Walker Texas Ranger: La leggenda di Cooper/ Su Rete 4 il film con Chuck Norris. Curiosità sulla pellicola

- La Redazione

Walker Texas Ranger – La leggenda di Cooper, trama e cast: questo pomeriggio, 12 maggio 2016, alle 16.50 su Rete 4 va in onda il film con Chuck Norris diretto da Tony Mordente.

norris_chuck_r439
Chuck Norris

Walker Texas Ranger: La leggenda di Cooper” è un film tv che va in onda oggi, 12 maggio 2016, su Rete 4 alle ore 16.50. In realtà questo è uno di quegli episodi speciali che si diramano lungo due serate e precisamente si colloca nella terza stagione di “Walker Texas Ranger” agli episodi ventidue e ventitrè. Questi in originale portavano il titolo ”Flashback: Part 1” e ”Flashback: Part 2”. Sono andati in onda per la prima volta in America il 6 maggio delo 1995 e in italia solo in seguito nel febbraio del 1998. 

Nel pomeriggio televisivo di Rete 4 per quanto concerne questo giovedì 12 maggio 2016 viene mandato in onda il film di genere azione Walker Texas Rangers: la leggenda di Cooper, prodotto e realizzato nell’anno 1995 negli Stati Uniti d’America. Si tratta di una pellicola destinata al piccolo schermo che ha visto la regia di Tony Mordente e che ovviamente si rifà alla famosa serie televisiva americana Walker Texas Rangers che ha visto come grande protagonista un divo di Hollywood molto amato in Italia ed ossia Chuck Norris. Anche in questo film il principale protagonista è Chuck Norris insieme a Clarence Gilyard Junior, Noble Willingham, Sheree Junior Wilson, Martin Kove, Kevin Quigley, Fritz Sperberg e Russ Marker. La durata del film nella sua versione integrale e non conteggiando le pause dovute alle interruzioni pubblicitarie televisive è pari a all’incirca a 43 minuti.

Va in onda oggi, 12 maggio 2016, andrà in onda su Rete 4 il film d’azione Walker Texas Ranger – La Leggenda di Cooper. Ecco la trama: ci troviamo in una piccola cittadina degli Stati Uniti d’America e per la precisione nello stato del Texas. Una cittadina dove il ricordo del vecchio West è ancora molto presente, con diverse persone che vivono nel mito di pistolero che hanno scritto pagine ed avventure leggendario, rimaste scolpite nell’immaginario popolare. Una di questa leggenda è legata alla figura di un vecchio pistolero di nome Cooper che nel corso della propria vita avrebbe realizzato una serie incredibile di colpi, rapine e quant’altro mettendo da parte una fortuna di inestimabile valore. Un vero e proprio tesoro che stando alla leggenda, Cooper per difendere dai tanti loschi personaggi pronti a tutto pur di entrarvi in possesso, avrebbe nascosto in un punto non precisato nel deserto texano. Nel corso degli anni sono stati tantissimi gli appassionati e gli avventurieri che si sono messi alla ricerca del tesoro, dando credito ad una serie di mappe e tracce che spuntavano dal nulla per alimentare la storia o quanto meno per trarne dei vantaggi di natura economica. Tuttavia un giorno accade un qualcosa di incredibile: un geologo che stava facendo dei rilevamenti nel terreno per motivi di natura scientifica sarebbe riuscito a ritrovare il tesoro. La notizia ha subito un enorme eco e la cosa piuttosto che conferire fama e ricchezza al geologo sarà la causa della sua morte. Infatti l’uomo viene ritrovato senza vita. Il caso viene ovviamente affidato a Walker (Chuck Norris) che insieme ai propri più stretti collaboratori si ritrova costretto ad investigare nel mondo degli avventurieri e dei cercatori di petrolio per scoprire chi abbia ucciso l’uomo. Nel corso delle indagini saranno tantissime le difficoltà per il tutore della legge che tra le altre cose verrà morso da un serpente velenoso ritrovandosi così a lottare tra la vita e la morte. Il veleno del serpente ha anche un effetto allucinogeno così Walker mentre è nel deserto alla ricerca di prove, vede davanti ai propri occhi il famigerato Cooper che gli racconta del proprio tesoro e del modo per riuscire a trovarlo. Con la sua solita caparbietà e fiuto, Walker verrà a capo di questo nuovo caso che nasconde tantissime ombre. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori