Sergio Sylvestre / É il vincitore di Amici 2016: 10 curiosità sul Big Boy!

- La Redazione

Sergio Sylvestre, il cantante di origini statunitense della squadra dei blu ha vinto il talent show di Maria De Filippi contro Elodie Di Patrizi. (Amici 2016, Ed.15 finale serale 25 maggio).

2016_amici_sergio_r439
Sergio Sylvestre

Sergio Sylvestre ha davvero conquistato tutti. Il vincitore di Amici 2016, entrato nella casa degli italiani da perfetto sconosciuto, giorno dopo giorno, canzone dopo canzone, ha fatto suo un pezzo di cuore dei telespettatori di Amici che, ora, sono pronti a seguirlo in quella che, si spera, sarà una carriera ricca di successo. Ma chi è davvero Sergio Sylvestre? Per saperne di più, Fanpage, ha contattato una persona vicina a Sergio che ha rivelato dieci curiosità sul Gigante Buono del talent show di Maria De Filippi. Sergio, dunque è: generoso, sensibile e disordinato; cattolico e molto credente; ama la cucina messicana e italiana; ha due genitori molto dolci che lo considerano ancora un bambino; è ipocondriaco e i viaggi in aereo lo mettono a disagio; ha pianto quando ha visto per la prima volta il Colosseo; è fan di Hunger Games e di Jennifer Lawrence; risponde con ironia alle battute sulla sua mole; è innamoratissimo dei suoi quattro cani e, infine, ad Halloween, si è travestito da banana gigante.

Grande festa al Samsara Beach, uno dei locali più alla moda di Gallipoli e del Sud Italia che celebra la vittoria ad Amici 2016 di Sergio Sylvestre. Proprio al Samsara, Sergio ha lavorato per diverso tempo come vocalist incantando con la sua voce strepitosa tutti i turisti che, ogni anno, invadono la città turistica della Puglia. Oltre al manifesto per festeggiare il Gigante Buono (cliccate qui per vederlo), lo staff della pagina ufficiale del Samsara ha deciso di regalare a tutti i fans di Sergio una delle sue esibizioni nel loto locale. Con la sua solita energia, il Gigante Buono di Amici trascinava in pista migliaia di persone. Un talento innato e straordinario, dunque, quello di Sergio per il quale, da oggi, inizia la scalata al successo. E tutto lo staff e i clienti del Samsara sono tutti dalla sua parte. Cliccate qui per vedere il video.

Sergio Sylvestre, il vincitore di Amici 2016, ha conquistato tutti. E non solo con la sua voce. A colpire il pubblico italiano è stata la bontà, l’emotività di un ragazzo che, nonostante la mole, non ha mai avuto paura di mostrare i suoi sentimenti e le sue emozioni. Alla proclamazione del vincitore di Amici 2016, dopo l’annuncio di Maria De Filippi, Sergio non è riuscito a trattenere le lacrime. Di fronte ad una delle scene più belle degli ultimi anni della televisione italiana, anche Gianni Sperti ha rivelato di essere pazzo del gigante buono di Amici. “Che emozione… Lo guardo a ripetizione e quando Maria pronuncia il nome SERGIO continuo a commuovermi. Vittoria strameritata perché arrivi dritto al cuore! Grazie BIG BOY”, scrive l’ex ballerino che è stato un fans di Sergio sin dalla prima puntata del talent. Il gigante buono, dunque, è arrivato direttamente al cuore dei suoi fans.

Luca Dondoni ha seguito la finale di Amici 2016 per La Stampa e stamane ha pubblicato sul sito del quotidiano le sue pagelle. Al vicitore di quest’edizione, Sergio Sylvestre, il giornalista ha riservato un otto pieno: “Per me il best in show e non solo per la sua voluminosità e una facilità evidente nel gestire certe note e determinati generi. 24 anni, nato a Los Angeles, da mamma messicana e papà haitiano per la stazza è stato portato (anni orsono) all’attenzione di un coach di football americano che lo ha subito ingaggiato. Purptroppo, a causa di un infortunio al ginocchio ha dovuto lasciare e si è messo a cantare. Durante il serale nelle sdue esibizioni con Morgan e Biagio Antonacci il ragazzone ha mostrato di che pasta era fatto e anche nell’ultima soirée si è meritato tutto quello che ha avuto”. Clicca qui per leggere le altre pagelle.

Ieri sera Sergio Sylvestre si è aggiudicato la vittoria nella puntata finale di Amici 2016. Il cantante americano in queste ore sta ancora vivendo le grandi emozioni provate nella notte dopo che Maria De Filippi ha annunciato il suo trionfo contro Elodie Di Patrizi. Stamane Sergio ha voluto ringraziare i fans e lo ha fatto mostrando loro “chi” si è impossessato del suo tanto agognato trofeo: “Buongiorno a tutti! Tati si è appropriato del trofeo! Non riesco a toglierglielo dalle man… zampe! Anyway… SONO TORNATO! Grazie grazie grazie a tutti! THANK YOU! Your big Boy! #sergiosylvestre #amici15 #bigboy”. Tati “1° classificato all’edizione 2016 di Amici” ha fatto sorridere i followers di Sergio, che hanno risposto con oltre 3500 like in una decina di minuti e con una valanga di complimenti nei commenti. Clicca qui per vedere la foto.

Il gigante buono di Amici 15 ha portato a casa la vittoria e adesso tutti festeggiano il successo già scritto del ragazzo venuto dall’America per conquistare il talent italiano. Tutti sono felici per lui e sono pronti a cantare e ascoltare il suo primo pezzo convinti che possa diventare il tormentone estivo che tutti stanno aspettando, ma sarà davvero così? Non lo sappiamo ancora, fatto sta che il gigante buono è pronto a raccogliere i frutti del suo lavoro a cominciare già da oggi e insieme a lui è pronto a farlo anche Ermal Meta, il cantautore che ha scritto proprio il suo pezzo, lo stesso che da il titolo al pezzo. 

Abbiamo temuto che non sarebbero arrivati in finale e, invece, J-Ax e Nek hanno tenuto duro e sono riusciti a portare fino al traguardo il loro gigante buono. Sergio ha pianto, si è raccontato, ha cantato, ci ha emozionato e alla fine ha vinto dopo un duro testa a testa con la rivale e amica Elodie di Patrizi. Il pubblico a casa lo ha premiato e gli ha permesso di alzare quella coppa e piangere come un bambino davanti al pubblico e ai suoi coach, in lacrime per lui. Subito dopo la puntata, i tre hanno avuto modo di ritrovarsi e fare insieme un selfie, qui la foto. Nek, però, è andato oltre e su Instagram ha voluto ringraziare e dire qualcosa al suo gigante buono: “C’è solo una parola per definirti @sergiosylvestreofficial GRANDE!! Sono fiero di te e felice per questi mesi passati insieme. Grazie di cuore al mio bro @j.axofficial #amici15“.

Una vittoria quasi annunciata quella di Sergio Sylvestre che ieri, durante la finale del serale 2016 di Amici 15 ha conquistato il primo posto battendo l’amica fraterna: Elodie Di Patrizi. 61% di preferenze a suo favore contro il 49% per la cantante più pink di questa edizione che ha comunque conquistato il premio della critica. “Sono senza parole… sono troppo contento!”, queste le prime parole di Sergio intervistato dopo pochissimi minuti dalla finale sulla pagina ufficiale di Vodafone Unlimited, sponsor del programma. Sergio ha poi affermato di volere chiamare subito sua madre perché: “Ho fatto tutto per lei!”, con un velo di profonda commozione. Di seguito Sergio ha consigliato a tutti quelli che rincorrono un sogno di non mollare mai. Sergio ha confessato che la concorrente che più temeva era proprio Elodie Di Patrizi. L’anima e l’amore per la musica sono stati gli ingredienti principali che l’hanno portato alla vittoria finale. (Cliccate qui per vedere l’intervista per intero). 

Sergio Sylvestre è il vincitore di Amici 15, dove ha battuto all’ultima sfida Elodie che precedentemente aveva sconfitto il ballerino Gabriele Esposito. Sin dall’apertura del televoto, Sergio ha sconfitto Elodie, conquistando le ‘famose carte’ con un distacco notevole dalla sua diretta avversaria. Grande è la commozione per questo gigante buono, alto 2,08 metri! Il cantante è nato a Los Angeles e 4 anni fa è arrivato in Italia per una vacanza. Da allora ha deciso di rimanere nel nostro Paese, in Puglia, iniziando a cantare dopo che un infortunio ha messo fine alla sua carriera di giocatore di football americano. Dopo aver superato i casting di Amici, il percorso di Sergio nella scuola è stato sicuramente anche disseminato di ostacoli che avrebbero potuto mandarlo via. Tuttavia, dopo aver superato il no di Rudy Zerbi che non lo avrebbe voluto al serale, i 4 direttori artistici se lo sono contesi per il suo talento e alla fine Sergio ha scelto di andare nella squadra Blu di Nek e di J-AX. La scelta ha portato fortuna al gigante Sergio che ora si è aggiudicato la vittoria del talent, finestra importante per gettarsi nello sconfinato panorama musicale italiano. 

Comincia l’ultima sfida di Amici 15 con Elodie (che ha sconfitto Gabriele) scontrarsi ora con Sergio Sylvestre, che ha appena esordito in questa finale cantando ‘No Guilty’. Le carte ci svelano che, per il momento, in testa al televoto c’è proprio lui, contro la cantante dai capelli rosa. Mentre Elodie ha cantato ‘La donna cannone’, Sergio ci propone ‘All of me’ di John Legend, un brano molto intenso e sicuramente impegnativo. Riuscirà il cantante dalla stazza notevole e dalla voce calda e avvolgente ad aggiudicarsi la finalissima e quindi la vittoria di Amici a discapito di Elodie? Presto lo scopriremo. – Sergio Sylvestre, secondo quanto emerge dai risultati provvisori del televoto, sembra essere in vantaggio netto contro Elodie, nella finalissima di Amici 15. Il cantante, soprannominato ‘il gigante buono’ per la sua notevole stazza, sembra quasi essere destinato a vincere il talent show condotto da Maria De Filippi, conquistando il pubblico a suon di canzoni coinvolgenti come ‘All of me’ di John Legend. Riuscirà il cantante a battere Elodie? Tra pochissimo lo scopriremo visto che il televoto potrebbe essere destinato a sconvolgere quello che finora ha dimostrato. 

La finale della quindicesima edizione di Amici, talent show ideato, condotto e portato al successo da Maria De Filippi sta per iniziare. Lo studio è in grande fervore, con i fans pronti a sostenere il proprio beniamino. I protagonisti della serata sono i quattro finalisti: Elodie Di Patrizi, Sergio Sylvestre, Gabriele Esposito e Lele Esposito. Nel totonomi dei favoriti ci sono Elodie Di Patrizi e Sergio Sylvestre. Proprio il cantante italo americano è stato una grande scoperta, il suo talento e la sua bravura sono stati da subito evidenti a coach e insegnanti, ma nascosti allo stesso Sergio che dal canto suo si sentiva molto insicuro. A tal proposito durante la conferenza stampa per la presentazione della finale di Amici, Nek, direttore artistico della squadra dei Blu, ha dichiarato: ‘La complicanza più grande che io e Ax abbiamo trovato risiede nella testa di Sergio, che è una persona molto insicura. Abbiamo fatto su di lui un lavoro psicologico, Sergio pensava di non avere la voce”. Perfettamente in linea il pensiero dell’altro coach J-Ax che si è così espresso:’ Sergio rappresenta qualcosa che in Italia non c’è mai stato. I suoi limiti sono solo in testa. Io adoro Sergio, I love Sergio’.

Nella prima serata di Canale 5 viene mandato in onda il programma Amici di Maria De Filippi. Una puntata decisamente importante in quanto si tratta della tanta agognata finale che vede in lizza per il prestigioso titolo quattro allievi tra cui il cantante Sergio Sylvestre. In attesa di gustarci quest’ultimo atto del talent, ricordiamo come si è comportato l’americano nella scorsa puntata.

Nella puntata dello scorso 18 maggio, Sergio Sylvestre è entrato immediatamente nel merito della contesa già dalla prima sfida in cui si è presentato in un bellissimo duetto con Massimo Ranieri che tuttavia non è stato sufficiente per battere Lele che invece si è esibito al fianco di Gino Paoli. Anche della seconda sfida è protagonista Sergio che cantando I was here, si rifà battendo Gabriele. Manco a dirlo il Gigante Buono è ancora chiamato a tenere alta la bandiera dei Blu nella terza sfida in cui duetta con Nek sulle note di un noto brano dei Jackson Five contro il duo composto da Emma Marrone ed Elodie. Per Sergio sarà il secondo sigillo di serata. Dopo un turno di pausa, Sergio guadagna nuovamente il centro del palco nella prova Morgan contro Elodie, su tre pezzi molto in voga negli anni ottanta: Jump, Shout e Let’s dance. Ancora un successo per il concorrente nato a Los Angeles. Nelle prime due sfide della seconda manche (la prima è stata vinta dai Blu) Sergio ha un po’ di riposo ripresentandosi al centro del palco nella terza sfida in cui si esibisce in una personale versione di un grande successo dei Led Zeppelin. Nel duetto con ospite, Sergio canta con Fedez il pezzo Beautiful Disaster mentre Elodie è con Ron nel famoso successo di Lucio Dalla, Piazza grande. Vittoria questa volta per Elodie. Nella successiva sfida ancora spazio a Sergio che esegue Io che non vivo contro Lele che opta per Se stasera sono qui di Tenco. Seconda sfida per Sergio e per la squadra dei Blu che perderà Ale. Per Sergio invece arriva l’accesso ad una finale senza dubbio meritata e che lo vedrà quale grande protagonista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori