BLOOD DIAMOND – DIAMANTI DI SANGUE / Diretta streaming e trailer film Leonardo DiCaprio (oggi, 18 maggio 2016)

- La Redazione

Blood Diamond – Diamanti di sangue, il film con Leonardo Di Caprio in onda stasera su Rete 4 racconta di pietre preziose macchiate dal sangue della guerra civile in Sierra Leone

blooddiamond
Leonardo Di Caprio e Jennifer Connely

‘Blood Diamond – Diamanti di sangue’ è un film del 2006 che sarà possibile vedere oggi, mercoledì 18 Maggio 2016, su Rete 4 alle 21.20. Quanti preferiscano seguirlo in diretta streaming potranno farlo collegandosi al sito di Mediaset ed effettuando il log in qui. Fin dal trailer (qui il link) lo spettatore viene informato delle terribili condizioni di vita a cui sono stati costretti i cercatori di diamanti in Sierra Leone: si tratta di vera e propria schiavitù. Uno di loro scopre un diamante rosa, enorme e molto prezioso. In molti cercano questa inestimabile gemma: persone con pochi scrupoli sono pronte a tutto pur di riuscire a metterci sopra le mani, persino ad armare un bambino.

È uno dei tanti per cui Leonardo DiCaprio ha sfiorato la statuetta senza riuscire ad afferrarla. Insieme a lui, in questa pellicola, c’è anche parte della sua famiglia. La madre e la sorella, infatti, appaiono per pochi istanti in una scena del film. Il suo ruolo, peraltro, gli è stato destinato soltanto in un secondo momento, perché inizialmente Danny Archer doveva avere il volto di Russel Crowe. Ambientato in Sierra Leone, le riprese si sono svolte effettivamente in quelle terre, alternando l’ambientazione con Mozambico e Sud Africa. Jennifer Connely non conserva un buon ricordo di questo film, essendo rimasta infortunata al collo durante la scena che simula un violento incidente automobilistico. Non mancano, in Blood Diamond, i riferimenti alla realtà dei fatti e, in particolare, ad una conferenza che ha, come tema principale, proprio i diamanti di sangue. A parlarne è Vandy, alla fine del film, e si riferisce ad un convegno svoltosi realmente attraverso il quale è stata introdotto l’obbligo di certificare la provenienza delle pietre preziose esportate e vendute in Occidente.

Blood Diamond – Diamanti di sangue è un film drammatico del 2006 diretto da Edward Zwick che andrà in onda questa sera, mercoledì 18 maggio 2016, su Rete 4. La pellicola ha ricevuto, dopo la sua uscita, cinque nomination all’Oscar, tra le quali quella per Leonardo DiCaprio come miglior attore protagonista e quella per Djimon Hounson come miglior attore non protagonista. Accanto a loro, nel cast, spiccano i nomi di Jennifer Connelly,  Kagiso Kuypers, Arnold Vosloo, Michael Sheen, Stephen Collins e David Harewood. Il film, ambientato in Sierra Leone, parla di traffici illeciti, di sfruttamento delle risorse umane, di lavoratori costretti a vivere in condizioni ben lontane dal limite della tolleranza. I diamanti sono l’oggetto del desiderio dei protagonisti, pronti ad uccidersi a vicenda pur di impadronirsi di quel tesoro macchiato del sangue di tanti innocenti. Blood Diamond mostra, attraverso la ricerca di informazioni di una giornalista americana, tutto quello che di marcio può esistere dietro quegli oggetti preziosi che, nel mondo occidentale, tutti acquistano senza curarsi della loro provenienza.

In Sierra Leone nel 1999 è presente una situazione politica estremamente instabile: il Paese è nel bel mezzo di una sanguinosa Guerra Civile. Il Fronte Rivoluzionario terrorizza i villaggi, rapendo gli uomini più robusti e riducendoli in schiavitù per farli lavorare nelle miniere di diamanti. Da esse, infatti, i ribelli riescono ad ottenere la maggior parte dei fondi necessari a finanziare la loro attività. Solomon Vandy (Djimon Hounsou) è uno di questi prigionieri: deve lavorare in condizioni davvero terribili, sotto il comando del Capitano Poison (David Harewood), uno spietato signore della guerra. Un giorno, l’uomo scopre un gigantesco diamante rosa e lo seppellisce, per nasconderlo ai suoi aguzzini. Molto presto il campo di lavoro viene assaltato dalle truppe filo-governative e tanto Poison quanto Vandy vengono arrestati. Uno dei loro compagni di cella è Danny Archer (Leonardo DiCaprio), un ex-mercenario imprigionato mentre cercava di contrabbandare gemme in Liberia. Archer viene a conoscenza del preziosissimo diamante rosa e cerca in tutti i modi di far liberare Vandy: promette all’uomo di aiutarlo a rintracciare la sua famiglia a patto che lui gli consegni l’inestimabile pietra. Anche il Fronte Rivoluzionario è, però, sulle tracce del diamante e rapisce il figlio di Vandy per renderlo un bambino soldato. Del caso si interessa anche Maddy Bowen (Jennifer Connely), una giornalista americana che da tempo cerca prove in grado di smascherare il marcio che soggiace al traffico delle pietre preziose. Il suo scopo è quello di svelare la provenienza immorale delle gemme che vengono vendute nei Paesi Occidentali. Vandy e Archer si sono messi in una situazione più grande di loro: troppo grandi sono gli interessi in gioco. Pur essendo una persona piuttosto cinica all’apparenza, Archer inizia a provare reale affetto per il suo compagno d’avventure al punto di sacrificare la sua stessa vita pur di farlo ricongiungere con suo figlio in nome di un senso di giustizia che, probabilmente, ignorava lui stesso di possedere. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori