Il magnate greco/ Su Rete 4 il film con Anthony Quinn e Jacqueline Bisset, il cast tecnico della pellicola

- La Redazione

Il Magnete Greco, il film in onda su Rete 4 oggi, mercoledì 15 giugno 2016. Nel cast:  Anthony Quinn e Jacqueline Bisset, alla regia John Lee Thompson. La trama del film nel dettaglio.

Foto-Mediaset
Mediaset

Il magnate greco è il film che andrà in onda su Rete 4 oggi, mercoledì 15 giugno 2016. La pellicola è stata prodotta dalla casa cinematografica della Universal Pictures in collaborazione con la Abkco, mentre la distribuzione nei migliori cinema del mondo e nel settore dell’Home Video è stata curata dalla CIC. La fotografia è stata eseguita da Anthony S. Richmond, mentre il montaggio da Alan Strachan, le musiche che compongono la colonna sonora sono state scritte da Stanley Myers, e la scenografia è stata ideata da Michael Stringer, i costumi di scena sono stati ideati e realizzati da Phyllis Dalton. Il trucco è  stato realizzato da Linda De Vetta. La durata del film considerando la sua versione originale è pari a circa 1 ora e 47 minuti. La trama della pellicola prende spunto dalla travolgente storia d’amore che c’è stata tra il ricco armatore greco Aristotele Onassis e Jacqueline Kennedy che aveva perso il proprio marito, Presidente degli Stati Uniti, nel noto attentato. Lo stesso Onassis per seguire questo suo amore decise di divorziare dalla propria moglie per poi convolare a nozze con la bella Jacqueline. 

Il magnate greco, è il film in onda su Rete 4 oggi, mercoledì 15 giugno 2016 alle ore 16.40. La pellicola del genere biografico-drammatico (titolo originale: The Greek Tycoon), è stata prodotta e realizzata negli Stati Uniti d’America nel 1978 per la regia di John Lee Thompson e per un soggetto e per una sceneggiatura che sono stati realizzati da Morton S. Fine. Nel cast sono presenti tra gli altri Anthony Quinn, Jacqueline Bisset, Raf Vallone, Edward Albert, James Franciscus, Camilla Sparv, Marilù Tolo, Charles Durning, Luciana Paluzzzi, Robin Clarke, Kathryn Leigh Scott, Roland Culver e Tony Jay. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

Il greco Theo Thomassis (Anthony Quinn), è un giovane ragazzo quando vede il proprio amato venir ucciso barbaramente dai Turchi, l’uomo venne impiccato in una pubblica esecuzione di piazza nel corso della prima guerra mondiale con il giovanissimo Theo che in quel momento fece una solenne promessa al proprio genitore e a se stesso ed ossia che sarebbe diventato un uomo molto potente non permettendo che potessero mai più succedere cose del genere. Poco alla volta il giovane Theo ed anche un pizzico di fortuna riesce a costruire un vero e proprio impero economico allacciando affari sia nel mondo della costruzione di navi e sia in quello dei trasporti aerei. Diventa un vero e proprio magnate, tra i più ricchi uomini al mondo. Tuttavia di Theo resteranno eccezionali le vicende amorose ed affettive. L’uomo nel corso della propria esistenza ha tantissimi amori, travolgenti e passionali tra cui spicca quello che con l’ex moglie di un Presidente degli Stati Uniti rimasto ucciso durante un attentato. Il loro amore è pieno di ostacoli con l’opinione pubblica che si scaglia contro di loro ma siccome il sentimento è forte e sincero, riusciranno a superare tutte le avversità fino ad arrivare a convolare a nozze. Theo è un uomo brillante che quindi supera tutte le difficoltà che la vita gli mette davanti con l’esclusione della drammatica vicenda della morte del figlio. Perdere il proprio amato figlio è un dolore troppo forte che poco a poco spegnerà il suo entusiasmo ed anche la propria vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori