Samuel Pietrasanta / Team Carrà: Video, superato da Tanya Borgese, ma… (The Voice of Italy 2016, Ed.4 semifinale 17 maggio 2016)

- La Redazione

Samuel Pietrasanta, la cantante nel Team Carrà: video, superato da Tanya Borges è stato ripescato dalla sua coach alla fine (The Voice of Italy 2016, Ed.4 secondo semifinale 17 maggio 2016).

voice_raffaella
Tanya Borgese, the voice of italy 2016

A The Voice of Italy Samuel Pietrasanta ha dovuto affrontare la giovane Tanya Borgese nella sfida interna del team Carrà, una gara davvero molto complessa, che però alla fine ha visto la Borgese avere la meglio. A questo punto Raffaella Carrà doveva decidere se salvare e portare in semifinale uno tra Samuel e Beatrice Ferrantino, con il giovane cantante che ha avuto la meglio ed è potuto così rimanere in gioco. In particolare a convincere la Carrà a portare Samuel Pietrasanta in semifinale è stata la sua bella esibizione, dove ha mostrato una voce straordinaria e soprattutto una voglia matta di rimanere in gioco e di continuare questa fantastica avventura. Samuele ha deciso di cantare Una poesia anche per te di Elisa, un brano davvero complicato da interpretare, eppure Samuel è stato bravissimo, infatti è stato in grado di svolgere una prestazione con i fiocchi. In particolare a dare ancora maggiore valore alla sua esibizione è stata la chitarra, con la quale Pietrasanta si è esibiti e con la quale ha servito ai giudici e al pubblico una prestazione davvero molto buona. Beatrice forse ha pagato una mancanza di personalità nel momento culminante, cosa che in modo quasi inevitabile ha fatto la differenza e così ha permesso a Samuele di costruire quel piccolo vantaggio che poi Raffaella Carrà ha concretizzato, portandolo in semifinale.

Samuele Pietrasanta per provare a vincer The Voice of Italy 2016 dovrà cercare di limare alcune sue lacune, alcune purtroppo molto evidenti. Infatti se il cantante quando canta in italiano dà il meglio di se, si deve dire che quando si esibisce in lingua straniera non riesce ad esser allo stesso livello, questo è un limite che deve provare a limare, infatti nelle semifinali potrebbe essere messo alla prova proprio con una canzone straniera e allora rischia seriamente di perdere la gara perché con le canzoni straniere non ci sa fare parecchio. Stasera ci saranno le semifinali di The Voice of Italy e Samuel Pietrasanta spera di non aver più bisogno del ripescaggio della Carrà per arrivare in finale, obiettivo che però sembra difficile da raggiungere per il cantante.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori