GAME OF THRONES 6/ Il trono di spade 6, anticipazioni: le visioni di Bran influenzano la realtà? (puntata 23 maggio 2016)

- La Redazione

Game of Thrones 6, anticipazioni di lunedì 23 maggio 2016, su Sky Atlantic in prima Tv. Arya riceve una misteriosa fiala, Sansa affronta Petyr, Brienne va in missione. Yara chiede il trono. 

Jon_Snow_trono_spade_Thrones
Il trono di spade

Il momento che i fans di Game of Thrones 6 attendevano e temevano è ormai arrivato. Le visioni di Bran Stark sono ormai senza controllo e se prima il giovane poteva contare sulla guida del Corvo a Tre Occhi, ora non esiste più alcun confine, sembra, fra realtà/passato e futuro. Già qualche episodio addietro il giovane Stark aveva intuito che ci fosse una connessione fra le proprie visioni ed il presente, ma ciò che scoprirà fra pochissimo è che l’influenza fra i due mondi è ancora più forte di quanto poteva immaginare. Nel frattempo, Jon Snow e la ritrovata Sansa, non senza Brienne ed il leader dei Bruti, stanno studiando a tavolino un modo per sconfiggere Ramsay. La soluzione suggerita dalla giovane ramata degli Stark è di radunare tutte le casate del Nord che potrebbero sostenere gli Stark ed odiare -non senza ragione- i Bolton. Brienne però è pensierosa perché l’intervento miracoloso sul Lord Comandante ad opera di Melisandre e Ser Davos le fa suonare un campanello d’allarme. Avrà ragione? 

Il quinto episodio di Game of Thrones 6 che andrà in onda questa sera in lingua originale e sottolineata richiama l’attenzione dei fans verso uno dei misteri di questa nuova stagione. Avevamo accantonato infatti Melisandre subito dopo il rito miracoloso che ha riportato in vita Jon Snow, ma in qualche modo nella nuova puntata di oggi riacquisterà una certa visibilità. O meglio, comparirà all’orizzonte un’altra Sacerdotessa Rossa. Ma se il mistero si avvolge di nuovo attorno a Melisandre ed alla sua sconosciuta gemella, dall’altra dovremo salutare uno dei personaggi più amati della serie. Di chi stiamo parlando? La scena è davvero commovente e ci fa capire quanto a volte può costare la verità. Scopriremo infatti, grazie a Bran, un mistero legato ad un amico a lui caro, ma non dimentichiamoci che gli Estranei sono alla porta… Letteralmente. E se i fans si chiedono di chi si tratti, anche se, ahimé è intuibile, forse una flebile voce che dice ‘Hodor’ potrebbe togliere ogni dubbio. 

Sky Atlantic trasmetterà stasera in esclusiva e in prima tv assoluta in Italia il nuovo episodio di ”Game of Thrones 6”, ”Il Trono di Spade 6”. Andrà in onda la puntata numero quattro dal titolo ”Il Libro dello Straniero”. L’episodio sarà trasmesso in alta definizione a partire dalle ore 21.10 in italiano e a seguire alle 22.10 in lingua originale con i sottotitoli per i fan più accaniti che vogliono veder recitare gli attori in lingua originale. Su Twitter il canale della tv satellitare pubblicizza l’evento: “Stasera non ammettiamo ritardi. Il Trono di Spade 6 alle 21.10 in italiano e alle 22.10 in lingua originale”, clicca qui per il tweet.

Stasera va in onda l’episodio numero quattro di ”Game of Thrones 6” dal titolo ”Il Libro dello Straniero”. Questo è stato diretto da Daniel Sackheim. Il regista ha avuto esperienze nel mondo delle serie televisive dietro la macchina da presa. Nel 1994 ha diretto un episodio di ”E.R. Medici in prima linea”, sempre nello stesso anno poi ha diretto ”Progetto Eden”. Due anni più tardi invece ha girato il suo primo film, per la tv, ”Il complotto”. Tra il 1993 e il 1996 poi ha diretto tre episodi di ”NYPD”. Nel 2001 arriva il suo primo film per il cinema, ”Prigione di vetro”. Nel 2009 ha diretto due episodi di ”Lie to me”, mentre nel 2012 uno di ”The Finder”.

Oggi, lunedì 23 maggio, Sky Atlantic trasmetterà un nuovo episodio di Game of Thrones 6, in prima tv assoluta. Si tratta del quarto episodio che andrà in onda in prima serata e in italiano dal titolo “The book of Stranger” tradotto in italiano “Il libro dell’estraneo”. Jorah e Daario si ritroveranno in una situazione difficile ma faranno di tutto per non perdere le tracce di Daenerys. Nel frattempo, Tyron mette a segno un importante colpo nella nuova cittadina dove dovrà sedare la rivolta degli schiavi. I due Lannister, invece, devono fare i conti con l’Alto Passero che potrà avere ancora la meglio su tutti. Infine, scoppierà la scintilla scoccata tra Brienne di Tarth e Tormund Veleno dei Giganti. A seguire andrà in onda il quinto episodio, in lingua originale dal titolo “The Door”, in replica dopo la messa in onda delle 3 della notte di domenica in contemporanea Usa.

I telespettatori più attenti di Game of Thrones 6, potranno riconoscere dei volti noti tra le comparse che vedremo nell’episodio de Il Trono Di Spade 6 in onda questa sera in lingua originale su Sky Atlantic alle 22.00. A rendersi protagonisti di un cameo nella seguitissima serie tv sono gli Of Monsters and Men, un gruppo musicale indie pop/folk islandese. In questa foto li potete vedere mentre posano con Maisie Williams, l’attrice che interpreta Arya Stark, mentre in quest’altra immagine li potete ammirare nella scena che li vede protagonisti. I ragazzi islandesi non sono i primi musicisti di professione ad apparire tra le comparse di Game of Thrones: il batterista Will Champion dei Coldplay aveva suonato alle nozze rosse e il frontman degli Snow Patrol, Gary Lightbody, aveva interpretato un cavaliere nella terza stagione.

Fra poco assisteremo alle scene del quinto episodio di Game of Thrones 6, dove vedremo quasi tutti i regni un po’ in subbuglio. Da una parte abbiamo infatti l’Acclamazione al Trono del Mare con una Yara sempre più decisa a sedersi sul trono tanto atteso. Assente nel precedente episodio, Bran tornerà in questa nuova trama con un’altra visione. Il giovane Stark si ritroverà di fronte a una folta schiera di Estranei che preannuncia quindi il loro ritorno. Dall’altra parte abbiamo invece Arya intenta a continuare il suo addestramento come Nessuno sotto la guida di Jaqen. Sappiamo che le consegnerà qualcosa di particolare, ma tutto rimane avvolto ancora nel mistero. Mentre tutto ciò succede a molte miglia di distanza, la Distruttrice di Catene, ormai rivelata al tempio in tutta la sua potenza, riabbraccerà finalmente Daario. A Meereen invece una curiosa sacerdotessa molto simile a Melisandre si presenterà al cospetto di Varys e di Tyrion. Che cosa rivelerà la copia della Donna Rossa? 

Da quando Brienne è arrivata al Castello Nero in compagnia di Sansa e Podrick, i fans di Game of thrones 6 hanno iniziato a fantasticare sulla possibile storia d’amore tra la lady di Tarth e Tormund, al momento a capo dei Bruti che appoggiano Jon Snow. Nella scorsa puntata de Il trono di spade 6, che stasera vedremo per la prima volta in italiano su Sky Atlantic alle 21.00, Brienne e Tormund si sono infatti scambiti un intenso sguardo che non è passato inosservato ai telespettatori. Il bruto ha avuto un colpo di fulmine? Una foto che sta circolando sui social in queste ore sembrerebbe dirci di sì: nell’immagine tratta dalla puntata che vedremo stasera alle 22.00 in inglese coi sottotitoli vediamo infatti Tormund, a cavallo, sorridere ammiccante a Brienne, che procede sul suo destriero a poca distanza da lui. La lady dell’Isola degli Zaffiri ha però un’espressione piuttosto schifata e i fans provano a incoraggiarla: “Su Briennona fallo un pensierino”. Clicca qui per vedere lo scatto.

E’ caccia al quinto episodio di Game of Thrones 6 che a poche ore dalla sua messa in onda mondiale ha subito un evento fortuito e disastroso allo stesso tempo. Questo per lo meno per la HBO che ha subito un leak da paura nel Nord Europa. La puntata “The Door” che vedremo questa sera -e che per noi in Italia è stata trasmessa sottotitolata alle 3 di stanotte- è già stata diffusa su alcuni siti di streaming online. A maggior ragione l’attesa si fa più folle per tutti gli appassionati de Il Trono di Spade. Che cosa succederà in quest’episodio? La prima domanda da porsi riguarda Jon Snow e Sansa Stark. Sappiamo infatti che il Lord Comandante non ha alcuna intenzione di ritornare a combattere. Cosa farà quindi la sorellastra dalla chioma ramata? Una preview ufficiale della HBO ci svela il mistero. Sansa incontrerà Petyr Baelish e lo informerà sulla minaccia di Bolton. Ancora non è chiaro se saranno le due donne a muoversi oppure sarà Baelish a trovarlo. Il dubbio rimane, dato che la sinossi ufficiale ci dice che sarà Brienne ad intraprendere una missione, mentre Sansa non viene nominata. Clicca qui per vedere la preview di Game of Thrones 6×05.

Oggi, lunedì 23 maggio 2016, Sky Atlantic trasmetterà un nuovo episodio di Game of Thrones 6, in prima Tv assoluta. L’episodio che andrà in onda in prima serata è in lingua italiana e si tratta del quarto, dal titolo “Il Libro dello Straniero“. A seguire invece verrà trasmessa la quinta puntata in lingua originale e sottotitolata, dal titolo “The Door“, in replica dopo la messa in onda delle 3 della notte di domenica in contemporanea USA. Prima di scoprire le anticipazioni del quinto episodio, ecco dove siamo rimasti la settimana scorsa:  Edd (Ben Crompton) improvera duramente Jon Snow (Kit Harington) di averli abbandonati proprio quando la minaccia dei Bolton potrebbe attaccare da un momento all’altro. Il Lord Comandante è convinto di non poter più aiutare i Guardiani della Notte dopo che lo hanno ucciso, ma il loro discorso viene interrotto dall’arrivo di Brienne (Gwendoline Christie) e Sansa (Sophie Turner). I due fratellastri discutono sul da farsi e stabiliscono che è meglio che tornino al Grande Inverno, ma Sansa vuole prima che liberino il resto degli Stark. Intanto, Melisandre (Carice van Houten) rivela a Ser Davos (Liam Cunningham) che Stannis (Stephen Dillane) è morto, dato confermato da Brienne che ammette di averlo giustiziato dopo aver ricevuto la sua confessione. A Runestone, Petyr (Aidan Gillen) accusa Royce (Rupert Vansittart) di aver rivelato ai Bolton quale tragitto avrebbe percorso con Sansa e Robin (Lino Facioli) decide di gettarlo dalla Porta della Luna, ma il Lord promette di aiutarlo a sconfiggere Ramsay (Iwan Rheon) e gli viene salvata la vita. A Meereen, Tyrion (Peter Dinklage) propone agli schiavisti di abolire la schiavitù in sette anni in modo da avere delle perdite diluite nel tempo, ma gli schiavi liberati e Verme Grigio (Jacob Anderson) credono che il Folletto verrà solo usato dai padroni. Nel frattempo, Jorah (Iain Glen) e Daario (Michiel Huisman) si presentano alle porte del tempio come mercanti ed attendono la notte per salvare Daenerys (Emilia Clarke). Una volta trovata, la Regina decide di rimanere fino alla riunione dei Khal. Ad Approdo del Re, l’Alto Passero (Jonathan Pryce) istruire Margaery (Natalie Dormer) sul Libro dello Straniero e sulla lotta inutile per il potere. Le concede poi si rivedere Loras (Finn Jones) che la prega di cedere per poter porre fine alle sofferenze di entrambi. Nel frattempo, Tommen (Dean-Charles Chapman) rivela alla madre di aver parlato con l’Alto Passero e Cersei (Lena Headey) riesce ad ottenere il consenso del Concilio Ristretto per ucciderlo, evitando così a Margaery si fare la Camminata. A Pyke,, Yara (Gemma Whelan) scopre che il fratello è ancora in vita e non nasconde il proprio disprezzo, ma Theon (Alfie Allen) si offre di sostenerla per l’ascesa al trono. Al Grande Inverno, Ramsay fa lavare Osha (Natalia Tena), fingendo di volerla possedere, ma le rivela di sapere che è stata lei a liberare gli Stark e la uccide. Invia poi un messaggero al Castello Nero con una missiva diretta a Jon Snow. Il Lord Comandante viene invitato a riconsegnargli la moglie, pena lo sterminio dei Bruti e degli Stark. Sansa sprona il fratello a radunare il Nord per liberare Rickon (Art Parkinson) e riprendere il posto che gli spetta. Al Tempio, Daenerys si proclama capo dei Dothraki e dà fuoco ai Khal, mostrandosi al popolo come Non Bruciata.

Dopo le ultime rivelazioni di Bolton, Jon Snow potrebbe decidere di inviare Sansa dai Tully, ma non senza Brienne. Lungo il tragitto, Sansa potrebbe incontrare Petyr Baelish che si è appena messo appunto sulle sue tracce. I riflettori sono puntati su Daenerys che ha dimostrato quale sia realmente il suo potere e sulla reunion con Daario. Nel frattempo, Arya continua il proprio addestramento, mentre Tyrion potrebbe riservare qualche sorpresa. Nell’ultimo episodio abbiamo lasciato da parte anche Bran che invece nella nuova puntata di oggi vedremo di fronte agli Estranei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori