RAY DONOVAN 2/ Anticipazioni del 17 giugno 2016: Ray lascerà Abby per Kate?

- La Redazione

Ray Donovan 2, anticipazioni di venerdì 17 giugno 2016, su Rai 4 in prima visione Tv. Tiny minaccia di parlare; Mickey vuole vendere la propria versione a Kate; Ray in difficoltà per Tiny

ray_donovan
Ray Donovan 2, in prima Tv su Rai 4

Nella seconda serata di oggi, venerdì 10 giugno 2016, Rai 4 trasmetterà un nuovo episodio della serie Ray Donovan 2 in prima visione Tv. La puntata che andrà in onda è la quarta, dal titolo “Porci“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: l’insegnante di Bridget (Kerris Dorsey) raccomanda caldamente ai genitori di scriverla alla BelAir Accademy, in base ai suoi voti eccellenti. Il problema è che Stu Feldman (Josh Pais) ha vietato ai Donovan di far entrare entrambi i figli nell’istituto, ma Ray (Liev Schreiber) è quasi certo di riuscire a convincerlo a cambiare le cose. Intanto, Kate affronta Cochran (Hank Azaria) e gli fa domande spinose sulla morte di Sully (James Woods), insinuando un possibile collegamento con Mickey (Jon Voight). Convoca immediatamente Ray in ufficio e gli impone di tenere la giornalista lontana da tutta la vicenda. Ray però si presenta prima all’ufficio di Stu e gli viene chiesto in cambio di scoprire perché una donna lo sta continuamente rifiutando. Keith invece impone a Mickey di indossare il braccialetto elettronico, in modo da conoscere sempre i suoi movimenti. In quel momento, Claudette (Sheryl Lee Ralph) lo contatta per chiedere il suo aiuto, mentre Ray scopre che la donna che vorrebbe Stu è in realtà la moglie di un regista porno. Nel frattempo, Kate raggiunge la palestra, sotto la supervisione di Avi (Steven Bauer) che avvisa subito Ray. La giornalista riferisce a Terry di cercare testimonianze su Sully per un libro che sta scrivendo su di lui e di aver bisogno di parlare con Mickey, ma riceve un rifiuto. Ray riesce a bloccarla in palestra fino al suo arrivo, facendole credere che il padre è vecchio e di essere ancora provato dall’esperienza in carcere. In quel momento, Mickey trova l’aiuto di un vicino di casa che si offre di tenergli il braccialetto mentre si trova a cena con Claudette. Keith scopre subito l’inganno e gliene mette un altro, assicurandogli che non avrà una seconda chance. Mickey nota però che l’agente ha al polso l’orologio di Ray e capisce tutto. Con Kate ancora in giro, Ray è costretto a mantenerla lontana da Mickey ad ogni costo e chiede quindi a Keith di prelevare il padre. Si fa trovare al suo posto ed invita Kate a bere qualcosa con una scusa, senza nascondere di provare un forte interesse per lei. Quella sera, Bridget incontra Marvin (Octavius J. Johnson) di nascosto, dopo varie insistenze. Abby invece riflettere sull’ultima seduta con lo psichiatra e sulla possibilità che il marito la stia corrompendo per ottenere ciò che vuole.

Ray trascorre la notte con Kate, mentre Tiny viene arrestato dalla Polizia per il furto di un pollo. L’ex scagnozzo di Sully riferisce di avere qualcosa da raccontare su quanto successo al molo e la notizia arriva fino a Cochran che pretende sia Ray a risolvere le cose. Intanto, Ray evita anche che Mickey parli con Kate facendolo prelevare dall’agente di custodia ed acconsente che raggiunga la palestra. Qui Mickey entra però in contrasto con Terry per via di alcuni incontri clandestini che vuole organizzare sfruttando la sua attività. Terry invece fa la conoscenza di una giovane donna e di un bambino che gli ricorda molto se stesso, a cui propone di costruire una bici speciale solo per lui. Dato che Ezra non risponde da giorni, Ray piomba direttamente nel suo ufficio e scopre che il motivo è il mancato pagamento di June. Altri debitori hanno infatti saputo tutto e si sono rifiutati di pagare a loro volta. Mentre Ray cerca anche di risolvere questa situazione, Abby scopre che il marito è stato a letto con un’altra donna e scarica la rabbia al poligono di tiro. Il tentativo di far fuggire Tiny fallisce e Cochran impone a Ray di farsi da parte, incaricando Barnes di rimediare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori