Queen: a night in Bohemia / Da oggi al cinema il lungometraggio della band inglese: il trailer, video (16 maggio 2016)

- La Redazione

Queen: a night in Bohemia, è il film che esce oggi, lunedì 16 maggio 2016, nelle sale cinematografiche italiane. Tratta il concerto che la band inglese Queen tenne il 24 dicembre 1975

Cinema_SalaR439
Il film al cinema (Infophoto)

Esce oggi al cinema il concerto evento dei Queen ”A Night in Bohemia”. La regia della pellicola è di Simon Lupton e Rhys Thomas ed è prodotto da Quuen Production ed Eagle Rock Film, distribuito da Microcinema. Una delle pietre miliari della storia del favoloso gruppo capitanato da Freddy Mercury torna nelle sale per far rivivere la notte del ventiquattro dicembre del 1975. Il concerto regalò emozioni all’Hammersmith Odeon di Londra, fu trasmesso in diretta da BBC Two all’interno del programma musicale ”Old Grey Whistle Test” considerato dai più rivoluzionario e di sicuro impatto. Staremo a vedere se regalerà emozioni anche al cinema, dando la possibilità di rivivere un evento straordinario anche a chi all’epoca della diretta era troppo piccolo o nemmeno nato. Clicca qui per il trailer del film.

Appuntamento speciale al cinema per tre giorni dal 16 al 18 maggio sarà proiettato per la prima volta nelle sale cinematografiche italiane il film Queen: a night in Bohemia. Si tratta di un lungometraggio sulla diretta dello storico concerto che la band inglese Queen tenne all’Hammersmith Odeon di Londra la notte del 24 dicembre 1975. Le riprese furono fatte in diretta dalla BBC per il tradizionale concerto di Natale e ora a oltre quarant’anni da quella storica esibizione arriva anche in Italia il lungometraggio che ha consacrato i Queen. Il concerto fu trasmesso all’interno del programma televisivo Old Grey Whistle Test della BBC Two e vide i Queen esibirsi in alcune delle loro più celebri canzoni: Killer Queen, Liar, Keep Yourself Alive e Now I’m Here. Il documentario oltre a contenere interviste inedite e altre d’archivio è anche la prima registrazione live di Bohemian Rhapsody, realizzata solo pochi mesi prima del concerto evento. Il film è stato pensato come una vera e propria esperienza sensoriale. Grazie alle moderne tecnologie, il video è stato integralmente rimasterizzato e restaurato in alta definizione, per rendere indimenticabile non solo l’audio, in surround sound ma anche i filmati d’epoca. 
La performance del 24 dicembre 1975 al Hammersmith Odeon, Queen: a night in Bohemia, è stata definita da molti critici musicali una delle migliori mai eseguite dal vivo da parte del gruppo inglese. Lo spettacolo venne curato nei minimi dettagli dai costumi all’esecuzione dei brani. Il documentario contiene molto materiale inedito tra cui la prima intervista televisiva ai Queen e vari spezzoni di altri concerti. 

Intervistato in occasione dell’uscita del documentario Brian May ha parlato dell’importanza di quel concerto per la carriera del gruppo e anche del duro lavoro di restauro dei video. Il musicista ha parlato soprattutto della grande energia che traspare dalla performance, che per la prima volta portò in scena il rock e la grandezza della musica lirica. Come si evince dal titolo il documentario si focalizza molto su Bohemian Rhapsody, il manifesto musicale dei Queen, che ancora oggi è una canzone dei record ed è considerata il miglior singolo degli ultimi 25 anni, raggiungendo i primi posti di vendita nelle classifiche mondiali di molti paesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori