THE MYSTERIES OF LAURA 2 / Anticipazioni del 21 maggio 2016: Laura accetta di uscire con Jake!

- La Redazione

The Mysteries of Laura 2, anticipazioni di sabato 21 maggio 2016, in onda su Premium Stories in prima Tv. Laura accetta di uscire con Jake, Soto e Meredith escono allo scoperto…

The_Mysteries_of_Laura_fb
The Mysteries of Laura (foto da Facebook)

Nella prima serata di oggi, sabato 21 maggio 2016, Premium Stories trasmetterà due nuovi episodi di The Mysteries of Laura 2, in prima Tv assoluta. Le puntate che andranno in onda sono la quinta e la sesta, dal titolo “Il cadavere scomparso” e “Caldo mortale“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: il giovane miliardario Zack Romero, genio dell’informatica, viene brutalmente ucciso nel proprio loft, in circostanze misteriose. La videosorveglianza non ha ripreso nulla, ma Meredith (Janina Gavankar) crede che l’assassino abbia disturbato il segnale. L’autopsia non rivela invece alcuna traccia del killer e che l’arma del delitto è simile ad un rasoio. Meredith e Soto (Laz Alonso) scoprono che Zack era bersagliato da una stalker che crede di essere sua moglie. Abby Pollard (Rebekah Brockman) però riferisce di essere stata a cena con Zack due sere prima e Laura (Debra Messing) crede che sia successo davvero. Grazie ad un indizio, Laura e Jake (Josh Lucas) scoprono infatti che Zack usava un corridoio segreto che da un supermercato porta al suo palazzo. Intanto, Laura si accorge anche che Jake non ricorda una conversazione appena fatta e capisce che ha dei vuoti nella memoria a breve termine. La squadra scopre che Zack aveva ricevuto 12 telefonate silenziose il giorno dell’omicidio, ma Laura nota uno strano rumore nell’audio che attribuisce all’asma di Jordan Pelham (Bubba Weiler). Il ragazzo era stato licenziato da poco ed aveva chiesto aiuto a Zack, ma non aveva mai ricevuto risposta. Meredith invece capisce che l’arma del delitto è un drone e che il dispositivo si è fatto strada nel loft di Zack grazie all’automatizzazione dell’appartamento. Dan Hauser (Enrico Colantoni), il vecchio capo di Laura, la contatta dalla prigione e le fornisce delle informazioni in codice su Tommy l’Irlandese (Jamie Jackson) con cui condivide la cella. Grazie agli indizi, la detective trova i corpi di due donne scomparse da anni e mai collegate con prove all’assassino. Jake è convinto che Hauser non dovrebbe meritare fiducia, ma Laura è convinto che stia cercando di riscattare la propria reputazione. Più tardi, sia Hauser che l’Irlandese fuggono di prigione, ma Laura crede che il suo ex capo lo abbia fatto apposta per incastrarlo e che ci sia una guardia corrotta all’interno del carcere. La Santiani (Callie Thorne) però scopre che sta svolgendo l’indagine senza autorizzazione e le impone di stare lontana dal caso. Grazie a Max (Max Jenkins), Jake individua l’agente che ha voluto aiutare Hauser e dirige la squadra verso il confine con il Canada. Laura sfrutta l’operatività di Jake per trovare tutti gli indizi lasciati da Hauser, risalendo all’edificio in cui si trovano i soldi nascosti da Tommy l’Irlandese molti anni prima. Jake le chiede di non agire da sola, ma Laura scopre da una finestra che Hauser è in pericolo e decide di entrare lo stesso. L’Irlandese prende Hauser in ostaggio, ma l’ex capo le chiede di sparare perché ha già previsto di non uscire vivo dalla vicenda. Meredith e Soto irrompono qualche istante dopo e sparano all’Irlandese alle spalle. Più tardi, Meredith rimprovera Soto per averla voluta proteggere, senza considerare che è la sua partner. Prima di essere riportato in carcere, Hauser rivela a Laura di non voler patteggiare, ma di aver fatto tutto per rimediare alla delusione che le ha dato un anno prima, uccidendo l’amante della moglie.

La squadra deve indagare sulla morte di Isabel Van Doren, moglie di un ricco imprenditore, ma il corpo non è ancora stato trovato. Laura crede che il killer sia il marito della vittima, soprattutto dopo aver scoperto che la sua prima moglie è morta in circostanze identiche.

Matthew Burke viene ritrovato cotto vivo nella sua sauna e la squadra dirige i sospetti verso una compagna di palestra, Julie. Intanto, Laura impone a Jake di fare un esame cardiaco prima di accettare un appuntamento con lui. Soto invece decide di presentare Meredith ai genitori perché ha deciso di voler rendere pubblica la loro relazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori