SMS – SOTTO MENTITE SPOGLIE/ Su Iris il film di e con Vincenzo Salemme

- La Redazione

Sms – sotto mentite spoglie, su Iris torna il film di e con Vincenzo Salemme: uscito nel 2007, vede nel cast anche Luisa Ranieri e Giorgio Panariello. Vediamo la trama della pellicola

vincenzo_salemme_fb
Vincenzo Salemme, protagonista e regista del film

In questo sabato 7 maggio 2016 viene mandato in onda nella prima serata del canale mediaset Iris, il film di genere commedia SMS – Sotto mentite spoglie, prodotto e realizzato in Italia nel 2007 per la regia di Vincenzo Salemme che ne ha anche scritto il soggetto cinematografico mentre la sceneggiatura è stata frutto della collaborazione dello stesso Salemme con Ugo Chiti. Nella pellicola hanno inoltre collaborato Maurizio Calvesi che si è occupato della fotografia, Claudio Di Mauro che ha realizzato il montaggio, la scenografia è stata ideata e realizzata da Cinzia lo Fazio mentre le musiche che compongono la colonna sonora sono state scritte dall’indimenticato Lucio Dalla. Fanno parte del cast oltre allo stesso Vincenzo Salemme, anche Luisa Ranieri, Lucrezia Lante delle Rovere, Enrico Brignano, Giorgio Panariello, Gabriella Bellisario, Raffaele Pisù, Teodoro Giambanco, Damiano Troiani, Pia Velsi, Anna Longhi, Fiorenza Tessari e Asoka Devamunige. Il film SMS – Sotto mentite spoglie insieme alla pellicola No Problem sono gli unici due nel quale Salemme è regista ed attore ed inoltre non c’è nel cast Maurizio Casagrande.

Ci troviamo a Napoli dove vive un affermato e ben voluto avvocato di nome Tommaso Lampedusa (Vincenzo Salemme) che ha una esistenza piuttosto soddisfacente anche dal punto di vista affettivo come del resto dimostra la sua bellissima famiglia composta da due figli. Quotidianamente trova il modo di litigare con un domestico che ogni volta che gli da un compito, puntualmente lo fraintende dando luogo a guai di ogni sorta. Un giorno però è lo stesso Tommaso a commettere un imperdonabile errore che sarà l’origine di una serie incredibile di problematiche e guai per lui. Nello specifico l’avvocato scrive un passionale sms che vorrebbe inviare alla propria moglie ma che per un errore viene inviato alla moglie di un suo caro amico. La donna una volta letto il messaggio si convince che Tommaso voglia avere una relazione extraconiugale con lei e la cosa non sembra dispiacerle più di tanto, anzi. Ha inizio così una serie di situazioni frutto di equivoci di vario genere con il povero Tommaso che prova a districarsi in questa complessa situazione, cercando di evitare che la moglie si possa accorgere della cosa. Tuttavia la storia ha un epilogo del tutto inaspettato soprattutto per l’avvocato che suo malgrado scopre come la moglie da diversi anni stesse intrattenendo una storia extraconiugale con il suo amico Gino (Giorgio Panariello) ed ossia il marito della donna a cui per errore ha inviato l’sms.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori