Gomorra 3, La Serie Sky / Anticipazioni e news terza stagione: nessuno spoiler, ma Salvatore Esposito è senza parole…

- La Redazione

Gomorra 3, anticipazioni e news terza stagiore. Numerosi i cori che si sollevano sul web che vorrebbero un ritorno di Marco Palvetti, alias di Salvatore Conte. Genny Savastano, confermato

Gomorra_Laserie2R439
Gomorra 2, la serie Sky

Si farà, ormai ci sono tutte le conferme in merito alla terza stagione della serie ormai diventata un cult che va in onda su Sky Atlantic e che ieri sera ha visto la fine della seconda stagione. Salvatore Esposito, che nella serie interpreta Gennaro Savastano, non regala anticipazioni, ma deve comunque sottolineare una cosa che l’ha fatto rimanere male. Su Instagram scrive: “Noi attori di Gomorra siamo dei professionisti ed il fatto che alcune persone confondo il personaggio con l’artista significa che siamo riusciti nel nostro lavoro. Ma sta accadendo una cosa bruttissima che solo in Italia accade. E’ stato insultato sul personale il mio collega Fabio De Caro per l’atto atroce, che non spoilererò, che ha commesso il suo personaggio Malammore nell’ultimo episodio. Chiedo a voi pochi di indignarvi e urlare contro le persone che queste cose le fanno nella vita reale e che quindi rovinano la nostra amata terra. Noi siamo attori e portiamo l’arte che ci scorre nelle vene nel mondo”, clicca qui per il posto e i commenti dei follower.

Gomorra continuerà ad appassionare i fan della serie. Nel corso dell’ultimo appuntamento di ieri, martedì 14 giugno 2016, è andata in onda su Sky Atlantic l’ultima puntata della seconda stagione ma già, la terza è stata scritta ed aspetta solo di essere girata. Roberto Saviano nelle ultime ore ha dato l’annuncio ufficiale attraverso il suo account di Instagram: “Termina la seconda stagione di Gomorra-La Serie. Ma qui abbiamo già scritto la terza. La storia continua…”. Successivamente lo scrittore ha ringraziato tutta la “famiglia”: “Il mio abbraccio a tutta la famiglia di #Gomorra2. Fiero di aver lavorato con voi”. Di seguito, anche Salvatore Esposito ha confermato la terza stagione scrivendo: “Vi è piaciuta? Siete stati in 15.000.000!! Un record assoluto per una serie Tv! Ma adesso posso dirvi che è ufficiale: Gomorra 3 ci sarà, le riprese dovrebbero partire nel corso dell’autunno, ma per vedere in onda i nuovi episodi di Gomorra 3 bisognerà aspettare un po’ di tempo, visto che molto probabilmente saranno trasmessi nel corso della stagione primaverile 2017. Grazie a tutti e al prossimo capitolo… che si preannuncia ad alta tensione!”.

Ieri si è conclusa su Sky Atlantic la seconda stagione di Gomorra e già da oggi – come volevasi dimostrare – si parla già di terza stagione. Come ben sapete, una terza serie di Gomorra è già stata confermata più volte anche nel corso della messa in onda televisiva della seconda ma, quando rivedremo in pista i nostri amati “eroi”? Secondo le primissime anticipazioni in merito, per rivedere i personaggi di Gomorra dovremmo attendere marzo-aprile del 2017. Ma, tra le altre novità in merito, Stefano Sollima non la dirigerà. L’annuncio è stato dato dallo stesso nel corso del Wired Next Fest annunciando anche che la nuova serie sarà composta da otto episodi ispirati da “Zerozerozero”, l’ultimo libro di Roberto Saviano. Inoltre, la trama della terza stagione di Gomorra rivela una anticipazione non da poco: Ciro Di Marzio e il suo probabile voltafaccia. L’uomo che ha sconvolto la vita dei Savastano, dopo la morte della figlia potrebbe decidere di non continuare la sua vita da camorrista.

Se Gomorra 2 ha stupito i fans con morti eccellenti, ultima quella di Don Pietro Savastano, Gomorra 3 si prepara a nuovi e clamorosi colpi di scena. La prima grande novità sarà la location della serie tv che si sposterà da Scampia a Secondigliano. Tra i personaggi visti nella seconda stagione, infatti, in Gomorra 3 rivedremo sicuramente Scianèl (Cristiana Donadio) e il suo figliolo Lelluccio mentre, probabilmente, non ci sarà più Patrizia anche se il suo personaggio è piaciuto davvero tanto ai fans di Gomorra 3. Oltre a Genny e Ciro, inoltre, sembra destinato a ricoprire un ruolo di primo piano Giuseppe Avitabile ovvero il suocero di Savastano Jr. In tanti, poi, si aspettano nuovi arrivi in quella che si è confermata essere una delle serie tv più amate anche sui social.

Con il gran finale di Gomorra 2, le luci dei riflettori si sono accese sulla terza stagione di Gomorra le cui riprese cominceranno in autunno. I personaggi che sicuramente rivedremo in Gomorra 3 sono quelli degli storici Ciro e Genny ma ci sarà anche il suocero di Savastano Jr, pronto a prendersi il potere. Ci sono ancora dubbi, invece, sulla presenza di Scianel. La dark lady di Gomorra 2 è stata arrestata e la sua presenza nella terza stagione della serie Sky non viene data per scontata. Anche l’attrice Cristina Donadio, ai microfoni de Il Mattino, non si sbottona. “Sono stata arrestata, dunque diciamo che potrei non comparire nelle due puntate di stasera. Ma per fortuna la mia Sciànel è viva e dunque ci sono chance di rivederla in Gomorra 3, anche se la produzione è molto abbottonata sul seguito”, afferma l’attrice.

In Gomorra 3, uno dei nuovi cattivi della serie potrebbe essere Giuseppe Avitabile, neo suocero di Genny Savastano che, travestito da palazzinaro a Roma, gestisce un vero impero. Dopo essersi imparentato con Savastano Jr, Giuseppe Avitabile potrebbe diventare il nuovo boss di Gomorra 3 e prendere di fatto il posto di Don Pietro Savastano. Quel che è certo è che Giuseppe Avitabile sarà uno dei protagonisti di Gomorra 3. A confermarlo è stato lo stesso attore, Gianfranco Gallo che, ai microfoni de Il Mattino, ha dichiarato di aver annullato tutti gli impegni teatrali. “Posso solo dire che per la prossima stagione ho dovuto annullare tutti i progetti teatrali, quindi diciamo che è possibile”, si è lasciato sfuggire. Giuseppe Avitabile, dunque, ci sarà. Resta da capire quale sarà il suo ruolo. Farà da spalla a Genny o deciderà di prendersi tutto il potere?

Ormai è ufficiale: le riprese di Gomorra 3 inizieranno il prossimo autunno. A confermarlo è Salvatore Esposito ovvero Genny Savastano che, sul proprio sito web, oltre a ringraziare tutti i fans che hanno seguito con profondo affetto la serie ispirata al romanzo di Roberto Saviano, ha dato appuntamento ai suoi ammiratori alla prossima stagione. “Vi è piaciuta? Siete stati in 15.000.000!! Un record assoluto per una serie Tv! Ma adesso posso dirvi che è ufficiale: Gomorra 3 ci sarà, le riprese dovrebbero partire nel corso dell’autunno, ma per vedere in onda i nuovi episodi di Gomorra 3 bisognerà aspettare un po’ di tempo, visto che molto probabilmente saranno trasmessi nel corso della stagione primaverile 2017. Non poteva essere altrimenti visto l’enorme successo che la serie televisiva ha riscosso anche in questa seconda stagione facendo segnare all’incirca un milione di telespettatori in ogni singola puntata, cifre altissime per una serie tv trasmessa in un canale a pagamento. Grazie a tutti e al prossimo capitolo… che si preannuncia ad alta tensione!”.

Cosa succederà nella terza stagione di Gomorra 3 che dovrebbe tornare in onda nel 2017? In attesa di spoiler ufficiali, sono tanti i rumors che circolano sul web su quello che potrebbe accadere nella terza stagione di Gomorra. Oltre a Ciro che potrebbe avere un ruolo fondamentale nella nuova stagione, ci si chiede cosa faranno Patrizia e Scianel, le due donne che potrebbero essere il fulcro di Gomorra 3 e muovere i fili della nuova trama. Scianel, in carcere, potrebbe decidere di vendicarsi e diventare ancora più spietata mentre Patrizia potrebbe trasformarsi in una pedina per la conquista del potere. Le donne di Gomorra, dunque, sono pronte a tornare alla ribalta. Saranno loro le nuove beniamine del pubblico dopo la morte di Salvatore Conte e Don Pietro Sabastano?

Ciro Di Marziom colui che ha ucciso Don Pietro Savastano, uno dei personaggi più amati dai fans di Gomorra, si prepara a tornare sul set per la terza stagione della sere Sky che ha confermato di essere uno dei prodotti di maggior rilievo della televisione italiana. La realizzazione di Gomorra 3 è già stata confermata durante la conferenza stampa per l’ultima puntata di Gomorra 2 e sul web sono già spuntate le prime immagini di quelle che potrebbero essere le primissime scene della nuova stagione. In una foto pubblicata da Fanpage, in particolare, si vede Ciro a colloquio sul set. Il suo personaggio che, nell’ultima puntata di Gomorra 2 ha ucciso il grande boss, sarà sicuramente uno dei grandi protagonisti della terza stagione. I fans, però, si chiedono: come sarà il suo personaggio? C’è chi è pronto a scommettere su un pentimento di Ciro e chi, invece, è convinto che avrà un cambiamento radicale in negativo. Cliccate qui per vedere la foto.

Dopo il finale da brividi di Gomorra 2, i fans si chiedono cosa succederà nella terza stagione della serie Sky che è già stata confermata e le cui riprese inizieranno a breve. Dalle prime anticipazioni che circolano sui social, spunta il probabile voltafaccia di Ciro Di Marzio. L’uomo, sconvolto dalla morte della figlia, potrebbe decidere di cambiare completamente vita. Aumenta il numero di coloro che credono che, in Gomorra 3, Ciro possa smettere di essere l’Immortale per costituirsi e dire addio alla sua vita da camorrista lasciando tutto il potere nelle mani di Genny e della sua nuova famiglia. Un’ipotesi che potrebbe diventare realtà con una trasformazione radicale del personaggio di Ciro, abituato a dare consigli e non con la personalità del vero leader. I fans, però, non credono molto a tale ipotesi, certi che nella terza stagione di Gomorra, Ciro e Genny spiazzeranno il pubblico con altre scelte clamorose.

Le domande dei fans su che cosa si concentrerà la trama di Gomorra 3 continuano a fioccare soprattutto dopo un finale di stagione sbalorditivo. A gran voce, sono numerosi i cori che si sollevano sul web che vorrebbero un ritorno di Marco Palvetti, alias di Salvatore Conte, morto nel corso della seconda stagione: “Gomorra ti deve tanto, il tuo personaggio è irripetibile”; “Ciro e Genny li stimo, ma Conte è un’altra cosa. Dicci che tornerai!”; “con te Gomorra ha perso una parte importante del cast”. L’attore rimane abbottonato, ma è quasi certo che non ci sarà un suo ritorno. Le riprese della puntata che ci hanno mostrato la sua morte parlavano chiaro. Conte è morto e dato che Gomorra non è una scena fantasy ma si basa, crudamente, sulla realtà, l’idea che possa esserci un ritorno di questo tipo è assai improbabile. Quello che è certo è che la trama lascia aperte numerose possibilità. Genny Savastano, interpretato da Salvatore Esposito, sembra ormai ancorato al suo ruolo di neo padre ed impegnato a gestire un impero del tutto diverso da quello di Don Pietro. La conferma inoltre che Genny ci sarà anche in Gomorra 3 ci viene data proprio dall’attore stesso tramite Facebook, con un “ci rivediamo” significativo. Clicca qui per vedere il post di Salvatore Esposito per Gomorra 3. Ciro potrebbe prendere le redini di Secondigliano, soprattutto forte del titolo di Sterminatore del Boss. Eppure sul suo personaggio il ruolo di leader stonerebbe alquanto, a meno che non avvenisse una completa rivoluzione della sua personalità. Ciro Di Marzio è più un consigliere, un sobillatore, un movimentatore di masse in sordina. Non di sicuro adatto a tenere in mano lo scettro mafioso. Quello che invece potrebbe accadere è l’entrata in scena di un altro Boss ancora più spietato, magari uno che non abbiamo ancora non conosciuto. Ora che Secondigliano è stata messa a ferro e fuoco, è possibile anche che si sollevino altre famiglie mafiose, alla ricerca di prendere il potere.

Con la seconda serie di Gomorra La Serie che si avvia verso la conclusione c’è già chi pensa a Gomorra 3. Ma chi saranno gli interpreti del terzo capitolo della serie incentrata sulle faide camorristiche? Probabilmente sarà confermato Gianfranco Gallo alias, Giuseppe Avitabile, neo suocero di Savastano jr, che a Il Mattino ha dichiarato:”Ho fatto un solo provino e poi sono stato direttamente inserito nel gruppo finale. Eravamo rimasti in quattro per la parte e io ero quello che assomigliava di meno al personaggio in sceneggiatura, che doveva essere alto e grosso. Ma Sollima ha scelto me, cambiando quindi i connotati ad Avitabile, una grande soddisfazione. Se lo rivedrete? Posso solo dire che per la prossima stagione ho dovuto annullare tutti i progetti teatrali, quindi diciamo che è possibile”. Chi non dovrebbe mancare è Sciànel, ovvero Cristina Donadio, che ammette:”Sono stata arrestata, dunque diciamo che potrei non comparire nelle due puntate di stasera. Ma per fortuna la mia Sciànel è viva e dunque ci sono chance di rivederla in Gomorra 3, anche se la produzione è molto abbottonata sul seguito”.

Tutto pronto per l’ultima puntata di “Gomorra 2 – La serie”, giunta al giro di boa. La serie Sky è già stata confermata per una terza stagione, ma ci saranno novità dietro la macchina da presa. Al Wired Next Fest Stefano Sollima ha annunciato che non sarà lui il regista della terza stagione di Gomorra. Il regista, ha confermato a La Stampa, di essere impegnato in due nuovi progetti che lo terranno così lontano dal set di Gomorra 3: “Sto lavorando su due progetti diversi. Uno è Zerozerozero, tratto dall’ultimo libro di Roberto Saviano, una serie in otto episodi prodotta da Studio Canal e Sky”. Mentre il secondo progetto è una miniserie western tratta dall’ultimo soggetto di Sergio Leone: “Si chiama Colt: protagonista è una pistola che, passando di mano in mano, funge da testimone nella storia del west. Ma non aggiungo altro, la stiamo ancora scrivendo”. Chi sarà quindi a prendere il suo posto alla regia di Gomorra 3?

Ci stiamo avvicinando sempre di più al finale di Gomorra 2 – la serie, ma già da adesso i fan possono contare su una certezza in più. In questi giorni infatti si stanno svolgendo le riprese di Gomorra 3, ma come si poteva prevedere per ora non trapela alcun rumors riguardo alle vicende future. Alcune cose le scopriremo proprio con le ultime due puntate di questa sera, compreso quale sarà il destino di Ciro Di Marzio, interpretato dall’attore Marco D’Amore. L’Immortale, o l’Highlander come spesso viene definito, sarà davvero all’altezza del nomignolo? Ciro è uno dei personaggi che abbiamo visto cambiare non solo all’interno della seconda stagione, ma anche nel salto fra la prima e la seconda. Ci si aspetta quindi che in Gomorra 3 abbia un’ulteriore trasformazione. Potrebbe per esempio concentrarsi sul suo lato da “infame”, un altro degli appellativi con cui viene definito e dare filo da torcere ai vari clan. In effetti è lui che non ha più voglia di assistere ad omicidi e guerre, è lui che vuole la pace più di ogni altra cosa. E questo nonostante non manchi di dimostrare in più occasioni il suo animo da gangster. Già in questa seconda stagione lo abbiamo sentito affermare in uno dei primi episodi che era tormentato da tutte le morti che ha provocato. Grande attesa invece per i due Savastano, soprattutto perché dopo l’ultima ed ennesima rivalsa sul figlio di Don Pietro sul figlio Genny si teme proprio il peggio per il giovane mafioso. Chi dei due -sempre che avvenga- debba lasciare le scene è difficile da dire. Entrambi si trovano in bilico, in posizione incerta. Non dimentichiamoci inoltre che nella prima stagione il finale ci ha regalato un colpo di scena. Ci sarà anche stasera? 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori