Charles Kablan / Team Killa: sarà il vincitore? Duetto con Francesca Michielin (The Voice of Italy 2016, Ed. 4 finale 23 maggio)

- La Redazione

Charles Kablan, Team Killa: sarà lui il vincitore? Il cantante punta a battere i suoi tre avversari (The Voice of Italy 2016, Ed. 4 finale 23 maggio).

thevoiceofitaly
The Voice of Italy 2016

Charles Kablan ha stupito tutti nel duetto con Francesca Michielin a The Voice of Italy 2016 dimostrando di poter raggiungere delle tonalità difficilmente immaginabili. Il ragazzo infatti ha cantato una canzone non semplice per un uomo, vista la voce acuta con cui si muove l’artista arrivata seconda al Festival di Sanremo 2016 e di recente tra i concorrenti dell’Eurovision Song Contest. Insieme i due hanno cantato ”L’amore esiste”. Kablan ha iniziato da solo al centro del palco con l’artista di Bassano del Grappa che è uscita sul palcoscenico dopo l’inizio della canzone.

A The Voice of Italy 2016 è il momento della finalissima con la prima eliminazione che ha portato avanti tre sui quattro ragazzi rimasti in gioco. Charles Kablan era rimasto al ballottaggio con Tanya Borgese, per il ragazzo di Emis Killa è arrivato quindi un brivido che è stato cancellato però quando è stato mandato verso la vittoria finale. Vedremo se contro Elya Zambolin e Alice Paba riuscirà ad avere la meglio. Di certo Kablan ha dimostrato di avere una voce da tenere in grandissima considerazione.

A The Voice of Italy 2016 è il momento di Charles Kablan che duetta con Emis Killa con la splendida canzone ”See You Again”. Ai toni romantici e molto melodici del ritornello però si alterna proprio il Coach Killa che porta il suo rap coinvolgendo anche gli altri tre coach con un’improvvisazione davvero molto particolare. Proprio Emis Killa prima si era lamentato per le coreografie che lo vedevano spesso protagonista di pochi effetti speciali rispetto a quelli visti da parte degli altri coach. Splendido è alla fine l’abbraccio che Emis Killa da a Charles Kablan che si è esibito dando davvero il cento per cento e mostrando una voce incredibile.

“Un cuore solo” è l’inedito di Charles Kablan e gli sarà chiesto di cantarlo in una delle fasi di questa finale di The Voice of Italy 2016, in onda oggi lunedì 23 maggio 2016. I fans di Charles possono scaricarla su Apple Store e sulla pagina Facebook del talent show di Rai Due troviamo il link per farlo. I fans del team Killa e di Kablan ne hanno approfittato per ribadire il loro sostegno al giovane e lo hanno fatto con quasi un centinaio di like nel giro di un’ora e decine di commenti: “Dall’anteprima un gran bel pezzo e probabilmente tra i quattro inediti quello che riscuoterà più consensi tra il pubblico”, “Grandeeee Charlesssssss…..spero Tu possa vincere alla faccia dei razzisti….”, “Forza Charles!!!!!”. Clicca qui per vedere il post e tutti i commenti.

Probabilmente insieme ad Alice Paba, è il grande favorito per la vittoria finale di The Voice of Italy 2016. Stiamo parlando di Charles Kablan, che lunedì scorso intanto si è guadagnato l’accesso alla finalissima dello show, superando in semifinale la pur brava Frances Alina Ascione. Il giovane originario della Costa d’Avorio per l’occasione si è cimentato con “If ain’t got you” di Alicia Keys, un pezzo black chiaramente nelle sue corde, per poi duettare con Annalisa in “Una finestra tra le stelle”. La stessa cantante campana si è detta stupita della tonalità, alla portata davvero di pochi, in cui il ragazzo è riuscito a interpretare la sua canzone. Questa sera, lunedì 23 maggio 2016, Charle Kablan si contenderà la vittoria nella finale del talent show con Alice Paba, Tanya Borgese ed Elya Zambolin.

Charles ha incantato tutti i quattro coach, desiderosi di averlo nella loro squadra, sin dalla Blind Audition, alla quale si era presentato con un pezzo impegnativo come “Hello” della popstar britannica Adele. Quella sera la sua scelta, dopo aver smaltito l’emozione, è caduta su Emis Killa che nella Battle lo ha schierato contro Corinne Marchini e Veronica Moscara, entrambe superate con una convincente interpretazione di “In the Night” dei The Weekend. Ai Knockout, va invece in scena la sfida contro il rocker Ivan Giannini, nella quale lo studente che vive a Seriate, in provincia di Bergamo, si è guadagnato nuovamente la preferenza del suo coach esibendosi in “Lay Me Down” di Sam Smith. Giannini non ha preso bene l’eliminazione polemizzando apertamente per quella da lui definita una mancanza di coraggio della discografia italiana. Nel primo Live Emis gli ha affidato “In un giorno qualunque” di Marco Mengoni e il ragazzo non fallisce la prova, anzi passa il turno tra gli applausi. Applausi che proseguono ancora convinti nel secondo live dove ha scelto nuovamente un brano del suo artista di riferimento Sam Smith (“Writing’s on the Wall”) e si è guadagnato l’accesso alla semifinale con il televoto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori