STOLEN/ Diretta streaming film con Nicolas Cage in onda su Rai 3, il trailer

- La Redazione

Stolen, trama e cast: stasera, 12 maggio 2016, alle 21.05 su Rai 3 va in onda il film di genere thriller con Nicolas Cage protagonista, e diretto da Simon West. Ecco il dettaglio

cage_nicolas_r439
Nicolas Cage

Stasera, giovedì 12 maggio 2016, su Rai Tre va in onda il film Stolen, del 2012. Si tratta di un film d’azione interpretato da Nicolas Cage, di cui nel trailer si racconta la trama per sommi capi. Vengono mostrati due malviventi che compiono un grosso furto, portando via ben 10 milioni di dollari. Uno dei due però, quello che stava scappando con la refurtiva, viene preso e passa molti anni in carcere. Quando esce vorrebbe riallacciare i rapporti con sua figlia; ma lei viene rapita dall’ex complice del padre che vuole la sua parte del bottino. Lui però ha bruciato il denaro, e per salvare la sua bambina dovrà portare a termine un nuovo furto milionario. I telespettatori possono vedere il film sintonizzandosi su Rai Tre o in diretta streaming sul sito rai.tv, cliccando qui. Ecco il trailer della pellicola.

Stasera, 12 maggio 2016, alle ore 21.05 su Rai Tre va in onda il film ”Stolen”. La pellicola vede come protagonista Nicolas Cage ed è diretto dal regista inglese di Letchworth Garden City Simon West. L’esordio di questo coincide con uno dei primi grandi successi dell’attore di Long Beach, ”Con Air’ ‘dle 1997. West dirige poi nel 1999 ”La figlia del generale” e soprattutto nel 2001 ”Lara Croft: Tomb Raider”. Sono diversi i film e i generi esplorati da West che ha diretto anche episodi della serie televisiva ”Keen Eddie” e di ”Close to home – Giustizia ad ogni costo”. Oltre a ”Cape Fear” il film di maggior successo che ha diretto è il remake di un film horror asiatico ”Chiamata da uno sconosciuto” del 2006.

Va in onda stasera, 12 maggio 2016, su Rai 3 il film Stolen. Questa è una pellicola di genere azione-thriller prodotto negli Stati Uniti d’America nel 2012, per la regia dell’inglese Simon West. Formano il cast gli statunitensi Nicolas Cage, Josh Lucas, Danny Huston, Sami Gayle e l’attrice svedese Malin Åkerman. Inizialmente i protagonisti del film dovevano essere due attori britannici ovvero Clive Owen e Jason Michael Statham. Sia Owen che Statham, inizialmente molto entusiasti, hanno poi preferito lavorare per altre pellicole cinematografiche. Per la realizzazione del film, girato in soli tre mesi nella città di New Orleans, sono stati spesi circa 36 milioni di dollari.

Stasera, 12 maggio 2016, andrà in onda su Rai 3 il film Stolen. Ecco la trama: Will Montgomery (Nicolas Cage) è un ladro di professione che, insieme alla sua banda pianifica una rapina ai danni di una banca. Il piano è stato studiato nei minimi particolari e, oltre alla collaborazione del fedele Vincent Sherman (Josh Lucas) e di Riley Simms (Malin Åkerman), Will può contare anche sull’appoggio di un poliziotto corrotto, Tim Harland (Danny Huston). Il colpo non sembra essere pericoloso ma, per una serie di circostanze sfavorevoli, la situazione prende una brutta piega. Quando Vincent si ferisce ad una gamba Will, nel tentativo di trascinarlo via, si ritrova di fronte agli agenti dell’FBI. Vincent riesce a nascondersi mentre Will è braccato. Nel tentativo di fuga, l’uomo perde la refurtiva della rapina e, dopo un inseguimento serrato, viene arrestato dall’FBI e condannato ad una reclusione in carcere di otto anni. Scontata la pena, Will intende riprendere in mano la sua vita; tempo per riflettere ne ha avuto abbastanza ed ora ciò che più desidera al mondo è cercare la figlia Alison (Sami Gayle) con la quale non ha più contatti da circa dieci anni. Intanto, viene avvicinato dal suo ex braccio destro ovvero l’amico Vincent che, dopo aver mostrato un finto piacere nel rivedere l’amico, chiede a Will notizie in merito al bottino della rapina in banca. Quando Vincent scopre che Will non sa assolutamente niente al riguardo, i due ex-compagni discutono animatamente. Vincent non crede alle parole di Will e, nello stesso tempo, non intende rinunciare alla sua parte di soldi; quindi studia un piano per vendicarsi e mettere l’amico con le spalle al muro. Riesce a rapire Alison e la chiude nel portabagagli della sua auto. Subito dopo telefona a Will e lo mette al corrente del pericolo che sta correndo la ragazza: se nel giro di dodici ore non entrerà in possesso dei dieci milioni di dollari, frutto del colpo alla banca, Allison morirà. Nel frattempo anche il poliziotto Harland sta cercando Will, sempre per intascare la sua parte. Quando i due si ritrovano faccia a faccia, Will informa Harland del piano criminale di Vincent e, inoltre, tenta di spiegargli che i soldi non ci sono più: all’epoca si è liberato del bottino per non essere accusato, bruciando tutto il danaro. Anche il poliziotto complice non crede alla versione di Will, specialmente perché a lui risulta che Vincent è morto da tempo. A questo punto a Montgomery resta da fare una sola cosa: trovare in qualche modo, e subito, il danaro da consegnare a Vincent. Il tempo stringe e Will, per salvare Allison, può contare ancora su Riley, la sola persona della sua banda che ancora crede in lui.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori