellicola d’animazione offre come punti, sia di osservazione istantanea che anche alcune più nascoste. Nella camera di Mavis si può vedere un poster in cui è raffigurata un’attrice che assomiglia un po’ a quella che le dà la voce nella versione originale, Selena Gomez. In origine però la voce di Mavis doveva essere quella di Miley Cirus. La targa della bara di Dracula è rumena, ed è esatto, poichè la Transylvania oggi fa parte della Romania. Molti dei personaggi del film hanno un aspetto che ricorda quello dell’attore che li ha originariamente doppiati. Quando all’inizio del film Dracula racconta di quando è stato aperto l’Hotel, cita l’anno 1898. Da quello che si può dedurre in seguito, sua moglie viene uccisa qualche anno dopo, nel 1895. Il film cioè riprende la cronologia del libro originale che racconta la storia del conte Dracula, ovvero Dracula di Bram Stoker, come se si riprendessero le fila del racconto di una storia realmente accaduta. Nella versione originale non solo Adam Sandler doppia Dracula, ma sua moglie e sua figlia doppiano la moglie di Dracula e Mavis da bambina.

In prima serata su TV8 alle 21.15 va in onda Hotel Transylvania, il lungometraggio di animazione realizzato in computer grafica. Il film è stato realizzato nel 2012 dalla Sony Pictures Animation per la Columbia Pictures; all’uscita nelle sale cinematografiche venne distribuito anche in 3D. Il film è stato distribuito a livello internazionale dalla Warner Bros; la regia è di Genndy Tartakovsky. Sia nella versione originale che in quella italiana hanno prestato la loro voce ai personaggi molti attori famosi. Nella versione inglese, Adam Sandler è Dracula, Selena Gomez è Mavis e Steve Buscemi doppia Wayne. Per quanto riguarda il doppiaggio italiano, il conte Dracula ha la voce di Claudio Bisio e Mavis è Cristiana Capotondi. Il film dura 91 minuti ed ha avuto un sequel, Hotel Transylvania 2, uscito nel 2015, inoltre il regista di Hotel Transylvania è Genndy Tartakovsky, che è stato scelto dopo che la produzione aveva scartato molte altre ipotesi. Genndy Tartakovsky è il creatore di cartoni animati come Samurai Jack e Il laboratorio di Dexter; i titoli di coda di Hotel Transylvania sono stati realizzati usando il suo stile di animazione.

Il conte Dracula ha perduto la sua amata moglie a seguito di un attacco degli umani: da quel giorno, per proteggere sua figlia Mavis, ha deciso di isolarsi per sempre dal resto del mondo. A tale scopo ha trasformato il suo castello in un lussuoso resort per soli mostri, dove ospita i suoi amici, come l’uomo invisibile, la mummia, Frankenstein. Quando Mavis è in vista di compiere i suoi primi 118 anni esprime il desiderio di uscire per esplorare un po’ il mondo fuori; con una messinscena Dracula la convince che gli umani sono cattivissimi e che è meglio che resti tra le mura del castello. ma il conte non sa che il pericolo sta per insinuarsi proprio in quel luogo che lui ritiene tanto sicuro. Infatti, in modo del tutto fortuito, all’Hotel arriva un giovane umano, Johnny, che si invaghisce di Mavis ma che Dracula cercherà in ogni modo di mandare via. Una curiosità che si nota subito nella trame: la maggior parte degli ospiti dell’hotel sono mostri che un tempo erano umani, ma hanno subito una trasformazione. L’unico umano è Quasimodo, il gobbo di Notre Dame, che è semplicemente affetto da una deformità fisica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori